ASCOLTI TV/ Vince il film Ti amo troppo per dirtelo con il 13.12% di share. 22 giugno 2014

- La Redazione

Domenica 22 giugno su Canale 5 il film in prima tv “Ti amo troppo per dirtelo” ha totalizzato 2.707.000 spettatori pari al 13.12% di share. Ecco i risultati della serata

Foto-Mediaset
Mediaset

Nella prima serata relativa a domenica 22 giugno si avverte la mancanza di programmazione relativa ai Mondiali in ragione della scelta della Rai di aver focalizzato la propria attenzione sulla gara tra le Nazionali di Belgio e Russia andata in onda con tanto di telecronaca in diretta alle ore 18,15 sulla prima rete.  Su Rai Uno con lo spettacolo teatrale “Francesco Lu Santo Jullare” con Dario Fo e la partecipazione straordinaria di Mika, palesando un seguito di 2.709.000 telespettatori rappresentabili in termini relativi con uno share del 12,89%. Su Canale Cinque il film commedia “Ti amo troppo per dirtelo”, diretto da Marco Ponti e con Carolina Crescentini, Jasmine Trinca, Francesco Scianna, Enrico Bertolino e Valeria Bilello è stato visto in media da 2.707.000 italiani per una percentuale di ascolto dle 13,12%. Su Rai Due le due puntate della serie “Hawaii Five_0” di Alex Kurtzman e con Alex O’Loughin, Grace Park e Scott Caan, hanno ottenuto un ascolto medio rispettivamente pari a 2.064.000 teleascoltatori con share del 9,92% il primo e 2.349.000 persone il secondo per un responso percentuale dell’11,02%. Su Italia 1 il film azione “Fast and Furious” con protagonisti Paul Walker, Vin Diesel, Michelle Rodriguez e Jordana Brewster, ha conquistato invece il consenso e l’attenzione di circa 1.749.000 individui per un riscontro relativistico dell’8,68%. L’appuntamento domenicale su Rete 4 della trasmissione “Alive – Storie di sopravvissuti”, presentata da Vincenzo Venuto è stata seguita dalla bellezza di 1.194.000 teleascoltatori con una percentuale di share del 7,16%. Su Rai Tre la serie televisiva “Mr. Selfridge” ideata da Andrew Davies e con Jeremy Piven, Frances O’Connor e Katherine Kelly è stata vista da 679.000 appassionati del genere durante la proposizione del primo episodio in prima visione tv mentre nel secondo il seguito è stato pari a 700.000 teleabbonati per una percentuale di ascolto del 3,33%. Su La7 il film azione “Nomad – The Warrior” diretto da Sergej Vladimirovic Bodrov con il supporto di Ivan Passer e con Kuno Becher, Jay Hernandez e Jason Scott Lee ha ottenuto un seguito mediatico pari a 695.000 teleascoltatori che è stato calcolato pari ad uno share del 3,1%.

Nella seconda serata si avverte l’assenza della partita in diretta nella prima serata ed infatti il primato è andato a Rai Due con la messa in onda della puntata della serie “Strike Back” con Richard Armitage e Andrew Lincoln, con un seguito medio calcolato in 1.409.000 telespettatori a formare uno share del 7,51%. Su Rai Uno la puntata di “Notti Mondiali” condotta da Andrea Fusco con Simona Rolandi è stata vista da 870.000 appassionati di calcio con share del 9,55% mentre “Processo al Mondiale” condotto da Enrico Varriale, che è stato mandato in onda a seguire, ha ottenuto un netto di 567.000 sintonizzazioni per uno share del 10,80%. La rubrica televisiva “X-Style” proposta su Canale 5 ha invece raggranellato un ascolto medio pari a 581.000 teleutenti con share del 4,41%. Su Italia Uno il film thriller “The Strangers” con Liv Tyler e Scott Speedman è stato visto da circa 538.000 individui per un seguito pari ad una percentuale del 6,12%. Su Rai Tre il film “Cinque tombe per un medium”, ha invece saputo conquistare l’attenzione di 287.000 teleascoltatori per uno share del 2,56%. Su Rete 4 il film “L’anno del dragone” con Mickey Rourke, John Lone e Leonard Termo, ha tenuto incollati davanti ai propri teleschermi un pubblico composto da 237.000 appassionati del genere con share del 5,86%. Su La7 il film “Mission” con Robert de Niro ha invece conquistato l’attenzione mediatica di circa 163.000 persone per uno share del 2,76%.

Nella fascia oraria definita Access Prime Time, il massimo consenso è stato ottenuto da “Teche teche tè” con un responso medio pari a 3.554.000 telespettatori con share del 18,16%. Su Canale 5 la puntata domenicale della trasmissione di intrattenimento “Paperissima Sprint” condotto da Giorgia Palmas, il Gabibbo e Vittorio Brumotti è stata seguita da 3.000.000 di fedeli telespettatori con share del 15,51%. Su Rai Due il programma di approfondimento calcistico “Diario Mondiale” per la conduzione di Paola Ferrari, ha ottenuto un ascolto medio di 850.000 unità e share del 5,00%. Su La7 la puntata della trasmissione “Domenica nel Paese delle Meraviglie” è stato visto da 697.000 teleutenti con share del 3,58% mentre su Rai Due il programma “Blob” ha ottenuto un riscontro medio pari a 686.000 teleabbonati per un ascolto relativo del 4,08%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori