Carlo Cracco, quanto costano colombe e uova di Pasqua/ Polemica social per il prezzo

- Silvana Palazzo

Carlo Cracco, quanto costano le colombe e uova di Pasqua? E sui social è subito polemica per il prezzo, proprio come per il pizza gate…

cracco colomba uova pasqua
Carlo Cracco, polemica social per prezzo colombe e uova di Pasqua

Quanto costa la colomba di Carlo Cracco? Non c’è festa senza una polemica sul famoso chef. Dopo quelle sui menu di Natale e Capodanno, ecco servita quella per Pasqua. Le colombe e le classiche uova di cioccolato sono simboli per antonomasia che oggi non possono mancare a tavola, anche se negli ultimi anni c’è stato un crollo degli acquisti. Ma alla tradizione si affianca l’alta cucina di Carlo Cracco, che ha “firmato” i dolci della tradizione pasquale. Nel café-bistrot in Galleria Vittorio Emanuele a Milano, nonché primo livello di “Cracco in Galleria”, è possibile ammirare (e gustare) i dolci stellati. Molti sui social si interrogano sui prezzi, ma il mistero è stato subito risolto da Milano Fanpage. La colomba da chilo si aggira sui 28-40 euro, mentre le uova, che sono realizzate con cioccolato fondente al 62 per cento, costano 35 euro. Se si è scatenato il pizza gate nei mesi scorsi, figurarsi cosa potrebbe accadere oggi per le colombe e le uova di Pasqua “targate” Carlo Cracco.

CARLO CRACCO, COLOMBE E UOVA DI PASQUA: POLEMICA SOCIAL PER PREZZO

Mangiare in uno dei ristoranti stellati di Carlo Cracco è un’esperienza lussuosa ma anche gustosa, ma in alternativa potete portare un po’ dello chef sulla vostra tavola. Ci sono le colombe artigianali e le uova di Pasqua decorate. E se a Pasqua vince la tradizione, con la colomba che è simbolo della purezza dell’anima e le uova di cioccolato che rappresentano la rinascita, allora potete portare una ventata di novità con la proposta gourmet e stellata di Carlo Cracco. Lo chef veneto, milanese d’adozione, sulla propria pagina Facebook ha pubblicato una foto dei due dolci tipici pasquali, in vendita nel suo “salotto”. Tantissimi gli apprezzamenti e i commenti, ma tanti sono stati anche quelli che hanno fatto ironia o critica con battute sul costo: c’è chi gli chiede se “fa finanziamenti” e “in quante comode rate” bisogna pagarli e chi addirittura si chiede se sia possibile “scambiare un rene per un uovo di cioccolato”. I prezzi non sono popolari, ma del resto mangiare da Cracco o le prelibatezze di Cracco non è alla portata di tutti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA