Fiorello non lascia la Rai/ Problemi burocratici per lo show, ma il conduttore: “Sono prontissimo”

- Anna Montesano

Rosario Fiorello lascia la Rai? Il settimanale Chi lancia lo scoop: “Show momentaneamente saltato. Disguidi e problemi con la Rai”. Ecco le ultime indiscrezioni

fiorello-torna-in-tv
Fiorello torna in TV

Ieri è arrivata la conferma, proprio da lui. Fiorello è pronto al suo ritorno in televisione, ma soprattutto in Rai: “Non sto dicendo addio alla Rai, anzi sono prontissimo”. Il problema dello slittamento del suo show in Rai, previsto in autunno, è causato dalla zona in cui il conduttore vorrebbe registrare: Tor di Quinto. Lo show, infatti, lungo quattro puntate dovrebbe andare in onda, in diretta, da un teatro tenda da allestire proprio in quella zona, chiesta insistentemente dallo stesso Fiorello. L’imperativo ha rallentato i progetti e ottenere i permessi necessari farà slittare il programma dopo novembre. “Non è vera la notizia che la Rai non gradiva la location, anzi, al contrario, la Rai si stava adoperando affinché si potesse usare l’area che però aveva qualche problema burocratico da risolvere, cosa che ha fatto slittare la preparazione della trasmissione a data da destinarsi”. (Agg. Camilla Catalano)

PRONTO A REPLICARE GLI ASCOLTI DI 7 ANNI FA?

A sette anni di distanza dal suo ultimo show, Fiorello è pronto a tornare su Rai 1. Sette anni fa, infatti, il varietà, in onda per 4 puntate, aveva fatto registrato numero da capogiro: per la prima puntata ha fatto registrare quasi il 40% di share incollando 10 milioni di telespettatori con la sua prima puntata. Ma gli ascolti erano ulteriormente saliti di puntata in puntata, fino all’ultima dove ha raggiunto il picco di ascolti con il 50,23% di share e quasi 17 milioni di telespettatori. Il settimanale Chi, e confermato all’AdnKronos e da altre fonti, aveva fatto sapere che il nuovo varietà prodotto dalla società Ballandi fosse saltato per una serie di problemi e incomprensioni, ma è stato proprio il conduttore a smentire la notizia, dichiarando di essere pronto a tornare. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LO SHOW È SOLTANTO SLITTATO

Il settimanale Chi, nel numero in edicola questa settimana, ha lanciato lo scoop secondo il quale Fiorello potrebbe dire a breve addio alla Rai proprio ad un passo dell’inizio del suo nuovo show, il tutto a causa di disguidi nati tra il conduttore e l’azienda. Fiorello ha però voluto chiarire in prima persona, smentendo l’addio all’azienda. “Lo show non è saltato, è solo slittato a data da destinarsi” ha fatto sapere il conduttore attraverso l’Ansa dove, tuttavia, non ha chiarito le motivazioni di questo cambiamento di programma. L’inizio del nuovo varietà che l’avrebbe visto conduttore accanto a Fabio Rovazzi, era previsto per fine anno – tra novembre e dicembre – ora potrebbe direttamente slittare al 2019. Non ci resta che attendere aggiornamenti in merito. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LA SMENTITA DI FIORELLO

Il settimanale Chi lo voleva vicino alla rottura con la Rai e alla sospensione del suo show, ma Fiorello è appena intervenuto per negare tutto. All’Ansa ha fatto sapere: «Sono prontissimo per il mio nuovo show in Rai. Decideremo insieme ai nuovi vertici dove farlo e quando». La speranza è quella di sbloccare in qualche modo la questione e realizzare lo show. «Nessuno aveva mai dato conferma dello spettacolo, tanto che non era stato annunciato alla presentazione dei palinsesti, quindi non era mai stata comunicata una data ufficiale. -Fiorello tiene inoltre a smentire che – Non è vera, inoltre, la notizia che la Rai non gradiva la location, anzi, al contrario, la Rai si stava adoperando affinché si potesse usare l’area che però aveva qualche problema burocratico da risolvere, cosa che ha fatto solo slittare la preparazione della trasmissione a data da destinarsi». (Aggiornamento di Anna Montesano)

FIORELLO DICE ADDIO ALLA RAI?

Sembrava tutto pronto per il ritorno di Rosario Fiorello in Rai, con uno show tutto nuovo e in prima serata, eppure le cose sembra abbiano preso una piega ben diversa. Le ultime indiscrezioni parlano infatti del fallimento del progetto che doveva ritrovarlo conduttore su Rai 1. Lo scoop viene lanciato dal settimanale Chi, che in anteprima annuncia: “Clamoroso. Sembrava già tutto chiuso per lo show autunnale di Rosario Fiorello su Raiuno e il suo ritorno in prima serata sulla rete ammiraglia, ma Chi, in edicola da mercoledì 22 agosto, rivela che, al momento, lo spettacolo è saltato. All’inizio l’artista voleva ricreare uno studio in un tendone all’aperto, scelta non gradita alla Rai. Poi ulteriori disguidi hanno fatto precipitare il tutto. Per vedere Fiorello, quindi, in televisione bisognerà nuovamente aspettare…”

SHOW SALTATO PER FIORELLO?

Queste sarebbero quindi le motivazioni che hanno portato alla chiusura dello show prima del suo inizio. Di fronte a tali disguidi e all’impossibilità di realizzare il suo progetto, pare che Fiorello abbia deciso di chiudere la collaborazione con l’azienda. A sette anni da Il più grande spettacolo dopo il weekend, Fiorello sarebbe dovuto tornare con un varietà tutto che l’avrebbe visto al fianco di Fabio Rovazzi, videomaker e cantante ormai ex amico di Fedez, che questa estate si sta facendo notare con la hit Faccio quello che voglio. Le puntate previste sarebbero dovute essere quattro e il tutto sarebbe andato in onda tra novembre e dicembre. Ora è davvero tutto saltato o si riuscirà a trovare una soluzione?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori