ASCOLTI TV/ Vince Superquark di Piero Angela. 27 luglio 2013

- La Redazione

Ieri sera, sabato 27 luglio 2013, su Rai Uno la quarta puntata stagionale di Superquark ha conquistato 2.100.000 telespettatori pari al 14,03% di share

infophoto_piero_angela_superquark_R439
Piero Angela - Infophoto

Nella prima serata televisiva di sabato 27 luglio, la consueta battaglia a suon di telespettatori ha visto la vittoria da parte della prima rete Rai che ha mandato in onda una nuova e interessante puntata della trasmissione di approfondimento scientifico Superquark presentata da Piero Angelo con la collaborazione di Alberto Angela. Un contenuto multimediale che come sempre riesce a ottenere un certa consenso da parte del pubblico televisivo italiano. Alle spalle di Superquark si è posizionato Canale 5 che ha mandato in onda il film Erin Brockovich – Forte come la verità, diretto dal regista Steven Soderbergh e che conta nel cast diversi interpreti di primissimo livello come Julia Roberts, Albert Finney e Aaron Eckhart. Il risultato è stato senza dubbio positivo sia per quanto concerne il seguito in termini assoluti sia per quanto concerne quello di share. Bene anche Rai Due che ha trasmesso il film di genere thriller Frammenti di follia con l’interpretazione tra gli altri di Andrea Roth. Dunque, entrando nel merito dei risultati auditel, il primo posto conquistato da Rai Uno con la quarta puntata stagionale della trasmissione di approfondimento scientifico, storico e culturale, Superquark condotto da Piero Angela, con un seguito medio pari a 2 milioni e 100 mila telespettatori comparabili in termini percentuali con uno share del 14,03%. Il secondo posto, come annunciato sopra, è ad appannaggio di Canale 5 con il film drammatico Erin Brockovich – Forte come la verità con Julia Roberts, Albert Finney e Aaron Eckhart, che ha saputo tenere incollati davanti ai proprio teleschermi una media di circa 1 milione e 505 mila telespettatori per una percentuale di ascolto dell’11,16%. Al terzo posto si è inserito Rai Due con film di genere thriller Frammenti di follia con l’interpretazione tra gli altri di Andrea Roth, che ha ottenuto un ascolto medio di 1 milione e 378 mila telespettatori corrispondenti ad uno share dell’8,64%. Ai piedi del podio c’è Italia 1 con il film Cambia la tua vita con un click, diretto dal regista Frank Coraci e con Adam Sandler e Kate Bechinsale, che ha appassionato mediamente circa 1 milione e 305 mila individui equiparabili ad uno share dell’8,58%. Su Rete 4 la serie di genere poliziesco The Mentalist con Simon Baker, ha suscitato l’interesse da parte di un pubblico composto da circa 962 mila individui che in termini relativi risultano essere pari al 6,2% di share. Su Rai Tre il film Arriva Sabata! per la rega di Tullio De Michelis e con le interpretazioni di Anthony Steffen e Peter Lee Lawrence, è stato visto da 697 mila appassionati del genere per una percentuale di ascolto del 4,38% di share. Su La7 il film storico Sissi – La preferita dello Zar con Romy Schneider, ha fatto registrare un seguito mediamente pari a 434 mila teleascoltatori con share del 2,84%. 

Nella seconda serata si è registrata la vittoria di Rai Due grazie alla messa in onda di un episodio della serie di genere poliziesco Criminal Minds: Suspect Behaviour. Alle sue spalle è arrivato, seppur molto distaccato Italia 1 che invece ha presentato la serie di genere commedia No ordinary Family. Quindi, il primo posto è stato conquistato da Rai Uno con l’episodio della serie di genere poliziesco Criminal Minds: Suspect Behaviour, che ha saputo appassionare un pubblico formato da 1 milione e 56 mila unità per una percentuale di ascolto del 7,73%. Il secondo posto è stato ottenuto da Italia 1 con la serie di genere commedia No ordinary Family, suscitando l’interesse in circa 658 mila teleabbonati corrispondenti in termini relativi ad uno share del 6,85% durante la messa in onda del primo episodio, mentre durante il secondo il riscontro è stato pari a 495 mila individui collegati con share del 7,99%. Il terzo posto è andato a Rai Tre con la prima puntata della trasmissione Il giallo ed il nero, che ha ottenuto 590 mila teleutenti al seguito con share del 5,94%. Al quarto posto si è classificato Rai Uno che ha trasmesso il Premio Louis Braille 2013 ottenendo un riscontro medio pari a 540 mila telespettatori collegati pari ad una percentuale di share del 9,64%. Su Rete 4 la puntata di Rizzoli & Isles, è stato seguito da circa 514 mila teleascoltatori per uno share del 4,84%. Su Canale 5 il film Best Friends con Claudette Min, è stato visto da 354 mila teleutenti per uno share del 6,11%. Su La7 il film thriller Delitto di classe con Denhelm Elliott ha ottenuto un ascolto medio di circa 77 mila teleascoltatori per uno share dello 0,97%.

Nella fascia definita di access prime time, viene confermato una volta di più lo strapotere delle prima rete Rai che con il programma di amarcord Techetechetè batte nuovamente Canale 5 che invece presentava una nuova puntata di Paperissima Sprint condotta da Giorgia Palmas e Vittorio Brumotti. Quindi, entrando maggiormente nel merito, il primo posto è stato ottenuto da Rai Uno con il programma di amarcord Techetechetè che saputo appassionare circa 2 milioni e 770 mila italiani per una percentuale di ascolto del 17,97%. Al secondo posto c’è Canale Cinque con Paperissima Sprint condotta da Giorgia Palmas e Vittorio Brumotti, che ha fatto registrare un seguito medio pari a 2 milioni e 373 mila teleabbonati comparabili con una fetta di share del 15,37%. Al terzo posto c’è Rete 4 con una nuova puntata della soap tedesca Tempesta d’amore con Antjie Hagen, Lucy Scherer e Dirk Galuba, che ha tenuto incollati davanti ai propri teleschermo circa 1 milione e 105 mila telespettatori per una percentuale di ascolto del 7,26%. Su La7 la puntata del talk In onda estate condotto da Luca Telese è stato visto da 655 mila italiani con share del 4,27%. Su Rai Tre la storica trasmissione Blob – di tutto di più curata tra gli altri da Enrico Ghezzi, è stata seguita da 482 mila appassionati per uno share del 3,52%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori