PROGRAMMI TV STASERA/ Rai: la cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012 e gli episodi di N.C.I.S. 27 luglio 2012

- La Redazione

In questa prima serata targata Rai gli occhi sono tutti puntati sulla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012, trasmessa in diretta da Raiuno a partire dalle 22.00.

Olimpiadi_Cerchi_FerroR439
Immagini di repertorio (Infophoto)

In questa prima serata targata Rai gli occhi sono tutti puntati sulla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012, trasmessa in diretta da Raiuno a partire dalle 22.00. Già dalle 21.05, però, si inizierà a parlare del grande evento sportivo con il precollegamento. Da tempo si attendeva questa cerimonia sulla quale i britannici hanno cercato di mantenere il più ostinato riserbo per non rovinare la sorpresa dello spettacolo che si preannuncia mozzafiato. Intitolata “L’isola delle meraviglie”, la cerimonia è stata curata dal premio Oscar Danny Boyle, regista anche di Trainspotting, e dopo la sfilata degli atleti delle oltre 200 nazioni che gareggeranno, assisteremo all’accensione della fiamma olimpica. In chiusura, Paul McCartney canterà “Hey Jude” mentre il brano ufficiale della XXX olimpiade sarà “London calling” dei Clash. Chi non dovesse essere interessato allo sport può sintonizzarsi su Raidue per assistere a tre nuovi episodi del telefilm “NCIS Unità Anticrimine”. Ne “Il traditore”, Gibbs (Mark Harmon) è impegnato a indagare sulla morte di un sottufficiale ma scopre il motivo per cui il direttore Vance ha sciolto la sua squadra, vale a dire il sospetto che tra loro si nascondesse un traditore. “Agente di bordo” vede invece Di Nozzo indagare sul presunto suicidio di un tenente che si sarebbe tolto la vita mentre era a bordo di una portaerei, ma diversi indizi lo portano a ritenere che si sia trattato di un omicidio. Seguirà poi l’episodio dal titolo “Scandali a Washington”. Raitre punta la sua serata sui grandi temi storici proponendo un documentario della serie “La grande storia”, che questa sera torna a occuparsi del periodo fascista con “Si salvi chi può. I conti col fascismo”, già previsto per la scorsa settimana. Il venerdì sera di Rai 4 è dedicato all’horror con il film “Jeepers Creepers 2” diretto nel 2002 da Victor Salva. La pellicola, interpretata da Ray Wise e Jonathan Breck, è il sequel del film dell’anno precedente e racconta del terribile mostro Creeper, una sorta di demone che si risveglia ogni 23 anni e per 23 giorni si nutre di carne umana. Rai 5 invece presenta invece i magnifici paesaggi delle coste sudafricane con il documentario “Shoreline, Sudafrica”, in cui i telespettatori sono accompagnati in questo viaggio da un biologo marino, un archeologo e uno storico. Rai Movie propone il brillante “Tre donne al verde” del 2008 che vede la regia di Callie Khourie e un cast che ha come protagonista principale Diane Keaton che interpreta Bridget, una donna di mezza età borghese che, dopo che il marito ha perso il lavoro si trova costretta a cercare un impiego, naturalmente non senza problemi. La fiction in programma questa sera su Rai Premium è “Morte di una strega”, di cui viene trasmessa la prima puntata. La miniserie è stata girata nel 1995 da Cinzia Th Torrini ed è già stata riproposta varie volte. I protagonisti sono i diversi residenti di un condominio dove viene trovata uccisa una donna che si scopre poi essere una strozzina, ma non solo. Il cast è composto da Remo Girone, Massimo Bonetti, Pino Ammendola, Eleonora Giorgi, Ida Di Benedetto e Orso Maria Guerrini.

RAIUNO ore 21.05 – Cerimonia inaugurale Olimpiadi 2012, sport

RAIDUE ore 21.05 – NCIS Unità Anticrimine – telefilm

RAITRE ore 2105 – La grande storia – documentario

RAI 4 ore 21.10 – Jeepers creeeprs 2 – film orrore

RAI 5 ore 21.15 – Shoreline, Sudafrica – documentario

RAI MOVIE ore 21.05 – Tre donne al verde – film commedia

RAI PREMIUM ore 21.10 – Morte di una strega – serie tv

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori