Amanda Lear: “Laura Pausini stona”/ È polemica: “quando si dice dare i voti alla…”

- Stella Dibenedetto

Amanda Lear: “Laura Pausini stona”. Scoppia la polemica a Sanremo Young e sui social: “quando si dice dare i voti a…”, scrivono gli utenti.

Amanda Lear
Amanda Lear

Amanda Lear scatena la polemica a Sanremo Young e sui social. durante la semifinale dello show condotto da Antonella Clerici che ha decretato i quattro finalisti che si sfideranno venerdì 15 febbraio, Amanda Lear, nel giudicare l’esibizione di Giovanna Camastra, che ha cantato Io canto, il brano di Riccardo Cocciante che Laura Pausini ha ripreso nel 2009 incidendo una sua personale versione, ha detto: “Gli altri dicono che hai stonato? A me sei piaciuta. E poi anche Laura Pausini stona”. Le parole della Lear hanno spiazzato la Clerici, ma anche gli altri giudici della trasmissione come Noemi e Belen Rodriguez che hanno immediatamente difeso la Pausini. Gigi D’Alessio, invece, ospite della serata, ha cercato di smorzare la tensione ironizzando sulle dichiarazioni di Amanda e fingendo di telefonare alla collega in diretta.

AMANDA LEAR: “LAURA PAUSINI STONA”, IL WEB SI SCATENA SUI SOCIAL

Amanda Lear è così finita nel mirino del popoo del web. I fans di Laura Pausini hanno subito attaccato il giudice di Sanremo Young con una serie di commenti su Twitter. “Quando si dice dare i voti alla caz*o”, scrive qualcuno mentre altri aggiungo – “Ma Amanda come si permette di dire che Laura è stonata? Laura è patrimonio dell’umanità”, “Perché questa cattiveria gratuita? C’è, tuttavia, chi difende Amanda Lear, convinto che il giudice di Sanremo Young abbia semplicemente voluto sottolineare come sbagliare sia umano e può capitare a tutti di commettere un piccolo errore, anche ad una star internazionale come Laura Pausini. “Avviso ai fanatici. Amanda Lear ha detto: “anche la Pausini stona” facendo intendere che si, è molto brava ma che sbagliare può capitare a tutti, pure ai migliori. Quindi calmatevi tutti”, ha commentato un altro utente. Cliccate qui per vedere tutti i commenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA