Costantino Della Gherardesca/ “Barbara d’Urso alla gogna, ma chi l’attacca non conduce programmi migliori”

- Annalisa Dorigo

Costantino Della Gherardesca, intervistato dal settimanale Oggi, difende Barbara d’Urso dagli attacchi mediatici: ecco perché è la regina degli ascolti.

costantino_della_gherardesca_screen
Costantino Della Gherardesca

Costantino Della Gherardesca è un insospettabile sostenitore di Barbara d’Urso, la conduttrice televisiva più bersagliata e criticata del momento. Lui, che è una presenza costante in Rai grazie alla guida di Pechino Express e The Voice of Italy, si dice dalla parte di colei che macina ascolti, nonostante siano soprattutto i colleghi a non gradire il suo stile. Ma per Costantino, le parole contro la d’Urso sono eccessive, come lui stesso precisa in una recente intervista rilasciata al settimanale Oggi: “Per principio difendo le persone che vengono messe alla gogna, ho una vocazione minoritaria. Mi sta simpatica perfino Elsa Fornero. E tornando alla povera Barbara, sta subendo un linciaggio mediatico senza precedenti”. Il motivo è molto chiaro per Della Gherardesca? Non si tratta di moralismi, che potrebbero essere evitati: “Chi l’attacca spera così di nobilitare il livello mediocre dei propri programmi. Peccato che nessuno dei suoi detrattori conduca programmi di neuroscienze, né intervisti premi Nobel”.

“HA IMPORTATO IL LINGUAGGIO TELEVISIVO AMERICANO”

Intervistato dal settimanale Oggi, Costantino Della Gherardesca conferma la sua simpatia nei confronti di Barbara d’Urso sia come persona che come conduttrice televisiva. Di lei apprezza i suoi programmi, soprattutto per il modo in cui la conduttrice è riuscita a proporre in Italia il linguaggio della destra americana. Pur non concordando con gli ideali politici di Trump, Costantino ammette che Domenica Live e Pomeriggio Cinque sono riusciti ad arrivare dove molti non ce l’hanno fatta. Pe questo non è affatto d’accordo nel ritenere trash le sue trasmissioni, anche perché negli ultimi tempi si sta abusando del termine che sta perdendo il suo reale significato: “Questa parola viene ripetuta ossessivamente da tutti. Chi conosce la cultura trash sa che non si può essere troppo trash, altrimenti si diventa di cattivo gusto”. Per quanto riguarda il carattere della Carmelita nazionale, Della Gherardesca confesssa di averla conosciuta personalmente e di ritenerla molto simpatica, un apprezzamento disinteressato in quanto non potrà mai lavorare insieme a lei essendo lui ancora sotto contratto con la Rai.

I PROGETTI PER IL FUTURO

Insieme alle lodi tessute nei confronti di Barbara d’Urso, Costantino Della Gherardesca sottolinea al settimanale Oggi di essere molto soddisfatto dei recenti risultati ottenuti con The Voice of Italy, motivo per cui ci sarà sicuramente una nuova edizione. A breve comincerà anche l’avventura con Pechino Express, il cui viaggio deve ancora iniziare: “Stiamo lavorando alla pre-produzione. Il viaggio è ancora da fare. Non vi anticipo nulla se non che ad ogni edizione invecchio di cinque anni, quindi ricorrerò presto alla chirurgia plastica”. Infine, non può mancare il riferimento alla sua vita privata, con l’inevitabile battuta dell’irriverente conduttore. Alla domanda riguardante la presenza dell’amore nella sua vita, Costantino confessa: “Sono ancora single, quindi mi faccia una cortesia. Metta una foto sexy e mi faccia sembrare un buon partito, non si sa mai che trovi un fidanzato…”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori