ROSEWOOD 2/ Anticipazioni 19 luglio 2018: tre nuovi episodi stasera su Rai2, ecco le trame

- Morgan K. Barraco

Rosewood 2, anticipazioni del 19 luglio 2018, in prima tv su Rai 2. Villa e Rosie partono verso New York; una presunta vittima si risveglia durante l’autopsia. 

rosewood_facebook_2017
Rosewood

Questa sera su Rai2, torna la seconda (e ultima) stagione di Rosewood. In onda a partire dalle 21.25 circa, scopriamo a seguire, la trama degli episodi. Nell’appuntamento televisivo dal titolo “Verità nascoste” i due protagonisti si recano a New York per analizzare la morte di Eddie. In “Autopsie e bottini” il caso si concentrerà su un corpo ritrovato da alcuni giovani che festeggiano durante una festa all’interno di una nave, che costringerà Rosewood e Villa ad immergersi in acqua. Nell’episodio intitolato “Il potere del sangue” lo staff del medico si trova di fronte ad un uomo che viene a che fare anticipatamente con la propria autopsia, per poi essere trovato morto il giorno dopo: cosa è realmente accaduto? Il protagonista che dà il nome all’intera serie è interpretato da Morris Chestnut, attore molto conosciuto in quanto l’abbiamo già ritrovato in opere come E.R. – Medici in prima linea, Bones, American Horror Story e Legends. Insieme a lui c’è Jaina Lee Ortiz che interpreta la detective Villa. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

TRE NUOVI EPISODI

Questa sera, per tutti gli appassionati estimatori di Rosewood, la serie televisiva della Fox perfetto mix tra il poliziesco e il medical, potranno beneficiare della messa in onda della sua seconda stagione in chiaro sul digitale terrestre. La seconda rete di Casa Rai infatti, trasmetterà ben tre nuovi episodi a partire dalle 21:25 circa. Per essere precisi, si tratta degli episodi 3, 4 e 5 della seconda stagione, che sfortunatamente sarà anche l’ultima in seguito alla cancellazione dello show. La serie infatti, è andata in prima visione in Italia sul canale della piattaforma Sky Fox Crime e si è conclusa il 15 settembre 2017. Ma di cosa parla Rosewood? Si racconteranno ancora una volta le intricate dinamiche del dottor Rosewood, un anatomopatologo che nel suo studio privato a Miami segue delle autopsie che sostengono la polizia per risolvere i casi più difficili. Durante queste particolari analisi di ricostruzione, la sua compagna nelle varie ricerche sarà la detective Villa, trasferitasi in Florida da New York dopo la morte del suo coniuge, e con il quale l’uomo entrerà immediatamente in sintonia fin dalle prime battute. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

ROSEWOOD 2, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, giovedì 19 luglio 2018, Rai 2 trasmetterà tre nuovi episodi di Rosewood 2, in prima Tv. Saranno il 3°. il 4° ed il 5°, dal titolo “Verità nascoste“, “Autopsie e bottini” e “Il potere del sangue“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: una giovane donna scossa raggiunge un parcheggio e viene ritrovata priva di vita poco dopo. Il giorno dopo, Villa (Jaina Lee Ortiz) ritorna dopo una breve vacanza di due giorni, mentre il capo Hornstock (Domenick Lombardozzi) è ritornato al suo posto come detective, in attesa dell’arrivo di un nuovo Capitano. Dopo aver conosciuto Ryan Slade (Eddie Cibrian) ad una festa, Rosie (Morris Chestnut) viene incaricato di seguire Villa nel nuovo caso. Arrivati sul posto, Slade ipotizza che si sia trattato di un incidente, ma Rosie è convinto che Cassie (Alisha Wainwright) sia stata uccisa. Durante l’autopsia, nota infatti alcune tracce sul suo volto che sembrano confermare la sua tesi. Intanto, Pippy (Gabrielle Dennis) scopre che la madre frequenta un detenuto e ne rimane sconvolta. Le indagini di Villa e Rosie invece si concentrano sul sindaco, che per motivi politici ha conosciuto la vittima. Più tardi, Villa ha modo di scusarsi con Rosie per gli attriti precedenti, ma la detective deve guardarsi le spalle dal nuovo capo, che continua ad insinuare che fra loro ci sia molto di più di un rapporto professionale. Le indagini nel frattempo si concentrano su Lane Piven (Timothy Granaderos) con cui la vittima aveva una relazione. Grazie al suo interrogatorio, Rosie scopre che la donna soffriva di emofilia e la lana di pecora trovata da Tara (Anna Konkle) sul corpo, spinge il medico ad intuire chi sia il colpevole. Si scopre infatti che il Sindaco era il padre di Cassie e che il responsabile del delitto è James (Micah Cohen), l’assistente del Sindaco.

Rosie mostra a Villa alcuni particolari della relazione sull’autopsia di Eddie: sono presenti dei morsi che di certo non sono collegati con un incidente. Nel frattempo, Donna (Lorraine Toussaint) scopre che Gerald (Robert Wisdom) non vuole che consulti i documenti del suo processo e soprattutto non capisce perché stia cercando di aiutarlo. Villa e Rosie intanto indagano sull’omicidio di un uomo che in precedenza è stato tossicodipendente. La moglie tuttavia nega il suo trascorso. Villa però scopre che la vittima ha cambiato nome e che ha già finto la sua morte per sfuggire a chi lo voleva uccidere. Più tardi, Donna sorprende Tara febbricitante al telefono con Pippy. La ragazza infatti vorrebbe riavvicinarsi, ma ha anche notato che Donna sta evitando il figlio per via di Gerald. Durante le indagini, Villa scopre inoltre che la vittima aveva una relazione segreta con un medico. La donna tuttavia rivela di conoscere Danny solo perché era il suo sponsor. Dopo aver scoperto che Eddie nascondeva dei segreti, Villa conclude che è stata Jenny (Nishi Munshi) ad uccidere il marito, a causa della sua doppia vita. 

ANTICIPAZIONI PUNTATA DEL 19 LUGLIO 2018, EPISODIO 3 “VERITA’ NASCOSTE”

Rosie e Villa raggiungono New York per indagare sulla morte di Eddie. La morte dell’ex fidanzato della detective è diventato un pallino per il medico ed aver avuto come prova il referto dell’autopsia lo ha convinto che ci sia un killer da scovare. Nel frattempo, Slade e Hornstock si battono lungo le strade della città per fermare un anello della prostituzione a Miami. EPISODIO 4 “AUTOPSIE E BOTTINI” – Durante una festa in barca, un gruppo di giovani fa una scoperta shock. A bordo del mezzo è presente un cadavere, che spinge Rosie e Villa ad indagare in ciò che potrebbe essere accaduto nell’oceano. Il killer potrebbe infatti aver lasciato delle tracce in acqua e questo spingerà i due protagonisti a fare i conti con una vera e propria caccia al tesoro marina. EPISODIO 5 “IL POTERE DEL SANGUE” – Rosie e Villa indagano sulla morte di una ventenne che guidava la sua auto mentre uno sconosciuto inseguiva una giovane madre con una pala. I problemi di salute del medico intanto continuano, ma Rosie è abbastanza lucido da capire grazie alla scena del crimine che in realtà la vittima è morta al di fuori dell’incidente. Durante l’autopsia, Pippy e Mitchie scoprono che in realtà Naomi è ancora viva e viene trasportata d’urgenza in ospedale. Secondo Slade si tratta di un tentato omicidio e chiede ai due detective di dimostrare che cosa è successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori