Biagio Antonacci/ ‘Una stanza quasi rosa’ colonna sonora del monologo della Cortellesi (Laura & Paola)

- Susanna Sala

Biagio Antonacci sarà fra gli ospiti di questa sera da Laura & Paola, show con Laura Pausini e Paola Cortellesi. L’artista si sta concentrando sulla preparazione del nuovo album

biagio_antonacci_cover_disco
Biagio Antonacci

L’ESIBIZIONE

Biagio Antonacci si esibisce in due tranche: la prima, nel corso del monologo di metà puntata, la seconda, poco prima della fine. La sua Stanza quasi rosa è perfetta colonna sonora del soliloquio della Cortellesi sulle famiglie allargate. “Un inno all’amore libero, come dovrebbe essere sempre”, commenta. L’attrice, dal canto suo, lo omaggia ricordando l’imminente start del tour. Antonacci prosegue con Cortocircuito, l’ultimo del singoli estratti dal suo “Biagio”. Esibizione apprezzata dai fan, che su Twitter commentano: “@BiagioAntonacci @RaiUno #LauraePaola Biagio la tua entrata mi ha fatto venire i brividi..la tua voce emozionato il?”; “@LauraPausini quante lacrime con te, Paola e Biagio.. stupendi! ?? c’è bisogno di un altro #LauraePaola”; “Certo che #Biagio è meglio del miglior Brunello di #Montalcino! È invecchiato per dare il meglio di sé! #LauraePaola”. (agg. di Rossella Pastore)

L’ASCOLTO DEL NUOVO DISCO

Tra i più memorabili citiamo sicuramente la partecipazione di Biagio Antonacci., fra gli opsiti dello show di Laura & Paola, questa sera. Lo stimato cantautore al momento è impegnato nella produzione del suo nuovo disco di inediti, la cui uscita è prevista per Novembre di quest’anno, l’artista ci sta lavorando, tenendo aggiornati sui progressi i suoi fan dalle pagine dei propri profili, come nel post pubblicato ieri mattina su Facebook nel quale lo si vede ascoltare, dopo un allenamento in bici, le nuove tracce del disco, a commento del video seguono parole di soddisfazione: “momento magico, entusiasmo…” (qui il video pubblicato da Antonacci). Inoltre, a Dicembre inizierà il suo tour tutto italiano: sono previste ben 15 date. Nel corso della puntata in onda questa sera Biagio Antonacci si è esibito accompagnando un toccante monologo di Paolo Cortellesi sulla famiglia, inframmezzato dalla bellissima voce di Laura & Pausini, sempre durante la serata si è poi scatenato, cantando Cortocircuito, singolo uscito a inizio 2016, tra luci, colori e ritmo. Biagio Antonacci, rigorosamente vestito di bianco, circondato dal suo corpo di ballo, composto da quattro ballerine (qui l’esibizione con Paola Cortellesi e Laura Pausini).

BIAGIO ANTONACCI, DAGLI INIZI CON RON E GLI STADIO

Il noto cantautore e musicista, figlio di padre pugliese e di madre milanese, non ha alcun bisogno di presentazioni: la sua fama rompe anche le barriere nazionali. da sempre grandissimo fan di Ron, è stato proprio quest’ultimo a lanciarlo nel mondo della musica, notando il suo grande talento e spirito di iniziativa; Biagio Antonacci comincia la propria carriera intrattenendo il pubblico durante l’apertura del concerto degli Stadio. in attività sin dal 1989, sono ben tredici gli album legati al nome di Biagio Antonacci: tra i più famosi, citiamo sicuramente Mi fai stare bene, Adagio Biagio, Sapessi dire no e L’amore comporta, suo ultimo album inedito uscito nel 2014. In più, nel 2015 è stato pubblicato un album contenente le più famose tracce intitolato Biagio, contenenti anche diversi inediti. Come ogni artista del panorama musicale italiano, anche Biagio Antonacci ha partecipato al Festival di Sanremo: già nel lontano 1988 partecipa alla categoria giovani del festival, senza però arrivare alle finali. Tuttavia è proprio in quell’anno che ottiene il suo primo contratto con una casa discografica. Biagio Antonacci vanta diverse collaborazioni con artisti come Mia Martini e Mietta, oltre ad aver composto testi per Syria, Annalisa Minetti e tanti altri. L’artista è anche impegnato nel sociale: in passato ha collaborato con diverse associazioni volte al recupero di giovani appartenenti ai ceti più bassi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori