Big Daddy – Un papà speciale/ Curiosità sul film con Adam Sandler su La7 (oggi, 25 agosto 2017)

- Cinzia Costa

Big Daddy – Un papà speciale, il film in onda su La7 oggi, venerdì 25 agosto 2017. Nel cast: Adam Sandler e Dylan e Cole Sprouse, alla regia Dennis Dugan. Il dettaglio della trama. 

big_daddy_film
il film commedia nella prima serata di La7

La pellicola di genere commedia è stata diretta da Dennis Dugan con il soggetto e la sceneggiatura che sono stati scritti da Steve Franks, Tim Herlihy e Adam Sandler. Il montaggio del film è stato realizzato da Jeff Gourson con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Tedy Castellucci e con la scenegrafia di Perry Andelin Blake. Il film è stato realizzato negli Stati Uniti d’America nel 1999 e la sua durata è di 95 minuti circa. Film che ha ottenuto un grandissimo successo a livello di incassi, con guadagni che hanno sfiorato i 150 milioni di dollari, molto al di sopra della cifra spesa dalla produzione (circa venti milioni di dollari americani). il film ha avuto un ottimo approccio anche tra la critica cinematografica che lo ha insignito del MTV Movie Awards del 2000, per la miglior performance comica del protagonista. Il sito specializzato in errori cinematografici bloopers.it segnala pochi errori, alcuni da ricondurre soprattutto ad alcuni cambi di inquadratura, come la crepa sul vetro della casa del protagonista che cambia continuamente, sia in forma che dimensione. Riprese della pellicola interamente americane con buona parte del film girato all’interno della città di New York, con i punti più conosciuti della “Grande Mela” che fanno da sfondo alle scene principali.

NEL CAST ANCHE ADAM SANDLER

Big Daddy – Un papà speciale, il film in onda su La7 oggi, venerdì 25 agosto 2017 alle ore 23.30. Una pellicola che è stata prodotta negli Stati Uniti D’America nel 1999, ascrivibile al genere delle commedie. Il film è già stato visionato più volte sui piccoli schermi italiani ed è stato diretto dal bravo Dennis Dugan, regista che ha avuto ai suoi ordini un Adam Sandler che grazie alla pellicola si è fatto conoscere in tutto il mondo, e una coppia di gemelli, Dylan e Cole Sprouse, che hanno dato spolvero all’intera sceneggiatura con la loro verve comica. La pellicola che andrà in onda su La7 il 25 Agosto alle 23.30, è stata prodotta dalla Jack Giarraputo Productions e si basa su un soggetto scritto da Steve Franks e sceneggiato dallo stesso Adam Sandler. Belle le musiche composte da Teddy Castellucci, per un film che si è imposto nel panorama internazionale, grazie soprattutto all’apprezzamento ricevuto dal pubblico di tutto il mondo al box office. Ma vediamo adesso nel dettaglio la trama del film.

LA TRAMA DEL FILM

La storia si basa sulla vita di Sonny Koufax un trentenne totalmente immaturo. Sonny non ha un lavoro stabile e vive in una casa a Manhattan con Kevin, un suo vecchio amico, che invece nella vita è stabilmente affermato. Anche sotto il punto di vista sentimentale Sonny non ha il massimo, la sua fidanzata Vanessa lo mette sotto pressione per raggiungere qualche obiettivo, come se non bastasse, nella vita dell’uomo vi è la conflittuale presenza della fidanzata del suo amico, Corinne. Improvvisamente tutto cambia, Kevin deve andare infatti in Cina per lavoro, e durante la sua mancanza alla porta bussa un giovane bambino, Julian, che dice di essere il figlio di Kevin. Sonny inizialmente si trova in difficoltà, ma poi sfrutta la situazione legata alla mancanza dell’amico. Avendo fatto amicizia con il bambino si spaccia per il padre naturale, e riesce a convincere i servizi sociali a lasciarlo presso la sua abitazione in attesa dell’adozione. Insieme al bimbo, Sonny si reca a casa della sua fidanzata, ma qui scopre che Vanessa lo aveva lasciato per dedicare le sue attenzioni ad un uomo più anziano, motivando la scelta con l’immaturità del suo vecchio boy friend. Sonny lega la sua esistenza con Julian, e di fatto permette al bambino di fare ciò che vuole, scopre anche che presentandolo come suo figlio riesce ad accalappiare ragazze, e ben presto si dimentica di Vanessa. Al colmo delle conquiste riesce a conoscere la sorella di Corinne, e inizia a frequentare la ragazza. Inizia la scuola e i due iniziano una crescita insieme che cercherà di portarli all’interno della società civile, ma come per incanto tutto si spezza. Sonny viene infatti convocato dai servizi sociali, e la causa che cerca di permettere l’adozione di Julian non riesce ad essere vinta, con il bambino che viene affidato a Kevin in qualità di padre naturale. Sonny è distrutto non avendo più punti di riferimento, ma ottiene da Kevin la possibilità di fare da tutore al bambino, un bambino che crescerà felice in quella che di fatto è diventata una bella famiglia allargata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori