The Oath, il giuramento/ Trama e curiosità del film su Rai 4 con Baltasar Kormakur (27 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

The Oath – Il giuramento, il film in onda su Rai 4 oggi, sabato 27 gennaio 2018. Nel cast: Baltasar Kormakur che ha diretto anche la regia, Hera Hilmarsdottir e Gísli Orn Gardarsson.

the_oath_il_giuramento_film
il film thriller in seconda serata su Rai 4

Una pellicola drammatica e thriller che viene trasmessa nella seconda serata di Rai 4 oggi, sabato 27 gennaio 2018. La regia è stata affidata a Baltasar Kormakur che ha ricoperto anche il ruolo di protagonista e, ha curato anche il soggetto, la sceneggiatura e la produzione. La casa di produzione che ha fatto parte del progetto è la RVK Studios, il montaggio è stato realizzato da Sigvaldi J. Karason con gli effetti speciali di Monopix e RVX EHF, la scenografia invece, è stata ideata da Thorunn Elisabet Sveinsdottir. La pellicola è stata prodotta in Islanda nel 2016 e la sua durata è di 103 minuti. Fra i temi del film vi sono il rapporto fra genitori e figli e quanto i primi sono disposti a fare per aiutare i secondi. Finnur, che è sempre stato un uomo ordinario e pacifico e un padre permissivo, si dimostra in grado di trasformarsi in un freddo torturatore e assassino pur di liberare la figlia dallo spettro della droga. Secondo le critiche, il film però, pecca nel mettere in primo piano queste tematiche, limitandosi ad osservare in modo distaccato la trasformazione, peraltro abbastanza gratuita e repentina, operata dal protagonista. A rendere suggestiva la pellicola pensano invece l’atmosfera e i panorami della gelida Islanda, raramente protagonista di una pellicola.

NEL CAST BALTASAR KORMAKUR

The Oath – Il giuramento, il film in onda su Rai 4 oggi, sabato 27 gennaio 2018 alle 22.35. Una pellicola di genere thriller del 2016 che è stata diretta ed interpretata da Baltasar Kormakur (Everest, Cani sciolti, Contraband). Nel cast, sono presenti anche Hera Hilmarsdottir (The ottoman leiutenant, Alleycats, la serie tv Da Vinci’s demons), Gísli Orn Gardarsson (Prince of Persia – Le sabbie del tempo, Country wedding, King’s road) e Ingvar Eggert Sigurdsson (Storie di cavalli e di uomini, Beowulf & Grendel, Metalhead). Il film è stato prodotto ed interamente girato in Islanda. Dopo essere stato inizialmente distribuito in Islanda, il film è stato proiettato in numerosi festival cinematografici in tutto il mondo, fra cui, il Toronto International Film Festival, il Chicago International Film Festival e il Dubai International Film Festival. In Italia la pellicola è stata presentata in anteprima al Noir Film Festival a Como e a Milano, dove ha vinto il Leone Nero al miglior film. Ma vediamo adesso la trama del film nel dettaglio.

THE OATH – IL GIURAMENTO, LA TRAMA DEL FILM THRILLER

Finnur (Baltasar Kormakur) è un uomo tranquillo e pacifico che vive con la moglie e la figlia nella periferia di Reykjavik. L’uomo è un affermato cirurgo e tutta la sua vita sembra procedere in modo ordinario. Un giorno però l’uomo scopre che la figlia Anna (Hera Hilmarsdottir) ha iniziato a fare uso di droghe e si è fidanzata con il suo spacciatore, Ottar (Gísli Orn Gardarsson ). La situazione di Anna si fa però rapidamente sempre più drammatica e il padre decide di intervenire per separarla dal fidanzato e, se possibile, cercare di aiutarla a liberarsi dalla dipendenza dalla dorga. Purtroppo Finnur si rende ben presto conto che separare i due amanti non sarà facile, ma è l’unico modo che ha per aiutare la figlia. Decide quindi di affrontare Ottar. La situazione però degenera ben presto e Finnur è costretto a rapire lo spacciatore ed organizzarne l’omicidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori