Marisa Laurito/ “Io e Renzo Arbore insieme? Mai, sempre e solo amici” (Vieni da me)

- Dario D'Angelo

Marisa Laurito ospite a Vieni da me: l’attrice in grande forma si racconta a Caterina Balivo tra passato e presente, lavoro e vita privata.

marisa laurito vieni da me
Marisa Laurito a Vieni da me

Marisa Laurito ospite di Caterina Balivo a Vieni da me. Momento “cassettiera” per l’attrice che nega categoricamente che tra lei e Renzo Arbore ci sia mai stato qualcosa di più di ciò che si è visto in tv: “Solo 40 anni di amicizia”. Marisa racconta come mai un’attrice di teatro abbia ceduto alle lusinghe della televisione:”Io facevo la prima donna al Bagaglino e facevamo la tv con un po’ di puzza sotto al naso, ma Arbore era Arbore. Pingitore mi sciolse il contratto, fu un gran signore”. Marisa Laurito si è poi cimentata nella mitica “mossa”, definita dalla Balivo “irreplicabile e unica” ma dai cassetti esce fuori un cappello anni Trenta che fa da preludio ad un momento di commozione:”Io avevo una soffitta dove c’erano tutti i rimasugli abbandonati di mia madre, mia nonna, vestiti anni Trenta dove giocavo a travestirmi: è stato lì che a 8 anni decisi che avrei fatto l’attrice”. Si parla di affetti e Marisa ricorda:”Mia mamma è stata una donna straordinaria, mi ha insegnato il sorriso e l’amore: è andata via troppo presto, per me è stato un trauma, era un periodo molto brutto perché non lavoravo. Ho mollato tutto per starle accanto e mi sono trovato molto stravolta. Però io credo che le persone care non vanno mai via, non c’è neanche bisogno di andare al cimitero, stanno qui (e indica il cuore, ndr)”.

MARISA LAURITO A VIENI DA ME

Una spumeggiante Marisa Laurito da Caterina Balivo parla anche del matrimonio lampo con Franco Cordova, l’attrice e il calciatore si lasciarono dopo pochi mesi di fidanzamento ma dopo le nozze la loro intesa naufragò quasi subito:”Io e Franco Cordova? Eravamo convinti di sposarci, molti pensarono fosse un’operazione di pubblicità: dal fidanzamento al matrimonio è cambiato tutto. Di lui non posso parlare male perché è stata una persona molto carina. Ci siamo lasciati di comune accordo, lui pensava di potermi domare ma era impossibile. Era un po’ restio al fatto di farmi lavorare”. Da tempo però nel cuore di Marisa Laurito c’è un altro uomo:”Mio marito è meraviglioso, lo amo, stiamo insieme da 19 anni: ho trovato l’uomo della mia vita e quindi siamo a cavallo. E’ bello, simpatico, figo e spiritoso. Non è geloso, ama la libertà quanto me. Coppia aperta? Siamo chiusissimi, c’è un’apertura per vivere che è basilare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA