Andrea Mainardi/ Video, sopporterà l’assenza dei suoi cari o abbandonerà la casa? (Grande Fratello Vip)

Andrea Mainardi al Grande Fratello Vip sta soffrendo l’assenza dei suoi cari, sempre più spesso lo vediamo infatti piangere e c’è paura che possa decidere di abbandonare il gioco.

29.10.2018 - Morgan K. Barraco
andrea_mainardi_piange_2018_mediaset
Andrea Mainardi (Grande Fratello Vip)

Sempre più in lacrime Andrea Mainardi al Grande Fratello Vip 3: l’assenza dei suoi affetti inizia a farsi sentire sempre di più, tanto che durante l’ultima settimana lo chef è crollato spesso verso un pianto disperato. Sente nostalgia di casa ed ha fatto di tutto per trattenersi, per non farsi vedere alle telecamere in un momento di così grande fragilità. Per una volta ha scelto però di vivere tutto da solo, lontano da occhi indiscreti ed in piscina. Le Donatella non erano lì con lui a proteggerlo e coccolarlo ancora una volta. Solo lacrime ed un bacio alla collana che porta al collo dalla mattina alla sera. Riceverà finalmente la sua sorpresa? Gli autori per ora non hanno tenuto in considerazione lo chef de La prova del cuoco, ma è possibile che la moglie compaia all’improvviso proprio nella puntata di stasera. Anche l’affetto dell’amico Walter Nudo non basta più, nonostante i due concorrenti abbiano stretto un forte legame e trascorrono spesso le giornate insieme. Clicca qui per vedere il video di Andrea Mainardi.

Andrea Mainardi, Grande Fratello Vip 2018: l’intervento agli occhi e un passato doloroso

Andrea Mainardi ha condiviso un momento doloroso del suo passato al Grande Fratello Vip 2018. Abbiamo scoperto così che dieci anni fa si è dovuto sottoporre ad un intervento per una patologia agli occhi, il cheratocono, non infettiva e progressiva che porta ad un assottigliamento della cornea. Lo ha confidato all’amico Walter Nudo raccontando di come in quel momento gli sia crollato tutto il mondo addosso, soprattutto perché pensava di avere una malattia grave. Dopo l’iniziale spavento ed i dovuti accertamenti, è riuscito però a recuperare la vista in toto. Si tratta di un momento importante per Andrea, sia dal punto di vista personale che televisivo. Difficilmente prima di allora è riuscito a confidare un tormento così pesante del suo passato, spezzando per una volta quel sorriso caratteristico che sembra non abbandonare mai il suo volto. Esistono quindi due volti di Mainardi. Da un lato il ragazzotto solare, che preferisce non litigare mai con nessuno. Dall’altro l’uomo fragile, quello che non riesce a non commuoversi al solo pensiero dei suoi cari.

Gioco facile nella casa?

Andrea Mainardi ha per ora un gioco facile al Grande Fratello Vip 3, anche se fatica ancora ad emergere. Al di là dei pranzi e le cene cucinati per il gruppo, lo chef rivela a fatica dettagli importanti del suo vissuto emotivo. E questo lo spinge per forza di cose in secondo piano rispetto ai volti più popolari della Casa, anche se può contare sul supporto di Walter Nudo. Se i due trascorressero meno tempo a ridere e si dirigessero verso il confronto, potrebbero diventare la coppia più temuta della Casa. Nei prossimi giorni lo vedremo invece accorciare le distanze con Ivan Cattaneo, che a quanto pare si metterà a disposizione del cuoco per imparare qualche ricetta. Mainardi ha notato la sua scarsa propensione per i fornelli ed ecco che grazie al gioco Obbligo o Verità del sabato sera è scattato il piano di attacco: Cattaneo diventerà il Sous Chef di Andrea per un giorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori