NON HO L’ETA’/ Il programma di Rai 3 dedicato all’amore Over 70

- Fabio Morasca

Non ho l’età è il nuovo programma di Rai 3 che andrà in onda a partire dall’8 gennaio e che sarà dedicato alle storie d’amore di coppie che hanno superato i 70 anni. 

non_ho_l_eta_rai_3_sito_ufficiale
Non ho l'età, nuovo programma di Rai 3 (Sito ufficiale)

Non ho l’età è il nuovo programma di Rai 3 che andrà in onda a partire da lunedì 8 gennaio 2018, dalle ore 20:15. Non ho l’età sarà un programma dedicato alle storie d’amore di coppie che hanno superato i 70 anni. In questa prima edizione di Non ho l’età verranno raccontate trenta storie di questo tipo. La trasmissione ha l’obiettivo di spiegare al pubblico che l’innamoramento, e in alcuni casi anche il matrimonio, dopo i 70 anni non rappresenta più un tabù per quanto concerne la nostra società. Non ho l’età, quindi, analizzerà a fondo questo nuovo fenomeno sociale che riguarda tutte le regioni del nostro paese e tutti i ceti sociali. Gli autori che firmano questo programma sono Francesco Siciliano, Paolo Rossetti e Riccardo Brun, anche ideatori e produttori del programma. Come già anticipato, le coppie che racconteranno le loro storie d’amore proverranno da ogni parte d’Italia, da Torino, Roma, Bari, Vicenza, Bologna, Salerno, Ravenna e non solo.

NON HO L’ETA’: LE PAROLE DEGLI AUTORI

I tre autori hanno commentato il progetto di questo nuovo programma con le seguenti dichiarazioni: “Una narrazione spiazzante, diversa e soprendente della terza età attraverso un fattore positivo, l’innamoramento e l’amore”. Non ho l’età è un programma prodotto da PanamaFilm che, per quanto riguarda sempre Rai 3, ha già realizzato un altro programma, Stato Civile, trasmissione che è stata premiata all’ultima edizione dei Diversity Media Awards come miglior programma tv dell’anno per quanto concerne l’argomento delle unioni civili. Come è accaduto in Stato Civile, quindi, anche a Non ho l’età si porrà l’attenzione su una nuova realtà che sta caratterizzando sempre di più il profilo della nostra società, ovviamente, l’amore durante la terza età. Altre dichiarazioni degli autori sono le seguenti: “Vogliamo raccontare un’altra realtà di questo paese, uno spaccato straordinario della nostra società attraverso la grande vitalità espressa dalle famiglie ricostruite di “ragazze” e di “ragazzi” che arrivano fino a 94 anni”.

AMORE OVER 70: I DATI DELL’ISTAT

Per quanto riguarda alcuni dati di questo nuovo fenomeno sociale, in Italia, negli ultimi dieci anni, stando ai dati forniti dall’Istat, il 13,3% degli Over 75 frequentano altre persone nella vita di tutti i giorni; lo stesso avviene anche per il 15,8% dei 65-74enne, per l’11% dei 60-64enni e per l’8,6% dei 55-59enni. I rapporti di questo tipo che sfociano in vere e proprie relazioni affettive e sentimentali crescono sempre di più: dal 2010 in poi, infatti, è stato registrato un boom per quanto concerne i matrimoni degli over 69 (un incremento del 55% negli ultimi cinque anni per quanto riguarda gli ultra 75enni). Ciò significa che la terza età non viene più vista come la semplice fase terminale del ciclo della vita ma una fase della vita dove si possono cogliere ulteriori opportunità. Non ho l’età si occuperà proprio di questo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori