Unici: Lucio Dalla a modo mio/ Musica e storia del cantautore: le volte sul palco di Sanremo (Replica)

- Stella Dibenedetto

Unici: Lucio Dalla a modo mio, lo speciale dedicato ai mille percorsi del cantautore bolognese in onda oggi, mercoledì 25 aprile, in prima serata su Raidue.

Techetechete_Lucio_Dalla_2017
Lucio Dalla

In questi minuti stiamo assistendo alla replica di Unici: Lucio Dalla…A modo mio. Lucio Dalla, a fine gennaio del 2012, è stato inserito dalla celebre rivista Rolling Stone in una speciale classifica dei 100 album italiani più belli di ogni tempo, l’artista bolognese compare un’unica volta e in quarantesima posizione con il suo Lucio Dalla, del 1979. Il 14 febbraio, ritorna sul palco del Festival di Sanremo accompagnando il giovane cantautore Pierdavide Carone con il brano Nanì, del quale è anche coautore. Dalla in questa occasione sale sul palco nella duplice veste di cantante e di direttore d’orchestra. Il 18 febbraio, nella serata conclusiva, assieme al giovane cantante esegue nuovamente il brano, per quella che sarà l’ultima apparizione televisiva dell’artista. Tanti i ricordi lasciati dal cantautore bolognese. (Aggiornamento di Anna Montesano)

L’OMAGGIO DI RON

La replica di Unici: Lucio Dalla…A modo mio va in onda questa sera, su Rai 2. Lucio Dalla verrà ricordato da tanti compagni di viaggio iniziando da Ron che, con il brano inedito di Lucio Dalla “Almeno Pensami” si è aggiudicato il Premio della Critica “Mia Martini” al Festival di Sanremo 2018. Tra le tante curiosità sull’artista bolognese, una conversazione tra Dalla e Fellini sulla musica e poi la grande passione sportiva di Lucio, raccontata da Dan Peterson e alcuni ex membri della Virtus Basket di Bologna. Verranno inoltre mostrati documenti e filmati di concerti di qualche anno fa e registrazioni inedite. Ricordiamo, infine, che nell’arco della sua lunga carriera, Lucio Dalla ha sempre suonato il pianoforte, il sassofono e il clarinetto, strumenti, questi ultimi due, da lui praticati fin da giovanissimo. Un appuntamento da non perdere per le tantissime persone che hanno amato un artista unico nel suo genere. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LUCIO DALLA, TRA MUSICA ED EMOZIONI

Questa sera c’è un appuntamento davvero imperdibile: è quello con Unici: Lucio Dalla…A modo mio, il programma di Giorgio Verdelli in onda su Rai 2 oggi 25 aprile alle 21.20. Si tratta di un percorso attraverso le canzoni e la poesia del grande artista, che attraversa anche i luoghi del cuore e le tante amicizie di Lucio Dalla. Ironia e creatività, tratti distintivi del cantante, ma anche fede, caratteristica e dono che gli ha permesso di scrivere veri capolavori. Artista irregolare e multiforme, Lucio Dalla è stato un autentico innovatore, capace di cambiare in base agli stimoli del cuore e del suo talento, che l’ha portato negli anni ad essere indimenticati. Un appuntamento che, seppur in replica, vale sicuramente la pensa di essere rivisto: le emozioni sono assicurate! (Aggiornamento di Anna Montesano)

PERCORSO NELLA STORIA MUSICALE DI LUCIO DALLA

Sono passati sei anni dalla morte di Lucio Dalla e la Rai ha deciso di omaggiarlo con una serata speciale. Il 1° marzo 2012, il cantautore bolognese è morto, ma la sua musica continua a far sognare i suoi fans. Oggi, mercoledì 25 aprile, alle 21.20 su Raidue, andrà in onda Unici: Lucio Dalla a modo mio, un viaggio tra i mille volti e i mille percorsi dell’ecclettico cantautore bolognese che ha contribuito a scrivere pagine importanti della musica italiana. Prima di essere un cantautore, Lucio Dalla è stato anche un clarinettista e talent scout; amante del mare, della poesia dell’arte in genere, capace di dare risalto non solo alla sua Bologna, ma anche a Napoli e alla Puglia che amava immensamente. Una star diversa da quelle internazionali che lo rendevano così vicino al popolo che, ancora oggi, lo piange. Quella di Unica sarà una serata davvero speciale attraverso le sue canzoni, i suoi luoghi del cuore e le sue tante amicizie che durano nonostante la sua morte. Oltre a riscoprire il Lucio Dalla artista, verrà fuori un quadro inedito del Lucio uomo.

UNICI, LUCIO DALLA A MODO MIO: LE TESTIMONIANZE DEGLI AMICI

Attraverso il ricordo di Unici, conoscerà un Lucio Dalla diverso, quello amante dello sport e dei giovani e che, con il suo talento, ha contribuito a rendere concreti anche i sogni di tanti artisti. Tante le testimonianze degli amici e dei colleghi che, nel corso degli anni, hanno incrociato la propria strada con quella del cantautore bolognese. Ricorderanno, così, chi era Lucio Dalla, tra gli altri anche Renato Zero, Luca Carboni, Pupi Avati, Piera degli Esposti, Gaetano Curreri, Samuele Bersani, Federico Zampaglione, Vincenzo Salemme, Marco Mengoni, Attilio Fontana, Mauro Malavasi, Marco Alemanno, il teologo Vito Mancuso. Verranno inoltre mostrati documenti e filmati di concerti di qualche anno fa e registrazioni inedite. Per i fans di Lucio Dalla, dunque, sarà una serata assolutamente imperdibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori