ASCOLTI TV/ Vince Il Segreto con il 16.39% di share. 11 maggio 2014

- La Redazione

Domenica 11 maggio 2014 in prima serata su Canale 5 la puntata della soap spagnola “Il Segreto” ha totalizzato 3.992.000 telespettatori e il 16.39% di share

Il_segreto_TristanR439
Il Segreto, anticipazioni

La serata televisiva di domenica 11 maggio vedeva come grande favorita della vigilia Canale 5 e i risultati hanno confermato quanto si pensava. Tuttavia bisogna specificare che l’affermazione non è stata così netta, perché la terza rete pubblica e Fabio Fazio hanno ottenuto numeri notevoli. Chi invece sicuramente non può essere contenta è Rai Uno, la quale si è ritrovata terza, ottenendo un risultato di poco superiore di quello di un GP non in diretta, che è stato fruibile sulla seconda emittente Rai. A portarsi via il primo posto è stata, come detto, Canale 5. All’emittente sono bastati 3 milioni e 992 mila individui, i quali hanno deciso che il modo migliore di passare la serata stava nel non perdersi “Il segreto”. La soap iberica ha portato inoltre uno share del 16,39% alla rete. Molto soddisfatta è la terza emittente pubblica, che con i suoi 3 milioni e 177 mila italiani, uniti ad un 12,77% di share, si è garantita il secondo posto. Il merito di tale buon esito della serata è di “Che tempo che fa”. Poco sotto i 3 milioni di persone ferme sulle sue frequenze, c’è Rai Uno, la quale è riuscita a farsi scegliere, con la pellicola “La stessa luna”, da 2 milioni e 964 mila persone, raggiungendo uno share del 12,42%. Sono invece stati ben 2 milioni e 234 mila coloro che, pur già sapendo l’esito della gara, hanno ritenuto preferibile guardare la differita del GP che si è corso “a casa” di Alonso. Il GP che si è corso in terra spagnola ha portato alla seconda emittente pubblica un 8,93% di share. Quindi troviamo “Lucignolo 2.0 Reloaded” e il nuovo appuntamento con “Alive – Storie di sopravvissuti”, i quali hanno garantito, il primo 1 milione e 4 e il secondo 977 mila apparecchi sintonizzati sulle rispettive frequenze ad Italia Uno e alla sua “sorella minore”, ovvero Rete 4. Lo share è stato invece del 5,18% per la prima e del 5,07% per la seconda. In chiusura c’è La7, che con “Omicidio a luci rosse” ha portato 604 mila persone a ritenerla meritevole di attenzione. Lo share raggiunto con questo film è stato del 2,63%.

La seconda serata ha visto l’ottimo riscontro ottenuto dalla seconda emittente pubblica. “La domenica sportiva” ha infatti calamitato sull’emittente 1 milione e 659 mila “calciofili”, per uno share del 14,95%.A seguire, con 1 milione e 229 mila persone “conquistate”, c’è “Sintesi Grande Fratello 13”, la quale ha portato inoltre la prima emittente Mediaset all’8,62% di share. La positiva serata della terza emittente pubblica è proseguita grazie ai 976 mila italiani che si sono divertiti con “Glob – Diversamente italiani”. Enrico Bertolino ha tra l’altro garantito all’emittente su cui va in onda uno share del 6,94%. La serata anonima di Rai Uno si è invece prolungata con i soli 795 mila italiani, con annesso uno share del 7,23%, che hanno dato il proprio tempo in mano a “Speciale TG1”. Quindi, avvicinandoci al “fondo classifica”, troviamo la seconda emittente Mediaset, la quale ha ottenuto un risultato al di sotto delle aspettative con i soli 161 mila italiani che hanno dato fiducia a “Confessione reporter”.Stella Pende ha però raggiunto uno share del 3,58%. L’ultimo posto di La7 si è materializzato per numeri di poco inferiori a quelli dell’emittente che l’ha preceduta, in quanto sono stati 159 mila coloro che hanno pensato di guardarsi “Terrore cieco”. La scelta di tale film ha garantito all’emittente il 2,10% di share.

Per quanto concerne l’access prime time non c’è nessuna sorpresa. “Affari Tuoi” ha infatti parzialmente lenito la delusione della prima emittente Rai per una serata sottotono, portando 4 milioni e 447 mila persone sull’emittente, con annesso uno share del 17,98%. Nonostante sia stata nuovamente battuta, la prima emittente Mediaset può ad ogni modo ritenersi non delusa, perché 3 milioni e 641 mila persone che hanno ritenuto più interessante e divertente “Paperissima Sprint” sono comunque un dato positivo. Lo share è stato del 14,88%. “Tempesta d’amore” si conferma invece un ottimo investimento per la terza emittente Mediaset, che si è garantita il solito buon riscontro di pubblico, come testimonia il dato di 1 milione e 230 mila persone ferme sull’emittente. Lo share è stato del 5,03%. Infine troviamo “Domenica nel Paese delle Meraviglie”, che ha portato a dare fiducia alla rete di Cairo un numero di persone pari a 945 mila. Crozza ha inoltre portato all’emittente uno share del 3,85%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori