Lorenzo Tobia Marcucci è il fidanzato di Mahmood/ Rivelazioni del settimanale “Chi”

- Valentina Gambino

Il settimanale “Chi” ha svelato l’identità del misterioso fidanzato di Mahmood, lui si chiama Lorenzo Tobia Marcucci, ragazzo toscano dell’89.

mahmood e il fidanzato Lorenzo Tobia Marcucci
Mahmood e il fidanzato

Tra le pagine del settimanale Chi uscito proprio oggi con il suo nuovo numero, pare essere stata svelata l’identità del misterioso fidanzato di Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo 2019 con il brano “Soldi”. Già la scorsa settimana, il giornale diretto da Alfonso Signorini, aveva beccato il talentuoso artista sempre con lo stesso ragazzo, tra la complicità degli sguardi e di alcuni dolcissimi abbracci. Il nome della presunta dolce metà di Alessandro è Lorenzo Tobia Marcucci. “Il cantante ha regalato il cuore a un toscano dagli occhi azzurri, elegante e dalla bellezza aristocratica. – si legge sulla celebre rivista di gossip – Chi ha conquistato il cuore di Mahmood è un ragazzo dell’89”. Poi è presente perfino un dettagliato “identikit”: “Lui è toscano, originario di Lucca, ha frequentato l’università a Firenze, tifoso della fiorentina e lavora nella moda per il brand Guidi 1896”.

Lorenzo Tobia Marcucci è il fidanzato di Mahmood

“Gli amici comuni raccontano che un sentimento autentico lo lega a Mahmood. I due sono una coppia solida che non si è lasciata destabilizzare dallo tsunami del successo”, continua il settimanale Chi. Nelle foto esclusive che condiscono l’articolo con protagonista Mahmood e il presunto fidanzato, si vede proprio il cantante raggiungere con il compagno Porta Venezia: “zona della movida gay, con una coppia di amici. […] i due in macchina si fermano sotto casa di Lorenzo e si baciano. Non solo il bacio della passione, ma quello tenero della coppia collaudata. Per più di un’ora tra un bacio e l’altro, i due parlano”. Alessandro Mahmoud non ha mai voluto precisare il suo orientamento sessuale, specificando di essere infastidito anche dalla domanda e aggiungendo: “Perché per me oggi non dovremmo nemmeno fare distinzione tra etero e gay. Nessuna distinzione di questo tipo. Nella domanda c’è già una distinzione, quando in realtà non c’è differenza. […] Sono felice e sono fidanzato”. Vederlo amare il suo compagno senza filtri, paura e incertezze, è il messaggio più bello che Mahmood potesse fare arrivare agli estimatori. Questo con la speranza che molti seguaci, prendano esempio e non abbiano paura di mostrare alla luce del sole i propri sentimenti, a prescindere dal sesso e l’identità di genere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA