SIMONA IZZO E MONICA LEOFFREDI/ La separazione dalla moglie causò problemi al figlio Francesco

Simona Izzo e Monica Leofreddi sono state due grandi amori di Antonello Venditti, questa sera ospite al Festival di Sanremo 2019.

07.02.2019, agg. alle 21:41 - Morgan K. Barraco
Simona Izzo
Simona Izzo (LaPresse)

Tornato sul palco dell’Ariston con il suo abbigliamento inconfondibile, Antonello Venditti fa parlare di sé non solo per la sua meravigliosa musica, ma anche per la sua travagliata vita privata. Due sono e sono state le donne della sua vita. La storia più importante è stata quella con Simona Izzo da cui ha avuto Francesco, l’anno successivo al matrimonio, che oggi è attore e doppiatore. L’infanzia di Francesco non è stata molto facile a causa della separazione dei genitori, da piccolissimo venne affidato alle cure della mamma. “La separazione fu deflagrante – raccontò il cantante al Corriere – come può essere fra due persone che sostanzialmente si amavano ancora ma avevano caratteri in conflitto. Stetti due anni a Milano. I musicisti erano diventati la mia famiglia, la mia casa il Castello di Carimate dove registravo e abitavo”. (Agg. Camilla Catalano)

GLI AMORI DI ANTONELLO VENDITTI

Simona Izzo e Antonello Venditti, una delle ex coppie storiche dello spettacolo italiano. La regista, oggi moglie di Ricky Tognazzi, non ha mai fatto mistero della grande relazione vissuta con il cantautore romano, oggi ospite al Festival di Sanremo 2019. Dopo tutto dal loro amore è nato Francesco Saverio, il primogenito della coppia, appena un anno dopo la celebrazione del matrimonio. Per la Izzo, Venditti scrive grandi successi del suo repertorio come Ci vorrebbe un amico, dove fra le note è possibile trovare persino una citazione di Maurizio Costanzo. In realtà in quel momento, il rapporto fra Simona Izzo e Antonello Venditti si incrina, tanto che il brano racconta la fine del loro amore, quella separazione che segnerà entrambi. Sul motivo della frattura è la regista a parlare durante un’intervista a Vieni da me: “quando tradisci è un punto di non ritorno“, sottolinea infatti ricordando i tanti tradimenti perdonati al cantautore.

Nove anni al fianco di Monica Leoffredi

Amori e passioni sono sempre stati la miccia che ha permesso ad Antonello Venditti di realizzare canzoni di grande impatto, come la sua Sotto il segno dei pesci che festeggia 40 anni dalla sua realizzazione. Al suo fianco il cantautore romano ha avuto diverse donne, spesso apparizioni temporanee e vissute lontane dal clamore mediatico. Lo dimostra anche il suo rapporto con Monica Leofreddi, la conduttrice che sarà al suo fianco per ben nove anni. A quanto pare la decisione non è collegata a un desiderio di Venditti o meglio non del tutto. In un’intervista a Davide Maggio, la Leofreddi infatti ricorda un piccolo aneddoto legato all’inizio della sua carriera, quando assume la conduzione de L’Italia sul Due e si ritrova ad avere una reazione stizzita con un ospite. In quell’occasione infatti viene tirato in ballo proprio Venditti e la reazione della padrona di casa non si fa attendere. “Non mi andava di passare per una che ha favoritismi“, confessa diversi anni dopo da quell’evento. Si parla infatti di un periodo in cui la Leofreddi muove i primi passi nella Rai ed il suo timore è che il pubblico possa inquadrarla in modo sbagliato. Avrà modo di pentirsene comunque diverso tempo dopo, quando capirà che in realtà quella ritrosia a parlare del suo vissuto privato la penalizzerà agli occhi del pubblico, che non avrà modo infatti di conoscerla fino in fondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA