Made in Sud 2019, seconda puntata/ Le gag di Stefano De Martino e Fatima Trotta

- Stella Dibenedetto

Made in Sud 2019, anticipazioni 11 marzo: le gag di Stefano De Martino e Fatima Trotta e i siparietti di ben 40 comici per più di due ore di divertimento.

made in sud
Made in Sud 2019 - Foto Facebook

Dopo il grande successo ottenuto dalla prima puntata che ha incollato davanti ai teleschermi 1.955.000 spettatori pari al 9.3% di share conquistando soprattutto il pubblico più giovane con uno share del 9.3% con punte del 13.15%, che nella fascia tra gli 8 e i 14 anni è stato del 15.5%, raggiungendo il 17% tra il pubblico maschile di quel target, lunedì 11 marzo, in prima serata su Raidue, torna l’appuntamento con Made in Sud 2019. Al timone delo show ci saranno sempre Stefano De Martino e Fatima Trotta con le incursioni del “controllore” Biagio Izzo e la partecipazione di Elisabetta Gregoraci. Nonostante il buon riscontro del pubblico, però, la nuova formula di Made in Sud non funziona ancora perfettamente. In particolare, c’è chi non vede di buon occhio la presenza di Biagio Izzo ed Elisabetta Gregoraci accanto ai conduttori titolare. De Martino e Fatima Trotta, infatti, stanno dimostrando di avere un buon feeling che, se sfruttato al meglio, potrebbe dare vita ad un nuovo e piacevole corso della trasmissione comica di Raidue.

LE INSURSIONI DI STEFANO DE MARTINO E FATIMA TROTTA

Quali saranno le gag della seconda puntata di Made in Sud 2019? Il pubblico potrà ammirare i siparietti tra i due conduttori. Stefano De Martino, dotato di una spiccata ironia napoletana e la conduttrice storica Fatima Trotta, regaleranno al pubblico dei momenti divertenti sfoggiando anche le proprie capacità artistiche. A rendere l’atmosfera ancora più gioviale sarà la musica firmata Frank Carpentieri che come sempre farà ballare la platea, insieme alle voci dei Sud 58. Chi, invece, farà alzare dalle sedie il pubblico a casa e i telespettatori facendo venire a tutti la voglia di ballare, invece, sarà il corpo di ballo del coreografo Fabrizio Mainini. Il punto di forza della trasmissione, però, resta il cast ricchissimo dei comici che, anche questa sera, darà vita a momenti imperdibili. Quaranta comici, infatti, si alterneranno per regalare al pubblico una serata spensierata all’insegna delle risate.

I COMICI SUL PALCO L’11 MARZO

Sul palco di Made in Sud 2019 tornerà Francesco Paolantoni, che tornerà a vestire i panni di un padre poco “moderno” accanto al giovane comico Antonio D’Ausilio che interpreterà il figlio. Nel corso della serata, poi, si alterneranno I Ditelo Voi che vestono i panni de “I chirurghi”; la signora Olga alias Max Cavallari; Mino Abbacuccio, l’amico degli animali; il ballerino “Roberto Bollicine” Mariano Bruno; Gli Arteteca con “la piccola Sara”; Francesco Albanese nei panni dell’escort Delio. E ancora Peppe Iodice, Simone Schettino, Ciro Giustiniani, Paolo Caiazzo, Nello Iorio, Enzo Fischetti, Peppe Laurato e Rosaria Miele, Maria Bolignano, Luisa Esposito e Floriana De Martino nei panni di “Scianel e Patrizia”, Ettore Massa, Marco Capretti, Tommy Terrafino, Matranga e Minafò, Enzo e Sal, Gino Fastidio, Feliciana Tufano e Emiliano Morana. Spazio anche ai talenti comici del’ultima generazione come Manu e Luca, Roxi Colace che interpreta Pinkie l’influencer e i Radio Rocket.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA