BATTLESHIP/ Diretta streaming e trailer del film con Taylor Kitsch in onda su Italia 1 (oggi, 18 luglio 2017)

- Cinzia Costa

Battleship, il film in onda su Italia 1 oggi, martedì 18 luglio 2017. Nel cast: Taylor Kitsch e Alexander Skarsgard, alla regia Peter Berg. La trama del film nel dettaglio.

batleship
Battleship

COME SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING IL FILM SU ITALIA 1

Serata dedicata al cinema di fantascienza su Italia 1 con la messa in onda del film Battleship. La pellicola in questione è stata diretta nel 2012 da Peter Berg e vede tra gli attori Liam Neeson e Alexander Skarsgard oltre alla partecipazione della cantante Rihanna. Quest’ultima ha fatto in questo film il suo esordio da attrice e non è andata molto bene perchè nel 2012 vinse il Razzie Awards come peggior attrice dell’anno. Sicuramente il film ha diverse pecche, ma è adatto per una serata tranquilla e in cui godersi un po’ di effetti speciali già come si vede dal trailer, (clicca qui per guardarlo). Battleship va in onda su Italia1 a partire dalle ore 21.15 e lo potremo seguire anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE CURIOSITÀ SULLA PELLICOLA IN ONDA SU ITALIA 1

Sono diverse le curiosità che ci portano alla pellicola che va in onda stasera su Italia 1. Battleship è una pellicola di genere fantascienza e avventura che è stata prodotta nel 2012 per la regista Peter Berg e con la sceneggiatura redatta da Eric Hoeber e Jon Hoeber mentre la casa cinematografica che ha realizzato il progetto è la Universal Pictures in collaborazione con la Hasbro, le musiche della colonna sonora sono state scritte da Steve Jablonsky, il montaggio è stato realizzato da Paul Rubbel, Colby Parker e Billy Rich mentre i costumi utilizzati sul set sono stati disegnati e confezionati da Louise Mingenbach e Kill Tillman. Uno dei protagonisti di questo film è l’attore svedese Alexander Johan Hjalmar Skarsgard nato a Stoccolma nel mese di agosto del 1979. Figlio d’arte in quanto suo padre è Stellan Skarsgard, ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema a soli 15 anni prendendo parte alle riprese per il film svedese Ake och hans varld di Allan Edwall. Dopo alcuni anni passati a prendere parte a pellicole prodotte e distribuite in Patria, ha fatto un primo grande salto in avanti nella propria carriera nel 2001 con Ben Stiller che lo ha inserito nel cast del film comico Zoolander. Nel 2005 ha recitato nel film Om Sara di Othman Karim e nel 2010 nel film 13 – se perdi muori di Gela Babluani. Tra le altre pellicole a cui ha preso parte ricordiamo Disconnect di Henry Alex Rubin, Quel che sapeva Maisie, The Giver – Il mondo di Jonas, Zoolander 2 e nel 2016 The Legend of Tarzan diretto dal regista David Yates. In televisione ha recitato in episodi delle serie True Blood e Big Littles Lies – Piccole grandi bugie. (agg. di Cinzia Costa)

IL CAST DEL FILM DIRETTO DA PETER BERG

Battleship, il film in onda su Italia 1 oggi in prima serata alle 21.15. Una pellicola di genere fantascienza e avventura che è stata realizzata in America nel 2012 ed è stata affidata alla regia di Peter Berg mentre nel cast sono presenti Taylor Kitsch, Alexander Skarsgard, Rihanna, Liam Neeson e Brooklyn Decker. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LA TRAMA DI BATTLESHIP, UN FILM DI FANTASCIENZA CON PROTAGONISTI GLI ALIENI DEL PIANETA G – 

Il film è ambientato nel 2005 quando la Nasa sta per approvare un importante ed ambizioso progetto con il quale si cerca di stabilire una sorta di contatto con il Pianeta G, ed ossia il solo pianeta più vicino alla Terra che è capace di ospitare in qualche modo gli esseri umani. Si presuppone inoltre che su questo pianeta G potrebbe abitare una razza molto intelligente che potrebbe anche creare problemi alla popolazione della Terra. Sono ora trascorsi ben sette anni, è il 2012 quando si scopre che proprio questa razza aliena che vive sul Pianeta G è riuscita ad arrivare sulla Terra con una flotta con l’obiettivo di esplorare la Terra e scoprire eventuali forme di vite.

L’obiettivo principale però di questa razza aliena davvero molto intelligente è di operare una sorta di invasione gettando le basi per una propagazione della loro razza. Durante l’atterraggio però il sistema di comunicazione della flotta aliena è fortemente danneggiato a causa di un violento e forte urto con un satellite. Questo spinge gli alieni a provare a cercare una soluzione per poter comunicare con il resto della loro flotta. Decidono allora di usare proprio il centro di comando del Progetto partito nel 2005, il Progetto Beacon che è situato nelle Hawai. Sono però ben consapevoli che gli umani tenteranno di impedire in tutti i modi questo loro piano e così decidono di innalzare una sorta di campo magnetico molto potente attorno alle isole mettendo a difesa alcune navi da guerra molto pericolose e agguerrite.

Ma proprio in quei momenti si sta tenendo al largo delle Hawai, la consueta e spettacolare esercitazione annuale che coinvolge ben venti navi della marina militare. Tuttavia quando viene innalzata questa barriera solo tre flotte rimangono all’interno. Sarà a questo punto loro il compito di difendere il mondo dalla minaccia aliena. In particolar modo il comandante Alex Hopper (Tylor Kitsch) e la sua squadra di marines a bordo della Uss John Paul Jones dovrà tentare il tutto per tutto per evitare l’avanzata di questa razza aliena che sembra essere dotata di una tecnologia ancora sconosciuta alla razza umana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori