Masterchef Italia 7/ Eliminati Italo e Matteo (puntata 1 febbraio 2018)

- Stella Dibenedetto

Masterchef Italia 7, anticipazioni settima puntata 1° febbraio: prova in esterna sul Gran Sasso, Isabella Potì ospite speciale. Chi sarà il nuovo eliminato?

Bruno_Barbieri_Celebrity_MasterChef_cs_2017
Bruno Barbieri

MASTERCHEF ITALIA 7, DIRETTA PUNTATA 1 FEBBRAIO

Inizia la seconda fase del pressure test tra Italo, Fabrizio, Giovanna e Manuela. Prima di iniziare, i giudici si concedono una birra con verdure, lupini, pistacchi e olive. Ma vogliono qualcosa di più: quattro tapas ciascuno usando gli ingredienti suddetti. Il tutto in 45 minuti. Fabrizio viene rimproverato per come cucina, usando per esempio il coltello direttamente nella pentola. Italo presenta le sue tapas: tortilla con olive, pollo con pistacchi, salmone (ma senza verdure), involtini di prosciutto con salsa di lupini. I giudici non gradiscono. Tocca a Giovanna e qualche tapas funziona. Rimproveri arrivano per Fabrizio. Manuela, infine, mette insieme lupini e pistacchi. La scelta per i giudici non è semplice, ma salvano Giovanna, Manuela e Fabrizio. Viene quindi eliminato Italo. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

INIZIA IL PRESSURE TEST

La squadra rossa protesta perché la squadra blu non gli ha lasciato molta carne nella cambusa per cucinare. Fabrizio viene rimproverato dai giudici per come ha realizzato il primo, visto che i boy scout si sono lamentati e il concorrente cerca di scaricare la colpa su Francesco, impegnato a preparare la composta di frutta. Manuela, però, non ci sta. Per il pressure test ci sarà un tre contro tre e Manuela può quindi salvare qualcuno, ma decide di non salvare nessuno. Ludovica sceglie le squadre: Simone, Francesco e Marianna contro Fabrizio, Giovanna e Manuela. Nel pressure test i concorrenti non potranno parlare e dovranno portare a termine la ricetta (orecchiette con cime di rapa) a bocca chiusa: ogni parola porterà una penalità. Le due squadre lavorano in silenzio e la squadra di Marianna sembra funzionare meglio. Arriva il momento dell’assaggio, che premia la squadra di Marianna (aggiornamento di Bruno Zampetti)

VINCE LA SQUADRA BLU

La squadra blu ha il vantaggio di poter entrare per prima nella cambusa e dunque tolgono degli ingredienti importanti alla brigata rossa. Mentre i concorrenti cuciano, Joe Bastianich va in giro con i boy scout. Davide decide di fare un primo in più, usando i legumi. Ma Alberto non è d’accordo e convince anche Ludovica. Fabrizio non è invece d’accordo con l’idea di realizzare delle confetture da zero. Le brigate si trovano in difficoltà sui dolci, perché entrambe hanno scelto di realizzare le crepes, ma è praticamente impossibile cucinarle. Così cambiano i loro programmi. I primi vengono serviti e i blu sembrano pagare la scelta di aver messo troppo formaggi. I blu si rifanno però coi secondi, grazie agli arrosticini e tanta carna alla griglia. Arriva il momento dei dolci, dove la squadra blu ha realizzato mele ripiene e quella rossa delle bruschette. I boy scout votano e a vincere è la squadra blu (aggiornamento di Bruno Zampetti)

INIZIA LA PROVA IN ESTERNA

Si arriva alla prova in esterna sull’Altopiano di Campo Imperatore, nel cuore del massiccio del Gran Sasso, in Abruzzo. A 1.600 metri di altezza, i concorrenti dovranno cucinare il pranzo, con menù libero, per un gruppo di boy scout, ma avranno a disposizione solo le loro cucine da campo, la loro cambusa e un’attrezzatura limitata. Come se non bastasse dovranno usare fuoco e brace. Ludovica sceglie i componenti della sua brigata, colore blu: Kateryna, Antonino, Davide, Alberto e Denise. La ragazza sceglie anche il capitano della squadra avversaria (rossa): Manuela. Quest’ultima dovrà fare un solo nome e così chi verrà scelto: chi resta ultimo andrà al pressure test. Lei fa il nome di Francesco, che chiama Simone, che chiama Marianna, che chiama Giovanna, che chiama Fabrizio. Dunque Italo va al pressure test. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

MATTEO ELIMINATO

Ci sono due ore di tempo per cucinare e secondo Isabella Potì chi potrebbe incontrare difficoltà è chi dovrà usare le verdure per realizzare i tre dolci. Ci sono non pochi richiami per i concorrenti, che hanno difficoltà in questa prova. Giovanna comincia a parlare da sola e poi a gran sorpresa sulla balconata fa la sua comparsa Iginio Massari. Il maestro gira poi tra i banchi dando non pochi rimproveri. Alla fine delle due ore, Kateryna è la prima ad affrontare gli assaggi dei giudici. Massari ritiene abbia fatto un discreto lavoro. Anche Alberto se la cava bene. Le cose vanno invece male per Matteo. Anche Francesco e Marianna ricevono delle critiche. Pure Davide viene redarguito per come ha cucinato. Ludovica riceve i complimenti di Massari. I giudici prendono la loro decisione. Il migliore della prova è Ludovica. I tre peggiori sono invece Matteo, Francesco e Fabrizio. Quest’ultimo si salva, mentre Matteo viene eliminato. Francesco torna al suo posto. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

KATERYNA VINCE LA MYSTERY BOX

Alberto decide di cucinare un piatto vegetariano, senza quindi usare né l’anguilla, né il vitello. Fabrizio viene ripreso non poco da Antonia. Alla fine i giudici scelgono i tre piatti migliori. Si tratta di quelli di Simone, che ha usato anguilla e idromele, Kateryna, che ha usato vitello, fragoline di bosco e kefir, e Alberto, che ha realizzato un involtino di borragine. Ancora una volta, quindi, Alberto e Simone sono tra i migliori. Vedremo se stavolta sarà il primo a spuntarla. A sorpresa a essere premiata è Kateryna, che ottiene quindi il vantaggio per l’Invention test, nella quale bisognerà realizzare un dolce al piatto. Per questa prova arriva Isabella Potì. La concorrente potrà scegliere come suddividere sé e i suoi avversari tra diversi gruppi di ingredienti: cioccolato, frutta, verdura e formaggi. Ogni concorrente dovrà realizzare tre dolci: uno con pastafrolla, uno con pan di spagna e una mousse. Si torna in cucina e vengono comunicate le scelte di Kateryna. Per sé e per Alberto ha scelto il formaggio. Marianna, Italo e Fabrizio avranno la frutta. Manuela, Francesco, Antonino, Matteo e Davide la verdura. Il cioccolato tocca a Simone, Giovanna, Ludovica e Denise. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

MYSTERY BOX CON I FERMENTATI

Su Sky Uno è cominciata la settima puntata di Masterchef Italia 7. In gara sono rimasti 14 concorrenti, che fanno il loro ingresso nella cucina. Sotto la Mystery Box trovano, nove ingredienti, tra cui patate, filetto di anguilla, fragoline di bosco, carote, mandorle e polpa di coscia di vitello. A questi dovranno aggiungere un decimo ingrediente fermentato. Antonia Klugmann illustra quelli a disposizione e i concorrenti vengono invitati a scegliere quello con cui completare la loro ricetta. La sfida non è semplice, visto che c’è qualcuno che non ha familiarità con i fermentati. E non è semplice abbinarlo ad altri nove ingredienti. Il miso, viene un po’ snobbato, solo Davide decide di usarlo. Kateryna, invece, è un po’ indecisa, ma alla fine opta per il kefir. Per cucinare i concorrenti non devono per forza usare tutti i dieci ingredienti, salvo ovviamente il fermentato. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

L’APPELLO DEL PUBBLICO

Manca poco all’inizio di una nuova puntata di Masterchef Italia 7 e il pubblico è già in trepidazione. Tantissimi infatti i commenti degli utenti web in vista della nuova sfida degli aspiranti chef. Molti iniziano anche a palesare le proprie preferenze e “antipatia”. Molti i commenti critici verso Giovanna: “Mandate a casa Giovanna,ve ne prego..” scrive una telespettatrice sulla pagina Facebook del programma, poi fa un appello alla produzione “ah comunque se nella prossima edizione pensaste a prendere qualcuno che sa inventarsi qualche piatto almeno un po’ interessante o che conosce almeno una o due tecniche di cottura diverse dal forno ventilato invece di metter su il cast di una puntata di Uomini e donne io apprezzerei di più”. La richiesta verrà ascoltata? (Aggiornamento di Anna Montesano)

IL “CONSIGLIO” DI BRUNO BARBIERI

Questa sera, su SkyUno HD, torna l’appuntamento con Masterchef Italia 7. Gli aspiranti chef sono pronti a mettersi nuovamente alla prova e dare il meglio di se, sperando di proseguire in questa avventura. Chissà chi tra loro potrà esse4re il nuovo Bruno Barbieri, chef 6 stelle Michelin che in una recente intervista a Vanity Fair ha svelato il segreto del suo successo: «Io mi sono chiuso in cucina e ho buttato via la chiave: ho sgobbato duro, e sempre in silenzio, perché è stando zitti che si fanno le cose importanti. Poi, a 50 anni, mi sono accorto che c’era un mondo là fuori, dietro le pentole. E ho cominciato ad appassionarmi alla moda, alle moto, ai viaggi. Tanto che adesso non so più se sono uno stilista, un meccanico, o uno chef». Un modello sicuramente da seguire. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MENU’ DI MONTAGNA PER I CONCORRENTI

La prova in esterna della puntata di oggi, giovedì 1° febbraio, di MasterChef Italia 7 si terrà in Abruzzo, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Più precisamente, la location scelta è il Lago Racollo, nella splendida cornice di Campo Imperatore. Qui i concorrenti dovranno preparare un menù di montagna, utilizzando le materie prime del posto selezionate e fornite dai produttori locali: formaggio pecorino, farro, carne di agnello, patate di montagna e fagioli. “La natura è cultura e in questo caso è cultura enogastronomica di un territorio eccezionale anche per la propria tradizione agro silvo pastorale millenaria. Con la sua rete di agricoltori custodi il Parco è concretamente presente a presidio e sviluppo delle produzioni tipiche”, ha detto il Presidente del Parco Tommaso Navarra. All’inizio della puntata, girata nello scorso mese di giugno, lo chef e giudice Bruno Barbieri presenterà l’area protetta, i suoi paesaggi spettacolari e lo stretto legame con il patrimonio gastronomico. (agg. Elisa Porcelluzzi)

MASTERCHEF ITALIA 7 SU SKY UNO

Nuovo appuntamento con Masterchef Italia 7. Questa sera, alle 21.15 su Sky Uno HD, andrà in onda la settima puntata del talent show culinario più famoso della televisione italiana. Masterchef Italia 2018 è ormai giunto al giro di boa. Per i concorrenti è arrivato il momento di fare sul serio e, per cercare di conquistare la giuria, dovranno tirare fuori tutte le loro qualità. Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonia Klugmann sono pronti per giudicare i nuovi piatti dei concorrenti ancora in gara. Dopo le eliminazioni di Tiziana, Simonetta (3^ puntata), Eri, Jose (4^ puntata), Michele, Stefano (5^ puntata), Rocco, Joayda (6^ puntata), nella settima puntata, a sfidarsi saranno Matteo, Davide, Fabrizio, Antonino, Giovanna, Alberto, Francesco, Denise, Manuela, Ludovica e Italo. Per gli chef amatoriali, ci saranno nuove, difficili prove da affrontare durante le quali i giudici testeranno le diverse capacità dei concorrenti. Oltre alle doti culinarie, infatti, i concorrenti dovranno dimostrare di avere estro, determinazione e capacità di ideare anche nuovi piatti. Stupire e conquistare la fiducia del pubblico non sarà affatto facile. Chi sarà, dunque, il nuovo eliminato?

ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA 1° FEBBRAIO

La settima puntata di Masterchef Italia 7, giunto al giro di boa, partirà con la tradizionale Mistery Box che metterà subito in difficoltà i concorrenti. Nella puntata odierna, la Mystery Box sarà di grandissime dimensioni. Il vincitore avrà un vantaggio nella successiva prova dell’Invention Test che avrà un’ospite d’eccezione ovvero la giovane chef Isabella Potì che, nel 2017, è stata inserita nella lista “Forbes 30 Under 30” nella categoria “The Arts”. Come da tradizione, poi, i giudici e i concorrenti lasceranno lo studio per l’attesissima prova in esterna che, in questa settima puntata, si svolgerà sul Gran Sasso, precisamente sull’Altopiano di Campo Imperatore. Nella prova in esterna, gli chef saranno divisi in due brigate e dovranno cucinare per un gruppo di boy scout. La brigata perdente affronterà di conseguenza il pressure test per rimanere in gioco. Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Joe Bastianich non perdoneranno neanche il più piccolo errore agli chef che dovranno impegnarsi tantissimo per riuscire ad accedere all’ottava puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori