DOMENICA IN / Anticipazioni e ospiti: Luca Barbarossa, il successo a Sanremo e il tour teatrale (25 marzo)

- Valentina Gambino

Domenica In, anticipazioni e ospiti di oggi, 25 marzo 2018: Cristina D’Avena, Serena Autieri e il “Processo a Ballando con le stelle” insieme a Cristina Parodi, temi e talk.

benedetta_cristina_parodi_domenica_in_facebook_2017
Domenica In, ospiti e anticipazioni

Ha parlato del suo amato dialetto romano, delle sue partecipazioni al Festival di Sanremo e dell’amicizia che lo lega a Claudio Lippi: Luca Barbarossa oggi pomeriggio è stato il protagonista di una breve intervista a Domenica In, dove ha inoltre portato in scena il suo ultimo successo sanremese dal titolo “Passame er sale”. Oltre a ricordare le kermesse che l’hanno visto protagonista in passato attraverso i filmati originali, il cantante ha ribadito il suo amore per il romano, una lingua “talmente viva” che “non ha neanche il dialetto”. Nelle sue parole, anche un ringraziamento a Claudio Lippi, che dal 5 all’11 febbraio, settimana del Festival di Sanremo 2018, lo ha sostituito nel suo programma radiofonico Radio2 Social Club, affiancando Andrea Perroni. “Claudio Lippi è stato di una gentilezza straordinaria!”. Da domani, ricorda inoltre il cantante, ripartirà il suo tour, che prenderà il via dalla tappa di Milano al “Teatro dal Verme”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

CRISTINA D’AVENA: “EMMA MARRONE È UNA RAGAZZA STREPITOSA”

Ospite dell’appuntamento odierno di Domenica In, Cristina D’Avena ha svelato al pubblico di Rai Uno il segreto del suo successo ammettendo di non fare mancare mai sul suo viso un sorriso: “Sono nata sorridendo, ho sorriso sin dal primo giorno e lo faccio sempre”, ha ammesso la cantante nel salotto di Cristina Parodi, “credo che il sorriso sia la prima forma di comunicazione”. Nella sua intervista, anche un breve commento sui cantanti che hanno partecipato al suo Duets, a cominciare da Loredana Bertè: “È stata meravigliosa, ma non credevo neanche che accettasse (…) quando io le ho chiesto tramite la sua assistente se voleva cantare occhi di Gatto lei è impazzita, perché la conosceva”. Parole piene di stima anche per Emma Marrone: “È una ragazza strepitosa e piena di grinta, è stata una delle prime che io ho chiamato”, così come per Ermal Meta: “Devo dirvi che dal vivo è veramente un bel ragazzo. È un bravissimo cantante, ma anche un bel ragazzo!”. (Agg. di Fabiola Iuliano) 

PIETRO CARRARE E LA MADRE, LA SUA ESPERIENZA CON IL BULLISMO

Pietro Carrera è stato ospite di Domenica In per raccontare la sua esperienza, sopraffatto dai bulli. Vittima dei compagni prepotenti ha raccontato di avere avuto molti amici ma anche persone che remavano contro senza un motivo. Lui fa l’ultimo anno della scuola superiore: “Questi anni sono stati i più difficili per me proprio perché ogni giorno ho dovuto sopportare delle violenze, mi hanno picchiato, chiuso in un armadio, mi hanno deriso davanti a moltissima gente”. Pietro sostiene che gli altri non se ne accorgevano oppure facevano finta di non vedere. Mamma Dora interviene: “Pietro ne parlava, questa è stata la nostra forza, abbiamo iniziato a parlarne per trovare una soluzione. Abbiamo fatto la famosa telefonata a “Mai più bullismo” una trasmissione di Rai2 intervenuta per aiutare Pietro”. Il ragazzo ha avuto delle telecamere nello zaino per documentare tutti gli atti di bullismo e la pesante discriminazione. I compagni di classe non sapevano il suo nome di battesimo e lo chiamavano solo “Carrè”. Facendo da “esca” per il programma di Pablo Trincia, il ragazzo ha avuto estremo coraggio così come evidenzia anche Cristina Parodi. Nonostante la denuncia, la situazione di Pietro purtroppo pare non essere migliorata: “Mio padre e mia madre mi danno come esempio Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Aldo Moro, proprio lui diceva: “Quando si dice la verità non bisogna dolersi di averla detta. La verità è sempre illuminante”. Pietro nonostante tutto racconta di essersi liberato dopo averne parlato. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Domenica In, temi della puntata

Domenica In prosegue sul filone dell’amore. Eccovi a seguire, anticipazioni e ospiti dell’appuntamento di oggi, 25 marzo 2018. La nuova puntata condotta da Cristina Parodi, torna sulla rete ammiraglia di Casa Rai a partire dalle 14 con tantissimi personaggi pronti a raccontare le loro storie e in apertura, un tema purtroppo molto attuale: il bullismo. La giornalista parlerà del delicato argomento insieme a Maria Catrambone Raso, mamma di Michele Ruffino, il diciassettenne di Rivoli che solo un mese fa si è suicidato per colpa dei bulli. In studio con la conduttrice presenti anche Dora Carrera e il figlio Pietro Carrera, giovane studente pugliese che ha combattuto per moltissimo tempo contro questo fenomeno. Durante il talk ci saranno anche la psicoterapeuta esperta di problematiche adolescenziali Maura Manca e l’ex Miss Italia Martina Colombari, attrice e testimonial di iniziative sociali per i diritti dei bambini.

Domenica In, ospiti e anticipazioni 25 marzo

Successivamente anche con Claudio Lippi e Adriano Panatta, ospiti fissi dei talk di Domenica In, si parlerà di musica insieme a un parterre di opinionisti formato da Guenda Goria, Anna Pettinelli e Angela Rafanelli. Spazio quindi per l’amore per la musica con Luca Barbarossa, cantautore e conduttore radiofonico che avrà modo di ripercorrere la sua lunga carriera artistica dagli esordi fino all’ultimo Festival di Sanremo, e con Cristina D’Avena, adorata interprete di memorabili sigle dei cartoni animati che hanno fatto da colonna sonora a intere generazioni. Insieme alla band del programma, ci sarà mondo di emozionarsi con Sal Da Vinci, Karima e Silvia Salemi. Il “Gioco delle affinità” questa settimana vedrà protagonisti l’attore Paolo Conticini e sua moglie Giada Parra. Amore e seduzione, poi, con Manuel Casella, protagonista del gioco “Che uomo sei?”. Per l’angolo dedicato al “Processo a Ballando con le Stelle”, verranno commentati gli accadimenti più in vista dell’ultima puntata insieme alla verve del piccantissimo Guillermo Mariotto. A vestire i panni di “Ballerina della domenica” sarà Guenda Goria, con una performance in diretta con Maykel Fonts. Serena Autieri parlerà dell’amore per la nostra terra e poi interpreterà bellissime canzoni napoletane. Benedetta Parodi in ultimo, andrà “A casa di…” Rosanna Banfi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori