Mara Maionchi Vs Lodo Guenzi/ Video, lite in diretta: “Non rompere il c…”, poi a Strafactor chiede scusa

- Fabiola Iuliano

Mara Maionchi torna al timone degli Under Uomini per il secondo live di X-Factor 2018. Amatissima dai più giovani, la nota coach ha rivelato il segreto del suo successo…

mara_maionchi_giudici_2018_sky
Mara Maionchi, giudice X Factor 12

Mara Maionchi e Lodo Guenzi al termine del secondo Live di X Factor hanno discusso animatamente perché sono stati i loro cantanti ad affrontarsi nello scontro finale. I Red Bricks Foundation, in gara con Lodo, hanno sfidato Emanuele Bertelli della categoria Under Uomini della Maionchi. Prima delle loro ultime esibizioni Mara ha attaccato duramente Lodo Guenzi che si è assunto qualsiasi  responsabilità per eventuali errori: “Hanno potuto fare quello che volevano”. “Non rompere il c….”, ha sbottato il giudice della categoria Under Uomini, senza però chiarire bene il motivo di quella reazione. Durante il dopo puntata, a Strafactor, Lodo ha tentato di chiarire lo screzio e la Maionchi ha dichiarato di aver frainteso alcune parole del cantante de Lo Stato Sociale. (Clica qui, per il video) Pace fatta? Sembrerebbe di sì… (Agg. Camilla Catalano)

“Il mio è un mestiere divertente”

Mara Maionchi questa sera tornerà tra i giudici di X-Factor 2018 con la sua squadra di under Uomini ancora intatta. Granze alle sua assegnazioni, infatti, Anastasio, Leo Gassmann e Emanuele Bertelli sono riusciti a realizzare tre fra le esibizioni più interessanti del primo live. Questa volta, però, il noto coach ha annunciato di aver intenzione di mettere alla prova i suoi tre talentuosi ragazzi, per questo motivo ha scelto di alzare l’asticella e assegnare loro dei brani un po’più complicati. È così che Anastasio dovrà vedersela con il pezzo di una cantante italiana, mentre Leo Gassmann, dopo il successo del primo live, si cimenterà con il brano di una band statunitense molto famosa. Per Emanuele Bertelli, invece, la Maionchi ha scelto un brano di genere trap, portato al successo da uno degli artisti più in voga del momento. Riuscirà il noto coach a salvare i suoi tre ragazzi dall’eliminazione?

“Mai smettere di studiare”

È la regina di X-Factor 2018 e continua a conquistare giorno dopo giorno una serie di grandi successi: Mara Maionchi si racconta tra passato, attività musicale e progetti per il futuro, spiegando, in un’intervista concessa a Chi, il segreto del suo successo. Secondo la nota discografica, infatti, è importante tenere sempre ben presente “l’etica del lavoro”, ciò che definisce “la voglia di non smettere mai di farsi domande e approfondire, studiare, mettersi in discussione”. Lavorare, impegnarsi e dare tutta se stessa è di certo molto difficile, ma alla lunga, conferma la nota discografica, ripaga di tutti gli sforzi. Amatissima dal pubblico italiano, oggi è una vera diva tra i più giovani, ma lei, che ama restare con i piedi per terra, proprio non riesce a spiegarsi questo straordinario successo: “Questa è una cosa che non riesco bene a capire”.

“Malgioglio? Lo conosco da tanti anni e…”

Ad attrarre il pubblico dei più giovani, conferma Mara Maionchi nel corso dell’intervista concessa a Chi, è probabilmente il suo carattere “dissacrante”, che le consente di sdrammatizzare anche gli eventi più incresciosi: “cerco sempre di trovare la parte leggera, di non fare mai tragedie. Faccio un mestiere divertente, piacevole, tutto quello che vuoi, ma prendersi troppo sul serio no…”. Il noto coach di X – Factor 2018 conferma infatti che nella vita “un po’ di ironia aiuta, anche a sopportare ciò che altrimenti non potresti”, forse per questo oggi strizza l’occhio alla politica, per la quale, con un pizzico di ironia, ammette di avere tutte le carte in regola: “Beh io dovrei essere in Senato, altro che in tv, dopo settantasette anni qui”. E a chi accosta il suo successo a quello di Cristiano Malgioglio rivela: “Lo conosco da tanti anni e forse, ecco, anche lui dice delle cose improponibili, come me”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA