Chiara Maci/ “Io come la Ferragni, ecco perché!”, dagli inizi all’amore per La Mantia

- Valentina Gambino

Chiara Maci racconta gli esordi e spiega che anche lei è stata attaccata senza motivo come è accaduto a Chiara Ferragni.

chiara maci
Chiara Maci

Chiara Maci, oltre ad essere una delle food blogger più amate e conosciute d’Italia, è mamma di due bambine. L’esperta in pasti prelibati, conduce anche un programma tutto suo su FoodNetwork, dal titolo “L’Italia a morsi”. Questa trasmissione culinaria, rappresenta la sua massima aspirazione, così come ha confidato intervistata tra le pagine del settimanale Grazia: “Sto facendo il programma che sognavo. È itinerante, quindi molto impegnativo, ma è una grandissima soddisfazione”. Chiara Maci, ha raggiunto il successo facendo una lunghissima gavetta, tra social e web. Ed infatti, il suo progetto si è imposto quando la figura di food blogger era quasi sconosciuta e gli addetti ai lavori, non guardavano di buon occhio questa nuova professione che strizzava l’occhio ad internet. “Ho iniziato nello stesso periodo di Chiara Ferragni” ha raccontato la Maci facendo il paragone con la moglie di Fedez.

Chiara Maci: “Io come la Ferragni, ecco perché!”

Successivamente Chiara Maci ha aggiunto: “E anche se la moda e il cibo sono diversi, anche io sono stata attaccata in maniera inspiegabile. Quando si è passati dall’odiare Chiara all’adorarla è stata una svolta, una rivincita per tanti”. La food blogger oggi è felicemente fidanzata con lo chef Filippo La Mantia. Da lui ha avuto il suo secondo figlio, Andrea. Ignota invece, l’identità del padre di Bianca, la primogenita della Maci. Il motivo di questa decisione? “Le persone fanno delle scelte nella vita. Io mi sono sempre detta che non avrei mai obbligato qualcuno ad essere padre” ha spiegato Chiara “Sono felice che una mattina Bianca abbia deciso di chiamare Filippo ‘papà’. Ho capito che il padre è la persona che cresce con te”. A novembre 2016, la Maci sulla sua storia con Filippo raccontava a Vanity Fair: “Sono eccitata e felice. Quando ho deciso di tenere Bianca, nonostante suo padre avesse deciso di non esserci, mi sono ripromessa di essere sempre allegra ai suoi occhi e di portarle a casa solo l’uomo della mia vita. Ecco, sento che Filippo è quella storia lì”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA