Team Al Bano / Primo Knock Out: Francesco Bovino alias Tekemaya è il primo semifinalista (The Voice of Italy)

- Annalisa Dorigo

Al Bano Carrisi, giudice di The Voice of Italy 2018, ha scelto i 12 cantanti con i quali approderà alla fase del Knock Out, in programma da questa sera su Rai 2.

Albano_carrisi_wikipedia_2014
Al Bano: Ho paura per i miei figli

Nei primi knockout della stagione di The Voice of Italy 2018, il Team Al Bano ha dovuto rinunciare a tre dei suoi preziosissimi talenti in favore di colui che per primo ha conquistato un posto nella sua formazione: Tekemaya. Il concorrente, il cuoi vero nome è Francesco Bovino, ha 41 anni ed è nato in Puglia, la stessa terra che ha dato i natali al cantante di Cellino San Marco. La sua prima performance, in occasione delle blind audition, lo ha visto calarsi nei panni di una drag queen e questa serra è riuscito a confermare il suo posto nel team Carrisi portando in scena, ancora una volta, tutto il suo estro. Protagonisti di tre grandi performance anche i primi tre eliminati del gruppo, Cinzia Carreri, 28 anni di Mantova, Dalise, 33 anni di Roma e Aurelio Fierro JR, 41 anni di Napoli, per i quali, contrariamente alle aspettative, non si sono aperte le porte di un ripescaggio. Nessuno dei tre coach nel parterre, infatti, ha scelto di utilizzare lo Steal, il prezioso pulsante che regala ai talenti eliminati una seconda possibilità. (Agg. di Fabiola Iuliano) 

IL COACH ALLE PRESE CON I PRIMI KNOCK OUT

Al Bano Carrisi è uno dei giudici di The Voice of Italy 2018, programma in onda tutti i giovedì sera su Rai 2. Si tratta di un ruolo decisamente nuovo per l’artista di Cellino San Marco che mai prima di ora si è cimentato in un talent show. Ma fin dalla prima Blind Audition ha dimostrato di sentirsi particolarmente a suo agio nella poltrona girevole, non rinunciando a qualche battuta divertente con i compagni di avventura J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia. Soprattutto il rapper è stato spesso protagonista di qualche divertente siparietto comico con il suo collega, al quale ha riservato divertenti battute del tipo: “La maggior parte delle persone in questo studio sono state concepite da una canzone di Al Bano o da Al Bano stesso” o anche “Al Bano non sta facendo un team, ma sta cercando forza lavoro per raccogliere l’uva”. Nella puntata andata la scorsa settimana, anche Carrisi ha completato la sua squadra, composta da 12 talenti.

IL TEAM È AL COMPLETO!

I 12 talenti che compongono la squadra di Al Bano Carrisi, verranno dimezzati in seguito alla fase del Knock Out in onda questa sera. Ripercorriamo tutti i cantanti che formano suo team analizzando i punti di forza di ognuno: Francesco Bovino, tra i primi conquistare un posto nella formazione del cantante di Cellino San Marco, ha sorpreso tutti i presenti esibendosi come una drag queen. Dotato di una voce fuori dal comune e di una presenza scenica importante, Bovino si prepara a fare il pieno di consensi, regalando al team Carrisi note musicali piacevolmente insolite. Assieme a lui anche Aurelio Fierro, un 41enne figlio d’arte che ha seguito le orme del suo più celebre nonno. Il suo stile è genuinamente legato alla tradizione (alla quale si ispira anche per i suoi outfit) ma strizza l’occhio alla musica internazionale con esibizioni di grande spessore (qui il video). Miriam Tancredi è la 18 enne di origini napoletane che ha conquistato un posto nel team Carrisi esibendosi sulle note di “È la mia vita”. Per lei, che ha scoperto di amare la musica da bambina, cantare è un’arma contro il pregiudizio e grazie alla potenza della sua voce è stata definita dal suo coach come “un Al Bano al femminile”. Qui la sua performance. (Agg. di Fabiola Iuliano)

I CANTANTI DEL TEAM AL BANO

Nel team Carrisi di The voice of Italy 2018 trova spazio anche Selenia Stoppa, una concorrente di 26 anni di Lecce che unisce alla passione per il canto quella per la recitazione. Teatrale e talentuosa, ha conquistato Al Bano portando in scena un genere insolito, che ha reso più interessante grazie al suo straordinario talento. I suoi miti sono Milva, Massimo Ranieri e Gabriella Ferri e ama stravolgere il suo aspetto indossando delle parrucche (qui il video). Fra i talenti del team Carrisi c’è anche Angela Semerano, una concorrente di 25 anni schiva e riservata, che ha scoperto di amare la musica in tenerà età. Dopo aver partecipato con successo a diversi concorsi musicali, la concorrente è approdata a The Voice of Italy 2018, dove con Take Me Home ha conquistato un posto nel cuore di Al Bano. Di origini siciliane ma milanese di adozione, Michele Mirenna è il cantante 27enne che ama scrivere i suoi testi dotato di una voce malinconica, potente e travolgente. Sulle note di “Vento di passione” ha ottenuto un posto nel team di Al Bano, convinto che assieme a lui “qualcosa di grande può nascere”. Assieme a lui, anche Raimondo Cataldo, un cantante di 26 che proprio grazie alla musica ha sconfitto tutte le sue insicurezze. Talentuoso e dotato di un timbro insolito, si candida ufficialmente a diventare una delle rivelazioni di questa edizione del format (qui il filmato). (Agg. di Fabiola Iuliano)

CINZIA CURRIERI: TRA POP E MUSICA LIRICA

A The Voice of Italy 2018 fa parte della squadra di Al Bano Simona Marcelli, una concorrente di soli 20 anni che unisce la passione per la musica alla voglia di laurearsi al più presto. La cantante, che si è esibita sulle note di “As Long As You Love Me” di Justin Bieber, ha conquistato un posto nel team Carrisi grazie al suo talento, per una voce che riesce ad arricchire soprattutto i brani fortemente pop. Assieme a lei, anche Virginia Dioledda, una 22 enne romana con alle spalle due dolorosissimi lutti: il passato, però, non ha segnato la sua voglia di vivere, che le regala ogni giorno una nuova energia da inserire nella sua musica. Voce potente e timbro insolito anche per Maria Teresa Dalise, una concorrente di 33 anni dotata di una presenza scenica fuori dal comune. Nel suo curriculum vanta una vittoria al prestigioso Festival di Castrocaro, ma per il momento conta solo il presente nella squadra di Al Bano. Assieme a lei anche Cinzia Currieri, 28 enne dalla voce insolita con un passato da ballerina, che quando canta entra “in un mondo a parte”: delicato e potente, a tratti lirico, il suo stile ricorda soprattutto il musical (qui la clip). Nel team di Al Bano anche Stefania Calandra, 50enne romana appassionata di musica e di arte, che ha sorpreso tutti i presenti accompagnando la sua performance con la chitarra acustica. (Agg. di Fabiola Iuliano)

LE POLEMICHE DELLA SETTIMANA

Al Bano Carrisi continua ad essere al centro del gossip non solo per la sua partecipazione al talent show The Voice of Italy 2018. Negli ultimi giorni, soprattutto dopo la sua esibizione a Ballando con le stelle al fianco di Romina Power, l’artista pugliese ha subito le pesanti critiche della sua ex Loredana Lecciso dal salotto di Barbara d’Urso. A Domenica Live, infatti, la bionda soubrette ha rimproverano Carrisi per il mondo in cui l’ha trattata, esponendo il suo avvicinamento a Romina in modo tanto esplicito anche davanti ai suoi figli minori. “Ero contenta della reunion di Al Bano e Romina, era l’evoluzione di una cosa molto brutta , preferivo vederli cantare che litigare in tribunale. Ad un certo punto si è passato il limite lavorativo, con delle esternazioni, lì sono stati resi i miei sentimenti e la mia realtà: io mi sono sentita di dover tutelare la mia realtà e i miei figli”. Ha quindi precisato: “Quell’esibizione secondo me era ancora prematura, voi cosa ne pensate? Prematura non tanto per me quanto per la tua famiglia che era a casa, capisco il canto ora darvi al ballo potevate aspettare qualche settimana, io l’avrei spiegato ai bambini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori