TIZIANA SASSI, CHI È?/ Seconda eliminata MasterChef Italia 7: la casalinga non supera il Pressure Test

- Fabiola Iuliano

Tiziana Sassi, casalinga della provincia di Bergamo, è uno dei venti aspiranti chef che hanno conquistato un posto nelle cucine di Masterchef Italia 7. Come se la caverà questa sera?

tiziana_masterchef7_cs
Tiziana Sassi, concorrente di MasterChef Italia 7

È Tiziana Sassi la seconda eliminata di questa settiman edizione di Masterchef Italia. Superata per un soffio la prima manche, che l’ha vista a rischio ma salva a discapito di Simonetta, la casalinga originaria di Bergamo non ha superato il Pressure test e il suo sgombro è stato considerato il peggiore. Tutto è partito dalla sconfitta in esterna della squadra rossa, che ha dovuto perciò affrontare il pressure test. La prova dei coltelli, quella dello sfilettamento e dei vari tagli e poi della preparazione dei cibi precedentemente tagliati non è andata purtroppo a buon fine per Tiziana che dagli chef Cannavacciuolo, Klugmann, Barbieri e Bastianich è stata purtroppo considerata la peggiore tra i concorrenti in sfida. Tocca quindi proprio a lei lasciare la nota cucina di Masterchef! (aggiornamento di Anna Montesano)

CHI È TIZIANA SASSI

Fra i venti aspiranti cuochi amatoriali che si contenderanno l’ambitissimo titolo di MasterChef 7 c’è Tiziana Sassi, una casalinga di Romano di Lombardia (BG), con la passione per la cucina. 43 anni, vive con suo marito Fabio e con i loro tre figli, ai quali si dedica con dedizione da quando, qualche anno fa, ha lasciato il suo lavoro da contabile. La passione per la cucina, rivela la concorrente, affonda le sue radici nel passato, quando cucinava per la sua numerosissima famiglia composta da ben sei fratelli. Il suo ingresso nella celebre cucina di Sky è stato decretato in seguito alla sfida al buio contro Lenka, dove Tiziana ha ottenuto l’ultimo posto disponibile sulla pedana, grazie alla sua frittura di pesce croccante e delicata. Fondamentale, nella sua prova, il fatto di aver eliminato le lische alle alici, errore sul quale è i invece inciampata la sua agguerritissima sfidante. Ora che fa parte a tutto gli effetti della cucina di Mascterchef, riuscirà Tiziana a difendere il suo preziosissimo grembiule?

TIZIANA SASSI, “TEMO LE PROVE TECNICHE!”

“Sono nipote di due cuochi, quando mio padre andò in pensione mi ha iniziato a sentire i sapori”. Ha inizio così l’intervista che Tiziana Sassi, concorrente di Masterchef Italia 7, ha rilasciato ai microfoni di Sky all’indomani della sua qualificazione. “La mia cucina è tradizione e rivoluzione”, ha ammesso inoltre la concorrente, che ha sin da subito rivelato un carattere che potrebbe dare del filo da torcere ai quattro giudici. Il primo a giudicare i suoi piatti, fino a oggi, è sempre stato suo marito, dal quale, conferma l’aspirante Masterchef, non sempre accetta le critiche: “Sono permalosetta: quando vengo criticata lo accetto solo dai giudici di Masterchef, ma da mio marito, che non sa cucinare ma gli piace solo mangiare, no!”. Sulle sfide da evitare, non ha dubbi: “Le prove che più temo sono le prove tecniche”, mentre ha le idee chiare sul significato che per lei ha questa esperienza: “Mastercherf rappresenta una dimostrazione per me stessa, ho una bellissima famiglia, sono fortunatissima, ma questa è una cosa mia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori