Patty Pravo/ Grande stima per Massimo di Cataldo (Ora o mai più)

- Morgan K. Barraco

Patty Pravo ha affiancato Massimo Di Cataldo nel corso del programma Ora o mai più. Questa sera, venerdì 29 giugno, su Rai 1 va in onda la quarta e ultima puntata.

Patty_Pravo_LaPresse
Patty Pravo
Pubblicità

Patty Pravo non è riuscita a mantenere salde le redini della classifica di Ora o mai più. Nella semifinale, i voti sono andati infatti a sfavore del suo allievo Massimo Di Cataldo, colato a picco rispetto alle prime posizioni ottenute al debutto del programma. Le qualità del concorrente non sono di certo messe in discussione, soprattutto agli occhi della Pravo, che ha sempre avuto una forte fiducia nelle sue abilità. Riuscire a riconquistare il mercato non sarà così difficile per Di Cataldo, ha notato Loredana Bertè, data la sua modernità e attualità. La Pravo invece ha lodato la voce di Alessandra Drusian dei Jalisse, ancora una volta deliziata dalla sua esibizione. Ormai le doti canore della cantante sono ben note a tutti, ha affermato in puntata, scegliendo poi di non parlare troppo a favore o sfavore degli altri allievi.

Pubblicità

Il rapporto con Massimo Di Cataldo

Ora o mai più è stata un’occasione per Patty Pravo per mettersi ancora una volta alla prova come giudice. Anche se è la prima volta che riveste i panni di una coach effettiva, l’artista ha manifestato più volte in passato il desiderio di affrontare questo tipo di sfida. Un’impresa già vinta in partenza sotto certi punti di vista, dato che Massimo Di Cataldo è fra gli allievi più facili da gestire. In realtà sembra che ad un certo punto la rotta si sia invertita per il concorrente, che ha pagato lo scotto inverso rispetto ai rivali. Mentre artisti più in ombra come Lisa sono riusciti a migliorare di puntata in puntata, Di Cataldo invece è rimasto inscatolato nella sua carriera mai scemata. La Pravo tuttavia è riuscita a creare un sodalizio importante con l’allievo, soprattutto in occasione dell’ultima performance sulle note di E dimmi che non vuoi morire. La scelta della Pravo di interpretare il brano con una tonalità più bassa del previsto è sintomo del suo desiderio di agevolare il concorrente e il suo timbro vocale.

Pubblicità

Gli impegni estivi della cantante

Ora o mai più non ha visto forse Patty Pravo del tutto in forma. Non si tratta del limbo in cui sembra destinato il suo allievo Massimo Di Cataldo, ormai alle prese con gli scogli della classifica, quanto della sua vita privata. Da un lato infatti l’artista ha dovuto affrontare un giugno pesante per via della perdita della madre, un evento su cui non ha ancora rilasciato un commento pubblico. Dall’altro si prepara ad affrontare un’estate piena di appuntamenti, grazie al tour 2018 che la vedrà in diverse località. Il prossimo appuntamento è per il concerto che si terrà in Piazza Matteotti a Imola il 30 giugno. Non sarà semplice per la cantante riuscire a gestire un’agenda così fitta di fronte al lutto appena vissuto, anche se la musica potrebbe regalarle proprio la forza di affrontare con maggiore determinazione questa tragedia familiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori