CLEMENTINO/ “Ecco i miei tre ricordi più belli e divertenti di Pino Daniele” (Pino è)

- Morgan K. Barraco

Clementino, “quel disgraziato mascalzone” torna sul palcoscenico per una dedica all’amico Pino Daniele che verrà ricordato grazie a un evento con tantissimi artisti presenti. (Pino è)

clementino_facebook_2017
Clementino

Anche Clementino sale sul palcoscenico dello Stadio San Paolo allestino per l’evento Pino è e ricorda Pino Daniele con parole belle e simpatiche. “È scontato dire Forza Napoli. Ecco quali sono i ricordi che ho di Pino Daniele. Il primo è la sua ultima canzone, perchè si chiama ‘Da che parte stai?’ e si trova nel mio album e quindi è un grandissimo regalo perché mi ha dato il suo ultimo brano. Il secondo mi ricordo che ero al Palapartenope, lui stava provando io arrivo dall’altra parte e lo chiamo ‘We zio Pino’ e lui dall’altra parte della stanza mi chiamava ‘Digraziato mascalzone’. Infine il terzo ricordo che ho di lui è che una volta gli regalai una macchinetta del caffè che, quando usciva, suonava ‘O surdat nnammurat’ e lui mi disse ‘Ma che m’è regalat?” (Aggiornamento di Anna Montesano)

ECCO COME MI CHIAMAVA PINO

“Quel disgraziato mascalzone“: veniva chiamato così Clementino da Pino Daniele, il cantautore italiano che ha saputo donargli tanto a livello umano e artistico. Anche se i generi musicali su cui hanno improntato le loro carriere erano del tutto diversi, i due cantanti sono riusciti a stringere un’amicizia anche sotto il punto di vista professionale, che andasse al di là di ogni tipo di limite. Lo dimostra Dedicato a Pino Daniele, il brano che Clementino ha pubblicato a ridosso della scomparsa del cantautore, inserito nel suo album Miracolo! e tratto da Il Tempo Resterà, il docufilm sulla vita e carriera dell’artista napoletano. Anche per questo Clementino sarà in prima fila a Pino è, il concerto che renderà ancora una volta omaggio al grande Daniele e che raccoglierà al San Paolo di Napoli i tanti amici e colleghi che lo ricordano con affetto. L’evento verrà trasmesso da Rai 1 questa sera, giovedì 7 giugno 2018, in prime time. già prodotto in passato Da che parte stai, l’ultimo brano realizzato da Daniele prima del suo decesso. Un brano successivo all’inedito che Clementino aveva registrato con “zio Pino”, come lo ricora con affetto a Il Mattino. “Era una canzone d’amore”, sottolinea, “bella come tutte le cose che faceva lui”. Di consigli Daniele ne ha dati tanti al rapper napoletano che lo porta ancora nel cuore. Un ricordo che come cita Clementino nella sua dedica, rimarrà per sempre vivo, semplicemente guardando il mare e il cielo tanto cari all’artista scomparso.

CLEMENTINO E PINO DANIELE, DA CHE PARTE STAI…

Da che parte stai è l’ultimo contributo di Pino Daniele e Clementino, per un inedito pubblicato solo diverso tempo dopo la morte del cantautore napoletano. Una scelta voluta dal rapper per non speculare sulla tragedia e per non cavalcare l’onda del clamore mediatico, come ha ribadito a Tv, Sorrisi e Canzoni. Nel video, Clementino e Daniele si trovano in sala di registrazione, impegnati ad ultimare il brano che il rapper ha voluto inserire nel suo album Miracolo. Un incontro che ha reso i due entusiasta e che hanno riascoltato insieme in un secondo momento, per controllare la presenza di eventuali falle in quella “bomba” già intravista dall’artista più giovane. “Pino Daniele mi ha portato fortuna”, ha detto invece a Sanremo il giovane Clementino, visto che prima di esibirsi ha ascoltato tutti i brani dell’amico. Anche per questo il rapper ha deciso di avviare subito dopo la scomparsa di Pino Daniele il suo Miracolo Tour, come suo personale omaggio al Maestro. Tracce del cantautore sono presenti anche nell’album precedente di Clementino, Vulcano, che ha personalmente definito una fusione del grande artista al più internazionale Snoop Dog.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori