Cristiano Malgioglio / A cena con Aida Yespica a Milano

- Dario D'Angelo

Cristiano Malgioglio: il paroliere, personaggio indiscusso della seconda edizione del Grande Fratello Vip, svela quando ha capito di essere gay e grazie a quale cantante. 

cristiano_malgioglio_grandefratello_lapresse_2017
Cristiano Malgioglio (LaPresse)

Cristiano Malgioglio ha condiviso sui social network un video che lo ritrae insieme ad Aida Yespica. Con la modella e showgirl venezuelana, ricordiamo che Cristiano Malgioglio ha condiviso l’avventura televisiva del Grande Fratello Vip, reality show andato in onda lo scorso autunno sulle reti Mediaset. Il cantante e paroliere è andato a cena a Milano con Aida Yespica. Nel video, le affermazioni di Cristiano Malgioglio sono le seguenti: “Si va a cena con la mia bella amica Aida. Con lei rido sempre, perchè oltre ad essere stupenda è anche molto ironica. Buona giornata a voi tutti”. Sta continuando anche fuori dalla casa del GF Vip, quindi, l’amicizia tra Cristiano Malgioglio e Aida Yespica. Ricordiamo, però, che, durante una puntata serale del Grande Fratello Vip, tra i due ci fu un momento di attrito causato da una titubanza della Yespica, indeciso tra scegliere lui o Jeremias Rodriguez, fratello di Belen. In quel frangente, Malgioglio si offese molto. Ora che il gioco è finito, tra i due, ovviamente, è tornato il sereno. (Aggiornamento di Fabio Morasca)

MALGIOGLIO: “GAY GRAZIE A CARMEN MIRANDA”

Cristiano Malgioglio è stato uno dei personaggi più chiacchierati della seconda edizione del Grande Fratello Vip e anche ora che è uscito dalla Casa non manca di far parlare di sé. Intervistato dal settimanale DiPiù, il paroliere ha raccontato nel dettaglio come sia arrivata la consapevolezza di essere gay. Tutto, com’è naturale, ha avuto origine dalla musica:”Se sono diventato gay, lo devo solo a Carmen Miranda (cantante portoghese anni ’40, ndr). Avrò avuto quindici anni quando mio padre portò a cassa un disco settantotto giri di una certa Carmen Miranda. Quando lo portò a casa non potevo immaginare che stava per cambiare la mia vita. L’ho messo e quando è partito ho sentito qualcosa che non avevo mai sentito prima“. Malgioglio ha aggiunto:”Ho avvertito il desiderio di vestirmi come lei. Avevo solo la sua foto sulla copertina del disco: in testa portava un turbante con della frutta tropicale. Mi misi una vestaglia colorata di mia madre, delle sue scarpe con il tacco alto, poi presi un cesto e lo riempii con della frutta. Mi legai il cesto in testa con un foulard di mamma. E così vestito cominciai a ballare e a cantare sulle note di Tico Tico, la canzone più bella di Carmen“.

MALGIOGLIO, “PRIMA NON ERO GAY”

Nell’ammettere che l’ascolto del sessantotto giri di Carmen Miranda lo ha portato a diventare gay, Cristiano Malgioglio sostiene di fatto che fino all’età di quindici anni quella tendenza sessuale non si era manifestata in alcun modo. La “regina” del Grande Fratello Vip 2 ha tenuto a ribadire questo concetto anche sulle pagine di DiPiù:”Fino a quando non ho sentito il disco di Carmen Miranda non avevo mai provato attrazione per gli uomini. Ero un ragazzo come tutti, lo ripeto. Solo dopo avere ascoltare le sue canzoni ho iniziato a provare quel tipo di pulsioni. La sua voce, le sue movenze mi facevano venire sempre più voglia di essere come lei. E poi ho capito di non essere come gli altri ragazzi, ho scoperto di essere gay”. Insomma, tanto la sfera lavorativa quanto quella sessuale di Cristiano Malgioglio sono state largamente condizionate dalla musica…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori