Il patto dei lupi/ Oggi su Canale 5: curiosità sul film di Christophe Gans (8 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Il patto dei lupi, il film in onda su Canale 5 oggi, lunedì 8 gennaio 2018. Nel cast: Samuel Le Bihan e Mark Dacascos, alla regia Christophe Gans. La trama del film nel dettaglio.

il_patto_dei_lupi
il film drammatico in seconda serata su Canale 5

Una pellicola d’azione, avventura e drammatica che è stata prodotta da Samuele Hadida e diretta da Christophe Gans che si è occupato anche della sceneggiatura proprio de Il patto dei lupi. La casa di produzione che ha fatto parte del progetto è la Canal+ con la Davis Films mentre la distribuzione in Italia è stata gestita dalla 01 Distribution. Il montaggio è stato realizzato da Xavier Loutreuil con gli effetti speciali di Jamie Courtier e con le musiche di Joseph LoDuca. La pellicola è stata prodotta in Francia nel 2001 e la sua durata si estende per 152 minuti. Tra gli attori presenti nel cast, ricordiamo anche Jérémie Renier (Amanti criminali nel 1999, Saint-Cyr nel 2000 e Le Pont des Arts nel 2004) e il famoso Vincent Cassel (Métisse nel 1993, Giovanna d’Arco nel 1999, I fiumi di porpora nel 2000, La bella e la bestia nel 2014). Una menzione va anche al ruolo interpretato da Monica Bellucci, già vista in Maléna (2000), Asterix e Obelix – Missione Cleopatra (2002) L’ultima alba (2003) e La passione di Cristo (2004). Sebbene il film non si ispiri a una vicenda reale, fa riferimento ad attacchi realmente avvenuti nella regione in cui si svolge il film, tra gli anni 1764 e il 1767. Gli attacchi furono effettuati da creature simili a lupi, che seminarono morte e paura in quella zona. Anche alcuni dei personaggi sono realmente esistiti. Il film presenta numerosi errori di distrazione o storici. In primo luogo è improbabile la sopravvivenza di una bestia esotica come quella rappresentata nelle fredde terre francesi del 1700, nonché la conoscenza delle arti marziali da parte di alcuni personaggi.

NEL CAST ANCHE VINCENT CASSEL

Il patto dei lupi, il film in onda su Canale 5 oggi, lunedì 8 gennaio 2018 alle ore 23.00. Una pellicola drammatica e storica che è stata prodotta in Francia nel 2001 da Richard Grandpierre e Samuel Hadida ed è stata diretta da Christophe Gans mentre nel cast troviamo Samuel Le Bihan, Mark Dacascos, Jérémie Rénier, Vincent Cassel, Émilie Dequenne, Jacques Perrin, Christian Marc, Karin Kriström, Philippe Nahon, Virginie Darmon, Vincent Cespedes, Hans Meyer, Jean-Paul Farré e Monica Bellucci. Il titolo originale è Le Pacte des loups. Il patto dei lupi vanta un cast variegato, tra attori francesi, americani e italiani. Tra i principali interpreti troviamo Samuel Le Bihan, noto in patria per molti film di successo nazionale. Ricordiamo tra questi, Una donna francese del 1995, Capitan Conan del 1996, Sciampiste & Co. (1999) e M’ama non m’ama del 2002. Accanto a lui troviamo Mark Dacascos, di origine hawaiana, ma naturalizzato americano, grande conoscitore delle arti marziali e per questo, interprete di molti ruoli d’azione nel corso degli anni, per esempio Solo la forza (1993), Guerriero senza tempo (1993), Double Dragon (1994) e la serie tv de Il Corvo (1998). Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

IL PATTO DEI LUPI, LA TRAMA DEL FILM DRAMMATICO

La vicenda ha luogo nella Francia del Settecento, in campagne isolate dove da qualche tempo uno strano animale sbrana animali e persone, gettando la popolazione locale nel panico. Nessuno sa di che bestia si tratti, nessuno sa da dove provenga, né come si possa fermare. L’unica cosa certa è che è enorme e pericolosa. Proprio per porre fine a questa scia di morte e all’isteria di massa, viene chiamato, nella regione del Gévaudan, un giovane cavaliere, per fare sì che indaghi sulla creatura, la catturi o la uccida. Il cavaliere ha il nome Grégoire de Fronsac ed è seguito dal fedele amico Mani, un nativo americano abile in combattimento e in grado di seguire tracce e indizi. I due si impegnano al massimo nel tentativo di risolvere il mistero, arrivando giorno dopo giorno sempre più vicini alla soluzione, tanto vicini da essere loro stessi in pericolo di vita e non solo a causa dell’animale, ma minacciati anche da coloro che li vogliono ostacolare. Ma nessuno sembra davvero in grado di fermare i due amici, che scopriranno che la bestia coinvolta negli omicidi è enorme e ricoperta, incredibilmente, di metallo. A governare le sue azioni è un umano, dunque, e non uno qualsiasi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori