The butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca, Rete 4/ Streaming video del film

- Matteo Fantozzi

The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca va in onda stasera, 6 marzo 2019, su Rete 4. Si tratta di una pellicola americana realizzata nel 2013

butler 2019 film
The Butler un maggiordomo alla Casa Bianca

Interessante è la descrizione di Marzia Gandolfi che parla di The butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca su MyMovies come di un “Daniels pronto a proseguire il percorso di rilettura critica della storia Usa inserendo la questione razziale in quello che è un quadro politico-economico complesso”. Si torna a parlare di Oscar con “la candidatura di Norman Jewison è contestata”. Sicuramente il film è interessante e può vantare la presenza di uno straordinario Forset Whitaker che riesce ad accentrare la trama su di sé, facendo riflettere. Sicuramente non è un film adatto a chi vuole una serata leggera, perché con The butler si ragiona e si studia la storia americana. Un film da guardare dall’inizio alla fine tutto di un fiato nonostante i suoi 132 minuti di durata. Potremo seguire The butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca su Rete 4, ma anche online in diretta streaming su Mediaset Play cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Clicca qui per il trailer

Curiosità sul film

La principale protagonista femminile di The butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca è l’attrice e conduttrice televisiva di successo americana Oprah Gail Winfrey nata il 29 gennaio del 1954 è diventata famosa in tutto il mondo per i suoi talk show. Indirizzando l’attenzione alla sua carriera cinematografica essa ha avuto inizio nel 1985 grazie al celebre regista Steven Spielberg che l’ha voluta quale protagonista della pellicola Il colore viola alla quale ha fatto seguito l’anno successivo il film intitolato Paura sotto la regia di Jerold Freedman. Tra gli altri film che hanno caratterizzato la sua carriera ricordiamo Beloved per la regia di Jonathan Demme, Selma la strada della Libertà diretto da Ava DuVernay e Nelle pieghe del tempo per la regia della stessa Ava.

Nel cast Forest Whitaker

The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca va in onda stasera, 6 marzo 2019, su Rete 4. Si tratta di una pellicola americana realizzata nel 2013 dalla casa cinematografica Laura Ziskin Productions in collaborazione con altre case cinematografiche e la cui distribuzione in Italia è stata gestita dalla Videa CDE. La regia di questa pellicola è stata affidata a Lee Daniels, il soggetto è stato tratto dall’articolo di giornale scritto da Wil Haygood mentre l’arrangiamento della sceneggiatura è frutto del lavoro dello stesso regista in collaborazione con Danny Strong. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Rodrigo leao i costumi portano la firma di Ruth E. Carter e nel cast sono presenti Forest Whitaker, Oprah Winfrey, David Oyelowo, Cuba Fooding Jr, Lenny Kravitz, John Cusack e Robbie Williams.

The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca, la trama del film

Andiamo a vedere la trama di The Butler – Un maggiordomo alla Casa BiancaAlcuni mesi dopo l’elezione a presidente degli Stati Uniti d’America di Barack Obama quest’ultimo decide di incontrare nella storica stanza Ovale della Casa Bianca un uomo di colore di nome Cecil che ha avuto una incredibile storia ed è stato per oltre 30 anni il maggiordomo dei presidenti americani partendo da Eisenhower fino ad arrivare agli anni 80 in cui vi era Reagan. L’uomo in attesa di stringere la mano a quello che è stato il primo storico presidente degli Stati Uniti di colore ripercorre nella propria mente tutta la propria vita fatta di tante sofferenze. Una vita che ha avuto inizio in una piantagione di cotone nello Stato della Georgia nel corso degli anni in cui i neri erano ancora obbligati a prestare servizio come schiavi presso le più potenti famiglie Bianche. In particolare quest’uomo insieme al padre e la propria madre si trovarono a dover servire all’interno di una famiglia particolarmente violenta il cui principale padrone ebbe la sfrontatezza di violentare la madre e soprattutto uccide il padre. Rimasto praticamente da solo Cecil venne preso in affidamento dalla padrona che lo volle educare affinché fosse in grado di servire all’interno della casa. Durante questo periodo di apprendimento l’uomo imparò a servire con massima riconoscenza il padrone bianco e soprattutto nel non mettere mai becco in questioni che non gli riguardassero. Nell’anno 1937 il proprio padrone venne condannato alla sedia elettrica per i propri efferati crimini commessi ai danni della famiglia di Cecil e questo permise a quest’ultimo di andare via e finalmente iniziare una vita in piena libertà che lo vide iniziare a servire all’interno di un locale per poi essere notato da un politico di Washington che decise di raccomandarlo per prendere il posto di maggiordomo alla Casa Bianca in quanto molto abile nel servizio e soprattutto in grado di non immischiarsi in questione di natura politica. Ha così inizio una incredibile storia di un maggiordomo che si è trovato a dover vivere alcune delle più incredibili vicende politiche che ha riguardato non solo gli Stati Uniti d’America ma l’intero mondo.

Il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA