UFFICIALE E GENTILUOMO, RETE 4/ Streaming video del film con Richard Gere (21 aprile)

- Matteo Fantozzi

Ufficiale e gentiluomo, oggi 21 aprile in onda alle 21.30 su Rete 4. Nel cast Debra Winger, Lisa Blount, Louis Gossett Jr. e David Keith.

Ufficiale e gentiluomo
Ufficiale e gentiluomo

MyMovies promuove a pieni voti Ufficiale e Gentiluomo, film con Richard Gere del 1981. Specifica: “Siamo di fronte a un film di successo, molto ben fatto dal punto di vista tecnico. Ci sono attori ricchi di carisma e anche il classico happy end“. Su 1994 ne ha parlato Walter Veltroni, che ha evidenziato: “C’è un genere di film americani che possono esaltare o indignare. Questo appartiene al genere anzi ne è proprio un epifenomeno. Nessuno può ragionevolmente affermare che si tratti di bei film. Però ci si può accostare a questi o con voglia di stupirsi e stordirsi con scetticismo e freddezza“. Il film è diventato cult nel tempo, con i continui passaggi in televisione che ricevano sempre e comunque un buonissimo share. La presenza di un giovanissimo Richard Gere regala un salto nel passato, con l’attore che in questo film è protagonista di una delle prime grandissime prove della sua carriera. Ufficiale e gentiluomo va in onda su Rete 4 a partire dalle ore 21.30, lo potremo seguire anche in diretta streaming sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Clicca qui per il trailer del film

Curiosità sul film

Ufficiale e gentiluomo” è un film drammatico-sentimentale che Rete 4 propone in prima serata il 21 aprile 2019 alle ore 21.30. La regia è di Taylor Hackford. Interprete principale è Richard Gere, insieme a lui hanno recitato Debra Winger, Lisa Blount, Louis Gossett Jr. e David Keith. Il film è stato prodotto negli Stati Uniti nel 1982, il titolo in inglese è “An Officer and a Gentleman”. Si tratta sicuramente di un film cult che il pubblico riguarda con grandissima attenzione anno dopo anno, una di quelle pellicole che invecchia decisamente bene.

Ufficiale e gentiluomo, la trama del film

Andiamo a vedere la trama del film Ufficiale e gentiluomo. Zack Mayo è un giovane che lascia il collegio per andare a vivere con suo padre, un ufficiale di marina dedito ai vizi che frequenta cattive compagnie. Zack decide di seguire un corso di addestramento per pilota della marina militare. Così come gli altri aspiranti pilota, il giovane deve fare i conti con il sergente Foley, una persona esigente che chiede il massimo impegno agli allievi del corso. Zack diventa amico di Sid, un ragazzo originario dell’Oklahoma che, in cambio di qualche piccolo favore, gli dà una mano superare gli esami più difficili. I due amici incontrano due ragazze, Lynette e Paula, con le quali danno inizio ad una relazione. Spesso si trovano coinvolti in risse provocate dai giovani della zona, che non hanno molta simpatia per gli allievi ufficiali. Anche la madre di Paula mal sopporta gli aspiranti piloti, forse perché da giovane è stata lasciata da un pilota di cui era rimasta incinta. Una mattina il sergente Foley accusa Zack di aver un comportamento scorretto e gli intima di lasciare il corso. Zack non intendere andar via gli viene inflitta una punizione molto dura. Nel frattempo Daniels, che divide la camera con Zack e Sid, decide di abbandonare il corso perché non riesce a superare una prova che richiede l’uso di un particolare dispositivo di addestramento. In seguito Zack, contrariamente a quanto affermava Foley, darà prova di grande altruismo dando una mano a Seeger, un’ allieva del corso femminile, che ha difficoltà a portare a termine il percorso di guerra, rinunciando così ad un possibile record personale. Il corso sta quasi per finire e Zack ha intenzione di chiudere la sua relazione con Paula; Sid s sente sempre più legato a Lynette che invece, pur non essendo innamorata di lui, finge di essere incinta per indurre il giovane a sposarla. A questo punto Sid va in crisi, la forte tensione che avverte lo deconcentra e gli impedisce di superare una prova decisiva, quindi si ritira dal corso e decide di sposare Lynette. Quando scopre che la sua futura moglie non è mai stata incinta e che gli ha mentito semplicemente perché da sempre desiderava sposare un pilota, Sid si sente profondamente deluso. Il giovane va nel motel dove si vedeva con Lynette e si impicca. Zack è sconvolto per la morte dell’amico, è convinto che l’unico responsabile sia Foley e lo affronta in un duro combattimento di arti marziali. Il sergente ha la meglio sul giovane allievo che incassa un’altra dura lezione. Quando si chiude il corso Zack, prima di andar via, ringrazia Foley per avergli dato modo di diventare adulto e maturo. Poi va da Paula, la stringe a sé e le chiede di partire con lui per cominciare insieme una nuova vita.

Il trailer del film Ufficiale e gentiluomo



© RIPRODUZIONE RISERVATA