PROGRAMMI TV/ Ballando con le stelle, Castle e Ulisse-Il piacere della scoperta. Reti Rai, prima serata 16 novembre 2013

La programmazione Rai per la serata di sabato è, come al solito, molto ricca. Il variegato menù offre varietà, film, serie tv e approfondimenti per raccogliere i gusti del pubblico da casa

16.11.2013 - La Redazione
logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

È un palinsesto molto articolato, quello proposto dalla Rai per la prima serata di sabato 16 novembre, con intrattenimento, fiction, cultura, cinema e teatro chiamati a cercare di consegnare all’emittenza pubblica il primato nella fascia oraria più ambita.
Su Rai Uno, alle 21.10, va in onda Ballando con le stelle, il reality show che sotto la guida di Milly Carlucci segue passo dopo passo le evoluzioni dei personaggi famosi chiamati a dare vita ad una gara di ballo dai contorni imprevedibili. I balletti eseguiti dai vip insieme a ballerini professionisti sono ormai una consuetudine del sabato televisivo e continuano a richiamare un largo pubblico, nonostante la serie sia ormai giunta alla sua nona edizione.
Rai Due, dalle 21.05, propone Castle, la serie televisiva incentrata sulle avventure di uno scrittore di best sellers, interpretato da Nathan Fillon,che trae ispirazione dalle indagini di un team della polizia di New York a cui è ammesso in via del tutto straordinaria, contribuendo con il suo acume e le sue capacità analitiche a risolvere intricati casi. Capeggiata dalla affascinante detective Kate Beckett (Stana Katic), la squadra riesce a risolvere un caso dopo l’altro e a fornire materiale per i libri di Castle, sullo sfondo di un rapporto ormai non più limitato al lavoro tra lui e Kate.
Su Rai Tre, alle 21.30 va invece in onda Ulisse-Il piacere della scoperta, il programma di divulgazione culturale condotto dal bravissimo Alberto Angela, che racconterà questa volta l’affascinante storia della Colonna Traiana, portando lo spettatore a compiere un suggestivo viaggio ai confini della Dacia, l’attuale Romania, al seguito di una delle legioni romane che dettero luogo all’impresa. Nel corso del programma, oltre a seguire le fasi della campagna, verrà anche ricostruito nei minimi particolari un accampamento, grazie alla grafica computerizzata e verranno analizzate le usanze dei legionari, fornendo uno squarcio della vita dell’epoca.
Rai 4, dalle 21.15, offre la visione di due episodi della terza stagione di Haven, serie americana di largo successo che vede protagonista una detective dell’Fbi, Audrey Parker (Emiliy Rose), alle prese con gli inquietanti misteri della cittadina che fornisce il titolo. Una serie intrigante e affascinante, che intriga lo spettatore, con colpi di scena in serie e personaggi chiamati a far luce sul loro stesso passato, che, poca a poco, riemerge.
Rai 5 manda in onda alle 21.15 Spaesati, uno spettacolo teatrale con Francesca Reggiani, una sorta di viaggio che si snoda tra Avetrana e Arcore, legando in un filo inestricabile i tanti luoghi di un’Italia sull’orlo di una crisi epocale, nella quale nessuno riesce a dare una risposta certa ai tanti quesiti posti dallo scorrere di eventi spesso incontrollabili. Lo spettacolo è stato registrato al Teatro Sala Umberto, a Roma, e costituisce una vera e propria finestra su una realtà a metà strada tra tragedia e farsa.
Cinema per Rai Movie, che propone dalle 21.15 Non è più tempo di eroi, una pellicola diretta da Robert Aldrich nel 1970, con Michael Caine, Henry Fonda, Cliff Robertson e Denholm Elliott. Protagonista è Sam Lawson, un tenente dell’esercito americano che sfrutta le sue conoscenze per imboscarsi in un comando del Pacifico. Quando meno se lo aspetta, viene però inviato in missione su un’isola nella quale si fronteggiano senza tregua due manipoli irriducibili di giapponesi e britannici. Solo uno dei dodici uomini da lui guidati, riuscirà a scampare alla mattanza finale.

Infine, Rai Premium, dove alle 21.15 viene trasmessa la seconda parte della miniserie Sissi. La storia raccontata è quella della giovane Elisabetta di Baviera, colei che sarebbe diventata famosa come l’imperatrice Sissi, una delle figure femminili più celebri della storia, già celebrata dai famosi film degli anni ’50 che crearono il mito della bellissima Romy Schneider. Sissi lasciò una traccia indelebile non solo nella storia, ma anche nei costumi della sua epoca e la serie ricostruisce tappa dopo tappa il suo cammino a partire dal 1854, quando divenne moglie di Franz Joseph di Asburgo, a soli sedici anni. La storia mette in rilievo il suo forte carattere e la singolare modernità della sua figura, con uno sforzo produttivo senza precedenti che vede Cristiana Capotondi nei panni di Sissi, David Rott in quelli di Franz Joseph, mentre Martina Gedeck chiamata ad interpretare l’Arciduchessa Sofia. Il cast vede anche la presenza di Chrstiane Filangieri (nel ruolo della sorella più grande di Sissi, Nenè), di Licia Maglietta nel ruolo della madre, Katy Saunders nel ruolo della dama di compagnia e Federica De Cola nei panni di Carlotta del Belgio. Una miniserie ulteriormente impreziosita dalla accurata ricostruzione scenografica e capace di dare nuova linfa al mito di una delle figure femminili più amate in assoluto nella storia. 

Rai Uno ore 21.10 Ballando con le stelle, reality show;
Rai Due ore 21.05 Castle, serie televisiva;
Rai Tre ore 21.30 Ulisse-Il piacere della scoperta, programma culturale;
Rai 4 ore 21.16 Haven III, serie televisiva;
Rai 5 ore 21.15 Spaesati, programma teatrale;
Rai Movie ore 21.15 Non è più tempo di eroi, film;
Rai Premium ore 21.15 Sissi, miniserie televisiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori