Poirot: sipario, l’ultima avventura di Poirot / Le curiosità sul film con David Suchet (13 gennaio)

- Susanna Sala

Poirot: sipario, l’ultima avventura di Poirot, va in onda su Rete 4 oggi pomeriggio l’ultima indagine del celebre investigatore belga nato dalla penna di Agatha Christie

poirot_sipario_ultima_avventura_mediaset_2018
Sipario, lultima avventura di Poirot, su Rete 4 oggi

Sipario, l’ultima avventura di Poirot è un film per la televisione tratto dal romanzo della bravissima Agatha Christie. La scrittrice ha scritto il romanzo in questione nel periodo in cui l’Europa e il mondo intero erano sprofondati nella seconda guerra mondiale. La sua pubblicazione, però, risale al 1975. Tra l’altro, in merito è interessante precisare che, a differenza di come è accaduto in altri casi, l’opera non è stata pubblicata postuma ma quando l’autrice era ancora in vita. Fu proprio la Christie a dire che sarebbe stato meglio dare un taglio al personaggio di Poirot, ormai affrontato sotto ogni aspetto e privo di possibili colpi di scena. Nella trasposizione televisiva, ci sono, tuttavia, alcune piccole ma significative differenze con il romanzo originale, innanzitutto il misterioso omicida che mette a dura prova Poirot nel film non viene soprannominato X come viene invece chiamato nel romanzo della Christie, fra i delitti commessi nella fiction solo i delitti Litchfield, Sharples, e Etherington sono nominati, mentre la lista è ben più lunga nel romanzo.

ACCANTO A SUCHET TORNA HUGH FRASER

Alle 13.35 di oggi 13 gennaio su Rete 4 va in onda Sipario, l’ultima avventura di Poirot. Film per la televisione appartenente al genere drammatico e girato nel 2013, Sipario, l’ultima avventura di Poirot è stato diretto da Hettie MacDonald. Per quanto riguarda il cast, a dare il volto del protagonista, il detective belga, è il celebre David Suchet attore britannico il cui volto è ormai associato indissolubilmente a Poirot. Accanto a lui, recitano Hugh Fraser, nei panni del capitano Hastings, che lo accompagna nelle sue indagini e David Yelland, che interpreta George.

SIPARIO, L’ULTIMA AVVENTURA DI POIROT, UN ABILE ASSASSINO METTE IN DIFFICOLTÀ POIROT

Protagonista di Sipario, l’ultima avventura di Poirot è un anziano uomo immobilizzato che, comunque, non ha alcuna intenzione di abbandonare il proprio lavoro, che rappresenta la propria ragione di vita. Ovviamente sì, stiamo parlando del famosissimo ispettore Poirot che sembra non avere alcuna intenzione di lasciar perdere tutto e, soprattutto, di non portare a termine l’ultimo e intricato caso sul quale è incaricato di indagare. Dopo anni, quasi cinquanta, e una malattia che lo indebolisce, l’investigatore belga ritorna, con il compagni di avventure, il capitano Hastings, a Styles court, dimora inglese dove aveva già avuto modo di risolvere un caso. Questa volta, come previsto da Poirot, a Styles Court si verificano una serie di delitti ad opera di un omicida, abile e astuto al punto che lo stesso Poirot deve attendere a rivelarne il nome per mancanza di prove effettive. La situazione è sempre più difficile, lo stesso Hastings viene messo in pericolo di vita, ma solo dopo mesi la matassa verrà sbrogliata e il nome dell’efferato assassino verrà rivelato anche se dopo un risvolto improvviso e inaspettato nella trama.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori