Leonardo Tano, figlio Rocco Siffredi/ “Non ho le misure di mio padre, ma…”

- Morgan K. Barraco

Leonardo Tano è il giovane figlio di Rocco Siffredi e Rosa Caracciolo. Continua la polemica sulla sua presunta omosessualità, ne parlerà il papà a Live Non è la D’Urso?

Leonardo Tano
Leonardo Tano e il padre Rocco Siffredi (Instagram, 2019)

Rocco Siffredi è a Live non è la d’Urso e si parla della sua bellissima famiglia. Di recente si è molto parlato di suo figlio Leonardo, in particolare dopo un’intervista rilasciata al settimanale Chi dove si è anche parlato di “dimensioni”. In merito alla battuta del papà, che ne aveva sottolikn eato le doti anche maggiori delle sue, lui smentisce “Non ho le misure di mio padre, ma non mi lamento…” Si è anche parlato della possibilità di fare l’attore porno e, in merito, Leonardo ha ammesso: “Il pensiero mi ha sfiorato qualche anno fa”, dice: “Ma oggi ho preso la mia strada , la mia passione sono le moto e i motori”. In quanto al se*so: “Molte cose le abbiamo scoperte mentre papà le raccontava a tavola agli amici… con noi lui è sempre stato molto timido e in imbarazzo…”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Leonardo Tano è il figlio di Rocco Siffredi

Si parlerà anche di Leonardo Tano stasera a Live non è la D’Urso, il figlio di Rocco Siffredi sarà sicuramente citato da papà. Tra i due c’è un ottimo rapporto e le polemiche attorno alla presunta omosessualità del ragazzo non hanno mai portato i due a discutere. Appena un mese fa Leonardo aveva condiviso su Instagram una foto che lo vedeva indossare biancheria intima piuttosto attillata che aveva fatto spuntare di nuovo fuori la polemica legata alla possibilità che il ragazzo sia gay, clicca qui per la foto. La voce ha fatto scalpore, considerando il lavoro del padre, ma questo perché fin troppo spessi si è superficiali nei giudizi senza rendersi conto di come questi possano pesare nella vita delle persone. Non è da escludere infatti che Leonardo Tano soffra di questa continua insistenza dei media nel sapere cose anche molto intime dalla sua vita privata. (agg. di Matteo Fantozzi)

Chi è Leonardo Tano il figlio di Rocco Siffredi modello, sportivo appassionato di meccanica

Modello, sportivo e altissimo. Leonardo Tano è il secondo figlio nato dal matrimonio fra Rocco Siffredi e la moglie Rosa Caracciolo. Nasce tre anni dopo del fratello Lorenzo, a cui è legatissimo ma di cui condivide solo in parte l’interesse per il mondo adult. Leonardo infatti ha scelto di non seguire come un’ombra il padre, preferendo ritagliarsi uno spazio tutto suo e debuttando come fotomodello solo negli scorsi mesi. Il merito è di Kito Munoz che lo ha immortalato come testimonial per MSGM: la prospettiva di diventare modello per professione lo alletta abbastanza. Anche se come studi ha preferito concentrarsi su Ingegneria Meccanica, per via di quel suo folle amore per le moto ed i motori. Nonostante questa virata, Siffredi in passato ha rivelato che vede in lui un futuro radioso come pornostar, per via delle sue indubbie doti, che gli permettono di superare persino il padre. Sui social però è più facile vedere foto che lo immortalano mentre salta gli ostacoli, una dote ereditata dalla madre Rosa, oppure impegnato nella riparazione delle moto, spesso in sella sulla sua Yamaha per affrontare qualche pista spericolata. Grazie ad una delle ultime foto su Instagram possiamo notare come il ragazzo abbia superato il padre persino in altezza. Rocco infatti è 1.87, mentre il figlio sfiora i due metri. Clicca qui per guardare la foto di Leonardo Tano e Rocco Siffredi.

Leonardo Tano è gay? I tutti i rumors

Il debutto di Leonardo Tano in tv avviene quattro anni fa, quando sceglie di sostenere dal vivo il padre Rocco Siffredi durante la sua esperienza a L’Isola dei Famosi. I media impazziscono per quel giovane dalla faccia angelica ed iniziano già a fare delle ipotesi sulla sua sessualità, soprattutto per via dell’assenza di una fidanzata ufficiale. Un mistero che molti hanno cercato di chiarire, ma che ancora oggi trovano risposta anche nella visione di un mondo libero di Rocco e nella sua certezza che le nuove generazioni siano più aperte rispetto a un tempo, spesso bisessuali. “Non mi ha mai attirato questa esperienza“, ha sottolineato invece il figlio Leonardo al settimanale Chi, negando di essere curioso nei confronti del suo stesso sesso. In ogni caso, né lui né il genitore credono che tabù e ristrettezze facciano parte del mondo di oggi, sempre più spensierato e liquido. In effetti il dubbio potrebbe sorgere anche guardando il suo profilo Instagram, dove è quasi impossibile vederlo in compagnia di una ragazza. L’unica donna che compare spesso e volentieri al suo fianco è mamma Rosa Caracciolo, sempre meno presente rispetto al padre che invece appare in diverse occasioni.

La foto in intimo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Thank you! @buffalozine @nassimderbikh @aliceschillaci

Un post condiviso da @ leonardotano in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA