CLAUDIO BAGLIONI/ “Il mio farfallino storto ha fatto più clamore della farfallina di Belen” (Sanremo 2018)

- Matteo Fantozzi

Claudio Baglioni, oggi arriva la Finale di Sanremo 2018 e dopo aver registrato record su record di ascolti tutti si chiedono se condurrà la prossima edizione del Festival

baglioni_piano_sanremo_instagram_2018
Claudio Baglioni direttore artistico di Sanremo 2019

Claudio Baglioni da buon direttore artistico ha aperto la finale del Festival di Sanremo 2018 con grande personalità, dimostrando di essere ancora una volta un perfetto padrone di casa. Non conduttore ma appunto direttore artistico con delle capacità a livello musicale davvero al di fuori della normalità. Ha deciso di aprire questa ultima quinta serata con alcune parole di ringraziamento al pubblico davvero meravigliose e che denotano grande intelligenza. Claudio Baglioni si è dimostrato però davvero molto simpatico, mostrando la solita arguzia e sottolineando come il suo farfallino storto sia stato addirittura più chiacchierato della famosa farfalla di Belen Rodriguez. Tutti ricorderanno infatti lo splendido tatuaggio della modella argentina che si intravedeva attraverso lo spacco vertiginoso della sua gonna. Una simpatia che non ci aspettavamo da Claudio Baglioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

DIRETTORE ARTISTICO ALL’ALTEZZA DELLA SITUAZIONE

Claudio Baglioni anche in occasione della quarta serata del Festival di Sanremo 2018 ha dato prova di essere un direttore artistico decisamente all’altezza dei suoi predecessori. Quella di ieri è stata la serata interamente dedicata ai duetti oltre che ai giovani e tutto è andato come da programma. Claudio Baglioni, dal canto suo, oltre ad aver incassato un ennesimo successo in qualità, appunto, di direttore artistico non è stato affatto da meno come presentatore. L’apertura è stata affidata proprio a lui che con Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker ha cantato il brano Heidi che, come i suoi fan ricorderanno, aveva già riarrangiato qualche anno fa con il suo progetto Anime in gioco. Tra uno sketch e l’altro come, ad esempio, quello con Beppe Vessicchio, Claudio Baglioni si è anche dilettato in qualche duetto. Di sicuro, quello con Gianna Nannini passerà alla storia se si considera che si tratta della loro prima canzone insieme in TV. I due artisti nostrani hanno cantato Amore bello e, senza alcun dubbio, si è trattato di uno dei momenti più belli ed emozionanti del Festival di quest’anno.

NON SOLO UN GRANDE CANTAUTORE

Una cosa è certa: Claudio Baglioni ha dimostrato di essere non solo un grande cantautore ma anche e soprattutto un artista in grado di donare un valore aggiunto ad un Festival di Sanremo che ha ancora molto da dare a questo nostro Paese. Per capirlo è sufficiente riflettere in merito alle canzoni scelte ma non solo. Puntata dopo puntata, infatti, Claudio Baglioni ha portato la sua eleganza e la sua classe sul palco dell’Ariston con delicatezza e professionalità. Eguagliare le sue gesta non sarà facile per chi verrà dopo di lui e c’è da scommettere che più di qualcuno potrebbe sperare di vederlo nuovamente alle prese con il palco dell’Ariston. Insomma, anche nella quarta puntata Baglioni ha folgorato il pubblico in sala e da casa. Ma cosa accadrà questa sera?

È STATO IL FESTIVAL PIÙ BELLO DI SEMPRE?

Quella che andrà in onda questa sera sarà l’ultima puntata di un Festival di Sanremo che ha messo d’accordo proprio tutti. Le sorprese non mancheranno affatto. Il momento più atteso è, di sicuro, quello del duetto con Laura Pausini che, guarita dalla laringite, ha dichiarato di partecipare alla serata. Da non perdere sarà, poi, il duetto con Fiorella Mannoia. Ovviamente, le sorprese saranno moltissime e Claudio Baglioni non perdere l’occasione di far ridere il pubblico ma anche di emozionarlo con le sue canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana. Quello firmato da Claudio Baglioni passerà alla storia come uno dei Festival più belli degli ultimi anni? Forse sì. Ancora, però, non è tempo di tirare le somme e, dunque, non resta altro da fare che attendere la puntata di stasera per fare un bilancio che, per il momento, sembra essere più che positivo. Il Festival di Claudio Baglioni è apparso popolare ma raffinato, veloce, interessante, niente affatto noioso e molto coinvolgente. Gli elementi per il successo, pertanto, non sono affatto mancati e, dunque, quella che andrà in onda questa sera non potrà essere che il coronamento di un percorso di successo che ha consentito a Claudio Baglioni di ottenere il plauso di tutti, nonostante qualche scetticismo iniziale. La prova è stata superata a pieni voti e questa sera molto probabilmente non mancherà la commozione. Tra l’altro, è interessante sottolineare il fatto che Claudio Baglioni non ha assolutamente ricoperto il ruolo del protagonista assoluto ma, al contrario, ha lasciato molto spazio ai suoi compagni di avventura dimostrando, ancora una volta, di essere un vero professionista. A questo punto, non resta altro da fare che attendere la puntata di questa sera che si preannuncia come un ennesimo successo in fatto di ascolti e non solo. La critica non potrà fare a meno di ammettere che si tratta di un vero e proprio successo inconfutabile e assolutamente non soggetto a critiche di alcun genere. Solo dopo stasera, poi, sarà possibile capire quale sarà il futuro del sodalizio tra Claudio Baglioni e il Festival.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori