Riddick, Rai 4/ Curiosità sul film con Vin Diesel (oggi, 28 settembre 2018)

- Cinzia Costa

Riddick, il film di fantascienza in onda su Rai 4 oggi, venerdì 28 settembre 2018. Nel cast: Vin Diesel, Katee Sackhoff e Karl Urban, alla regia David Twohy. La trama del film nel dettaglio.

Riddick-Movie-2013-HD-Wallpaper-10
il film di fantascienza in seconda serata su Rai 4

La seconda serata di Rai 4 ha scelto per i suoi telespettatori che amano fare le ore piccole, di trasmettere una pellicola realizzata nel 2013 negli Stati Uniti d’America dal titolo Riddick ed è stata interpretata da Vin Diesel. La regia del film è stata affidata a David Twohy che ha curato anche la sceneggiatura mentre la produzione è stata firmata dallo stesso protagonista. La casa cinematografica che ha contribuito alla realizzazione del progetto è stata tra le altre One Race Films, la distribuzione è stata eseguita dalla Notorius Pictures per quanto riguarda l’Italia mentre il montaggio è stato realizzato da Tracy Adams con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Graeme Revell compositore americano che ha realizzato numerose colonne sonore per film e videogame come Body of evidence, La ragazza della porta accanto, Attacco al potere, Lara Croft Tomb Raider e The Fog nebbia assassina. Le immagini dei video promozionali che vedevano Vin Diesel impegnato sul set di Riddick vennero distribuite a livello internazionale con 6 mesi di anticipo rispetto all’uscita del film al cinema. Il film venne girato da Gennaio a Marzo del 2012. Le prime indiscrezioni sulla realizzazione del terzo e ultimo capitolo della saga di Riddick apparvero direttamente sui profili Social di Vin Diesel, che fornì ai fan della Saga tutta una serie di dettagli circa le date e le location che avrebbero interessato le riprese del film. Fu proprio Vin Diesel assieme al regista David Twohy uno dei principali sostenitori nella produzione di un terzo capitolo che concludesse sulla narrazione iniziata con il primo film del 2000. La realizzazione del terzo capitolo venne messa in dubbio a causa del flop registrato con il secondo film che non fu particolarmente apprezzato perché troppo diverso nell’ambientazione nella storia dal primo film.

IL CAST DEL FILM

La programmazione di Rai 4 per la seconda serata di questo venerdì 28 settembre 2018 prevede la messa in onda del film Riddick. La pellicola rappresenta la terza e ultima parte della Saga che ha visto protagonista il personaggio di Richard Riddick interpretato dallo straordinario Vin Diesel. Così come accaduto per i due film precedenti, anche questo terzo capitolo ha letteralmente conquistato il cuore di milioni di fan internazionali che hanno affollato le sale cinematografiche di tutto il mondo. La pellicola è uscita quasi in contemporanea internazionale dal settembre 2013 riscuotendo un enorme successo in termini di incassi. La produzione decise anche di realizzare un sito ufficiale dove i fan vennero informati in tempo reale su tutte le fasi di lavorazione che anticiparono l’uscita del film al cinema. Dopo la distribuzione nelle sale cinematografiche Inoltre sul portale vennero caricate centinaia di contenuti multimediali inediti non presenti nemmeno nella versione DVD del film. Ma ecco adesso nel dettaglio la trama del film.

RIDDICK, LA TRAMA DEL FILM

Nel terzo capitolo della saga Richard Riddick si ritrova solo e spaesato su un pianeta a lui sconosciuto. Risvegliatosi in questo luogo misterioso, si trova costretto a dover fronteggiare il violento attacco di un gruppo famelico di iene che però riesce a domare. Per riuscire a raggiungere il punto più a sud del pianeta deve necessariamente attraversare una palude infestata da pericolose creature, viscide e velenose. Riesce nel suo intento e si ritrova al cospetto di un’imponente struttura che sembra ospitare dei cacciatori. Nel frattempo nei pressi della palude approda un’imbarcazione che ospita cacciatori e mercenari, guidati rispettivamente da Santana e John. Riddick comprende subito che impossessandosi dell’imbarcazione riuscirà ad abbandonare quel misterioso pianeta. Riuscirà nel suo intento?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori