Nancy Brilli/ “Single e felice! Gli uomini mi hanno sempre tradita, ma…” (Superbrain)

- Matteo Fantozzi

Nancy Brilli è single e felice di esserlo, l’ha rivelato lei stessa in una lunga intervista a Chi. Ecco le sue parole: “Sono single e felice! Ho sofferta per la fine della storia con Roy”

brilli 2019 instagram
Nancy Brilli

Nancy Brilli è single e felice di esserlo, l’ha rivelato lei stessa in una lunga intervista a Chi. Ecco le sue parole: “Sono single e felice! Ho sofferto molto per la fine della storia con Roy De Vita, ma oggi sto bene e ho anche diversi corteggiatori”. Sull’amore però non è irremovibile: “Ci credo, ho fiducia, anche se ho riscoperto l’amicizia. Un errore che ho fatto in passato è stato quello di chiudermi in un rapporto. Ho ricercato per lungo periodo il concetto di famiglia borghese che neanche poi mi appartiene. Tanto cercavo la famiglia che mi sono sposata anche con le famiglie dei miei mariti”. Purtroppo però molte delle sue relazioni in passato avevano un brutto particolare in comune: “Sono stata tradita da tutti i miei uomini. Da Roy non credo, almeno non l’ho mai saputo. Ma quel che è certo che una volta finita la fiducia chiudo“.

Nancy Brilli: le sue storie d’amore

Fa sicuramente strano pensare a una donna affascinante come Nancy Brilli single. La donna ha avuto diverse storie d’amore in passato che hanno portato anche ad alcuni matrimoni. Il primo e più noto è quello tra il 1987 e 1990 con l’attore Massimo Ghini che aveva conosciuto nella miniserie televisiva di Alberto Lattuada “Due fratelli. Dal 1991 al 1994 aveva avuto una relazione con il cantante Ivano Fossati, ma è dal suo secondo marito che avrà suo figlio Francesco. Questo è avvenuto nel matrimonio con Luca Manfredi durato dal 1997 al 2002. C’è poi stata la storia con Roy De Vita che le ha creato molto dolore alla fine anche se ha sottolineato di non essere stata tradita da lui. Cosa riserverà il futuro sentimentale della donna al momento non lo sappiamo, ma di certo le emozioni che vuole vivere Nancy non sono legate solo all’amore ma anche all’amicizia che ha riscoperto da poco e che le ha dato molte soddisfazioni.

La sua carriera

Nancy Brilli sarà ospite stasera, 1 febbraio 2019, di Superbrain – Le Supermenti ospite nello studio di Paola Perego su Rai Uno. Nancy è nata a Roma il 10 aprile del 1964 conosce a scuola Vittoria Squitieri, figlia di Pasquale. Presentata all’uomo debutta al cinema nel 1984 nel film Claretta nel ruolo di Miriam Petacci. Riesce a replicare il successo l’anno dopo sul piccolo schermo dove recita nella miniserie Naso di Cane. Grazie all’horror Demoni 2… L’incubo ritorna di Lamberto Bava, e prodotto da Dario Argento, ottiene un grande successo e riesce a fare il salto di qualità nella sua carriera. Iniziano così i ruoli anche nelle commedie, con quello ormai cult in Compagni di scuola di Carlo Verdone. Il 1990 è un anno decisivo per la sua carriera visto che vince sia il David di Donatello che il Nastro d’argento come miglior attrice non protagonista in Piccoli Equivoci. Gli ultimi lavori in cui l’abbiamo vista recitare arrivano al cinema nel 2017 con Tiro Libero di Alessandro Valori e in tv l’anno precedente nella miniserie tv Matrimoni e altre follie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA