Festival Di Venezia 2018/ Video, Lady Gaga strega tutti: “Qualcuno ha creduto in me… ho vinto la sfida!”

- Stella Dibenedetto

Mostra del cinema di Venezia 2018, programma terza giornata 31 agosto: è il giorno di The ballad of Buster Scruggs dei fratelli Coen e di A star is born di Bradley Cooper.

festival_venezia_twitter_2017
Festival di Venezia 2018, film in concorso (Twitter)

Lady Gaga, protagonista indiscussa del film “A star is born”, sta letteralmente stregando Venezia. Il film diretto ed interpretato da Bradley Cooper, vede in prima fila anche la popstar, sul set senza trucco. Dopo avere accolto con emozione Ryan Gosling ed Emma Stone, la Mostra del cinema di Venezia dà ospitalità un’altra grande star: La Germanotta infatti, è stata la protagonista assoluta della terza giornata della kermesse cinematografica. La pellicola è il terzo remake cinematografico del musical interpretato prima da Judy Garland e di seguito da Barbra Streisand. “Finalmente corono il mio sogno di diventare attrice, qualcuno ha creduto in me e questo mi ha fatto vincere la sfida”, ha spiegato Lady Gaga in conferenza stampa. In “A star is born”, la cantante interpreta la talentuosa Ally, una giovane decisa a sfondare nel mondo della musica. “Fa parte della mia arte trasformarmi in personaggi sempre diversi, ma Bradley Cooper mi ha voluta senza trucco. Voleva mostrare la mia fragilità. Ho scoperto un nuovo volto in me ed una nuova vulnerabilità. È stata un’esperienza molto forte che mi ha reso libera”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

COOPER-GAGA INCANTANO TUTTI

Bradley Cooper e Lady Gaga incantano tutti alla Mostra del Cinema di Venezia 2018. Raggianti ed elegantissimi, sono arrivati al Lido conquistando le attenzioni di tutti i fotografi presenti. Abito scuro per lui e look da pin-up per Lady Gaga che sbarca in Laguna come attrice protagonista del film fuori concorso “A star is born” diretto proprio da Cooper. Dopo aver sfoggiato due tubini, uno arancione e uno nero, per il suo giorno da star del cinema, Lady Gaga ha scelto un look da pin-up. Capellio biondo ghiaccio, lasciati sciolti sulle spalle e acconciati in modo voluminoso, soprattutto sulla fronte. Sopracciglia ben definito, sorriso radioso e un abito bianco che ricorda quello indossato da Marilyn Monroe. Un look che ha letteralmente conquistato tutti e dato una nuova immagine alla star, capace come poche, di trasformarsi in base all’occasione. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ATTESA PER IL FILM “ZEN SUL GHIACCIO SOTTILE”

La Mostra del Cinema di Venezia rappresenta un vero motivo di orgoglio per il nostro Paese. Domani in programma, la pellicola dal titolo “Zen sul ghiaccio sottile” per la regia di Margherita Ferri che vede tra le protagoniste anche Susanna Acchiardi, classe 1995 originaria di Nogaredo di Prato. La giovanissima attrice intervistata per UdineToday, racconta di essere stata scritturata per puro caso. “Sul portale Emilia Romagna Cinema ho scovato la open-call per  la ricerca della protagonista – Maia – e, leggendo un piccolo assaggio della storia, ho pensato che avessi qualcosa da dire. Poi Margherita ha visto in me Vanessa, e tutto è iniziato. Si è così attutito il mio iniziale inebetimento di gioia per essere stata scelta per il mio primo film e mi sono trovata faccia a faccia con un personaggio complesso, meraviglioso perché illogico, così come è l’adolescenza. E riviverla cinematograficamente ha rimesso in discussione tante sicurezze che credevo di aver archiviato”. La pellicola verrà presentata al pubblico domani, sabato 1 settembre 2018 alle 17.30 nella Sala Giardino. Successivamente, il 2 settembre presso la Sala Pasinetti a partire dalle 20. Per gli accreditati invece, domani alle 11.30 presso la Sala Giardino e poi alle 17.30. Mentre si concludono le proiezioni il 2 settembre alle 20 nella Sala Pasinetti. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

EMMA STONE LA VERA REGINA

Emma Stone è la vera regina della 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Dopo aver incantato tutti due anni fa con i balletti di «La La Land» Emma Stone torna al Lido come protagonista del film in costume “La Favorita” in cui interpreta Abigail, una giovane donna manipolatrice, amica della regina Anna Stuart, impersonata da Olivia Colman con cui ha girato anche delle scene hot. Ai microfoni del Corriere della Sera, la diva di Hollywood racconta di non aver avuto nessun imbarazzo nel girare tali scene con la collega con la quale, prima di ritrovarsi sul set, ha trascorso alcuni giorni in hotel facendo delle cose pazze. “Prima delle riprese abbiamo trascorso tre settimane in cui abbiamo fatto cose pazze e divertenti davvero poco tradizionali insieme alla troupe. Così nelle scene di sesso lesbo ero a mio agio. Yeah”, spiega l’attrice che diventa sempre più brava e più apprezzata non solo dal pubblico, ma anche dagli addetti ai lavori (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LA COLONNA SONORA DI “A STAR IS BORN” DI BRADLEY COOPER

Il giorno di Bradley Cooper e Lady Gaga è arrivato. “A star is born”, film che vede il debutto alla regia di Cooper e Lady Gaga nei panni di attrice, sarà presentato in anteprima mondiale oggi, alla Mostra del cinema di Venezia. In attesa della reazione della stampa, la Warner Bros ha svelato la colonna sonora del film. Le due canzoni diventate famose con il trailer del film sono cantate dall’attore e dalla cantante. Maybe It’s Time, una ballata acustica è cantata da Cooper, e Shallow è interpretata da Lady Gaga. All’interno del film, entrambi hanno cantato dal vivo. “Canteremo tutto dal vivo”, ha detto Lady Gaga a Cooper. “L’unico modo in cui questo funzionerà è live. Non sopporto quando guardo i film e so che sono preregistrati e posso vedere le persone che tentano di sincronizzare le labbra”. Ecco tutti i brani del film: 1. Intro 2. Black Eyes – Cantata da Bradley Cooper. 3. Somewhere Over The Rainbow 4. Fabulous French 5. La Vie En Rose – Cantata da Lady Gaga. 6. I’ll Wait For You 7. Maybe It’s Time – Cantata da Bradley Cooper. 8. Parking Lot 9. Out of Time – Cantata da Bradley Cooper. 10. Alibi – Cantata da Bradley Cooper. 11. Trust Me 12. Shallow – Cantata da Lady Gaga e Bradley Cooper 13. First Stop, Arizona 14. Music To My Eyes – Cantata da Lady Gaga e Bradley Cooper. 15. Diggin’ My Grave – Cantata da Lady Gaga e Bradley Cooper. 16. I Love You 17. Always Remember Us This Way – Cantata da Lady Gaga. 18. Unbelievable 19. How Do You Hear It? 20. Look What I Found – Cantata da Lady Gaga. 21. Memphis 22. Heal Me – Cantata da Lady Gaga. 23. I Don’t Know What Love Is – Cantata da Lady Gaga e Bradley Cooper. 24. Vows 25. Is That Alright? – Cantata da Lady Gaga. 27. Why Did You Do That? – Cantata da Lady Gaga. 28. Hair Body Face – Cantata da Lady Gaga. 29. Scene 98 30. Before I Cry – Cantata da Lady Gaga. 31. Too Far Gone – Cantata da Bradley Cooper. 32. Twelve Notes 33. I’ll Never Love Again (Film Version) – Cantata da Lady Gaga. 34. I’ll Never Love Again (Extended Version) – Cantata da Lady Gaga.

IL PROGRAMMA DEL 31 AGOSTO

La 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia è giunta alla terza giornata. La rassegna cinematografica al termine della quale sarà assegnato il Leone d’Oro andrà avanti fino all’8 settembre. Ventuno i film in concorso di cui tre italiani che, però, parlano inglese: “Suspiria” di Luca Guadagnino, “Capri-Revolution” di Mario Martone, “Che fare quando il mondo è in fiamme?” di Roberto Minervini. I tre titoli italiani lanciano la sfida a diciotto film internazionali di cui due saranno i protagonisti della giornata odierna. In Laguna, infatti, c’è grande attesa per Double vie di Olivier Assayas, e The ballad of Buster Scruggs dei fratelli Coen. Per i film fuori concorso, invece, è il giorno di A star is born di Bradley Cooper, remake del film del 1937 “E’ nata una stella” e che vede l’esordio alla regia dell’attore di Hollywood. Nei panni della protagonista Lady Gaga che abbandona momentaneamente la musica per dedicarsi al cinema.

FESTIVAL DI VENEZIA 75: I FILM IN CONCORSO OGGI 31 AGOSTO

I film in concorso oggi, venerdì 31 agosto, alla 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia sono Double vie di Olivier Assayas, e The ballad of Buster Scruggs dei fratelli Coen. Double vie del regista francese Olivier Assayas è la storia di un editore parigino che non riesce ad adattarsi ai cambiamenti dell’era digitale. A rendere la sua vita ancora più complicata è la moglie, famosa attrice di tv che, contrariamente al marito, sembra viaggiare su una diversa lunghezza d’onda. Ad interpretarla è la splendida Juliette Binoche. “The Ballad of Buster Scruggs” dei fratelli Coen racconta sei diverse storie che hanno come protagonisti un cowboy canterino, un ladro di banche e bestiame, una compagnia teatrale itinerante, un cercatore d’oro truffato, una donna in viaggio verso una meta misteriosa. Tutti sono accomunati da un cowboy che tutti chiamano Buster Scrugg.

IL GIORNO DI BRADLEY COOPER E LADY GAGA

Oggi venerdì 31 agosto, alla Mostra del Cinema di Venezia 2018 è soprattutto il giorno di Bradley Cooper che presenta, fuori concorso, il film che segna il suo debutto alla regia. La pellicola s’intitola “A Star Is Born”. La protagonista è Lady Gaga che interpreta Ally, un’aspirante cantante e attrice che s’innamora di Jackson Maine, una star del cinema e della musica country che la aiuta a trovare il successo che sogna. Tuttavia, mentre la carriera di una spicca il volo, quello dell’altro, a causa della dipendenza dall’alcol tocca il fondo. Una grande sfida per Lady Gaga che, dopo aver calcato i palchi più importanti del mondo, scalato tutte le classifiche ed essere entrata nella storia della musica internazionale, dovrà dimostrare di essere all’altezza di Judy Garland (remake 1954) e Barbra Streisand (remake1976) che hanno interpretato il suo personaggio nei precedenti remake del film, andato in scena per la prima volta nel 1937.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori