PUPO / “Sarò bigamo anche dopo la morte! Ho sofferto di sessodipendenza ma ora sono guarito”

- Annalisa Dorigo

Enzo Ghinazzi, meglio noto come Pupo, si racconta alle pagine del settimanale Oggi: la dipendenza dal sesso, l’amore per due donne, che vorrà al suo fianco anche dopo la morte.

pupo-le-iene
Pupo al Grande Fratello?

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, ha compiuto 63 anni lo scorso 11 settembre, pochi giorni dopo un fatto che lo ha reso grande protagonista all’interno di un volo Alitalia. Il cantante toscano è intervenuto, su richiesta del personale di volo, per placare gli animi di un gruppo di turisti francesi, arrabbiati per il ritardo accumulato. E grazie al suo mini concerto sulle note di ‘Su di noi’ ha fatto in modo che la rabbia non degenerasse, ottenendo poi i complimenti di molti italiani. Intervistato dal settimanale Chi in occasione del suo compleanno, Pupo ha raccontato qualche dettaglio in più sul suo intervento: “Mi sono prestato per puro orgoglio nazionale: in quel momento la rabbia contro la compagnia di bandiera aveva il sapore di una protesta contro l’Italia. E poi spesso i francesi ci trattano male e a me questa cosa non va giù”. Il patriottismo evidenziato da Pupo è poi diventato di tendenza sui social network dove in molti hanno ironizzato chiedendo di nominarlo nuovo presidente di Alitalia.

L’AMORE PER DUE DONNE

Nell’intervista rilasciata al settimanale Oggi, Pupo ha anche parlato dell’amore per le due donne della sua vita con le quali, insieme alle figlie, forma una grande famiglia allargata. Insieme alla moglie Anna, con la quale mantiene ottimi rapporti anche dopo la separazione, ora c’è la compagna francese Patricia a renderlo felice. E per loro, ha cominciato di recente a costruire anche una piccola cappella nella quale potranno continuare a stare vicini anche nell’aldilà. Precisa, infatti, sulle pagine del tabloid: “Sarò bigamo anche nell’aldilà. Nella mia cappella ci sarà posto per me, per la mia compagna Patricia, per mia moglie Anna e per le persone che amo. Sogno che questa meravigliosa allargata, costruita con fatica e passione, possa rimanere unita anche in futuro”. E un pensiero ironico va al famoso mausoleo che Silvio Berlusconi ha deciso di far costruire per tutti i suoi cari nel parco della villa di Arcore…

“HO SOFFERTO DI SESSODIPENDENZA”

Pupo, al secolo Enzo Ghinazzi, ha parlato al settimanale Oggi anche della dipendenza dal sesso della quale ha sofferto in passato, e che lo ha portato a tradire la moglie in varie occasioni. È questo il tema trattato qualche tempo fa a Le Iene in un servizio nel quale il cantante ha conosciuto anche alcune porno star dando vita al suo primo provino hard. E sulla sessodipendenza, ora per fortuna le cose vanno meglio, anche se il toscano ricorda ancora i commenti dei suoi amici, che non credevano al suo problema: “Ora va molto meglio. Ho imparato a governare gli impulsi. In materia ho dato fin troppo: tra masturbazioni e passioni occasionali non mi sono fatto mancare nulla”, ha confessato Pupo alle pagine di Oggi. “Ho sofferto non poco: quando dicevo di essere affetto da quella patologia venivo deriso e preso poco sul serio. Ma chi ha vissuto questo tipo stesso problema sa che non è facile uscirne”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori