ALBERTO SALERNO/ “Io e Mara Maionchi? Tra noi liti furibonde” (Che tempo che fa)

- Morgan K. Barraco

Alberto Salerno, Che tempo che fa: il produttore sarà ospite di Fabio Fazio insieme alla moglie Mara Maionchi. Vedremo quali aneddoti racconterà.

alberto salerno mara maionchi yt
Alberto Salerno e Mara Maionchi

Alberto Salerno non è soltanto il marito di Mara Maionchi ma è soprattutto un autore ispiratissimo che ha scritto centinaia di canzoni per alcuni dei più grandi artisti italiani. Ospite insieme all’ex giudice di X Factor da Fabio Fazio, il paroliere si è giustificato con il conduttore per non essere salito sul palco in occasione del primo Festival condotto dal presentatore di Che tempo che fa in cui a vincere fu proprio una sua canzone scritta per la Oxa:”Noi non sapevamo che gli autori premiati dovessero salire sul palco. Io e Guidetti fummo chiamati ma in quel momento eravamo in albergo”. Quel che traspare comunque dall’ospitata su Rai Uno è la grande complicità tra Salerno e la Maionchi. Lui ironizza sulle risse furiose: una volta mi lanciò dei piatti come la scena del maggiordomo di James Bond, con uno mi sfiorò la caviglia, da quel momento l’ho appeso al muro per non rischiare…”. (agg. di Dario D’Angelo)

Alberto Salerno a Che tempo che fa

Alberto Salerno sarà ospite oggi, 5 maggio 2019, di Che tempo che fa. L’uomo non ha dei grandi meriti solo nella musica, grazie al suo ruolo di produttore e paroliere italiano. E’ forse l’unico ad essere riuscito a colpire il lato vulnerabile di Mara Maionchi, storica compagna che ha incontrato negli anni Sessanta e da cui non si è mai diviso. A lui dobbiamo diversi video sui social in cui la moglie si mostra nelle vesti inediti di zia del piccolo Leone, il figlio di Fedez e Chiara Ferragni. Dolce e attenta, molto diversa da quella giudice spietata e senza peli sulla lingua che abbiamo visto in tanti contesti televisivi. Alberto Salerno sarà inoltre al suo fianco anche questa sera, grazie all’ospitata a Che tempo che fa di oggi, domenica 5 maggio 2019. Che cosa avranno da dirci? Forse parleranno del loro rapporto, dorato e fatto di tanti ostacoli tutti superati. I due hanno parlato poche volte della loro vita di coppia, preferendo proteggerla dal clamore del gossip. Lo dimostra il libro Il primo anno va male, tutti gli altri sempre peggio, edizione Baldini & Castoldi, in cui la coppia si racconta per la prima volta senza filtri. Semplicemente Mara e Alberto e non Maionchi e Salerno, due cognomi altisonanti che hanno fatto la storia della musica italiana. Anche se loro, umili e sempre scontrosi di fronte alla parola “famosi”, si ritengono coniugi normali, come tanti altri.

Alberto Salerno, Che tempo che fa: 40 anni insieme a Mara Maionchi

40 anni insieme e non sentirli: Alberto Salerno e Mara Maionchi sono riusciti a superare diversi scogli e persino loro stessi, le loro carriere ingombranti, i tanti impegni. Oggi i due saranno ospiti di Che tempo che fa. Mara ha 25 anni quando perde la testa per ‘Il Salerno’, come ricorda TgCom24. Lui invece ha quasi dieci anni di meno, in quel ’67 che cambierà le vite di entrambi e che permetterà alle loro anime di intrecciarsi proprio in una delle location che li vedrà spesso vincitori. La futura coppia infatti si incontra al Festival di Sanremo di quell’anno, ma il matrimonio verrà celebrato solo dieci anni più tardi. Mara infatti prende tempo, sfugge a quel ragazzo gentile, forse fin troppo, che le chiede con insistenza di uscire. Sarà la morte del padre della Maionchi a spingere la discografica ad affidarsi alle stelle, grazie alle previsioni di un’amica che la convincerà ad uscire con Alberto. “Non è facile stare insieme a noi”, confessa la produttrice ricordando in particolare un episodio in cui ha lanciato un piatto contro il marito. E di scappatelle ce ne sono state da parte di Salerno, che hanno provocato la reazione immediata della moglie, che ha scelto di cacciarlo di casa. “Per sei mesi non mi ha rivolto la parola”, dice lui ricordando come quel periodo sia stato infernale. Ed anche oggi brucia, nonostante sia sicuro che i tradimenti siano stati solo degli errori.

Alberto Salerno e la sua “starlette” Mara Maionchi

Proprio dei tradimenti di Alberto Salerno ha parlato recentemente Mara Maionchi. Scappatelle a cui la 78enne, bolognese di nascita e milanese d’adozione, ha perdonato. Sono tre per la donna gli ingredienti per far durare un matrimonio: «Ci vuole pazienza, ragionevolezza e consapevolezza che il matrimonio è davvero un po’ come ho scritto nei cartigli dei Baci». La moglie di Alberto Salerno ha svelato anche il momento più difficile in un matrimonio: «Quando se ne vanno i figli, quando si resta soli, ma ce l’abbiamo fatta; io lavoro tutto il giorno, lui è un nullafacente felice». Ma Mara Maionchi al Corriere della Sera ha parlato anche della sua nuova vita, nella quale ha raggiunto una notorietà che non aveva prima: «Mio marito per sfottermi ormai mi chiama soltanto “la starlette”, però mi pare contento». E infatti il loro legame resiste da 47 anni alle prove del tempo e alle difficoltà della vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA