Claudio Baglioni/ Gli Anni più belli, l’esibizione non va: “siamo tutti arrugginiti”

- Fabio Belli

Claudio Baglioni. Un tour estivo dopo l’emergenza Covid-19, il cantautore romano è tornato sul palco rimandando il suo tour al 2021 (Seat Music Awards).

Baglioni Sanremo2019 rosso Lapresse1280 640x300
Claudio Baglioni sul palco di Sanremo (Lapresse)

Un Claudio Baglioni un po’ arrugginito canta Gli anni più belli ai Seat Music Awards 2020. Un po’ di imbarazzo al momento dei saluti con Vanessa Incontrada e Carlo Conti, con le solite regole del distanziamento sociale da osservare. “Ci prendiamo a gomitate”, scherza Claudio Baglioni. “Siamo sempre qui, ormai siamo di casa. E’ una grande emozione questa sera. Anche se siamo tutti un po’ arrugginiti…”.L’unico che non è arrugginito è il pubblico. Sembrano 20.000!”, risponde orgoglioso Carlo Conti. Il cantante conferma i suoi prossimi impegni, coi concerti, che ripartiranno dal 2021 nella Capitale. “Riparto da Roma coi concerti, poi al Teatro Greco di Siracusa e all’Arena di Verona. Saremo più di cento sul palco”, chiude. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CLAUDIO BAGLIONI TORNA ALL’ARENA DI VERONA

Per Claudio Baglioni la presenza sul palco dei Seat Music Awards sarà un modo per tornare a vivere il pubblico e l’esperienza della musica dal vivo dopo l’emergenza coronavirus. Un momento drammatico per tutta l’industria musicale, ma in particolare l’ex direttore artistico del Festival di Sanremo ha dovuto profondamente rivedere i piani professionali che l’avrebbero visto particolarmente arrivo in questo 2020. Prima con il lancio di un nuovo, attesissimo album di inediti, quindi con un tour estivo che l’avrebbe portato a cantare nei più importanti anfiteatri italiani. Tutto rimandato al 2021, a partire dalle 13 date consecutive che lo vedranno mattatore alle Terme di Caracalla di Roma, casa sua, dal 4 al 18 giugno 2021, fino alle date al Teatro Greco di Siracusa e all’Arena di Verona. Location più che mai suggestive, appuntamenti che per causa di forza maggiore Baglioni ha dovuto rinviare, come tutti i grandi artisti che avevano previsto date estive in questo 2020.

CLAUDIO BAGLIONI OSPITE AI SEAT MUSIC AWARDS

In una recente intervista, Baglioni aveva sottolineato l’importanza di essere veri e sinceri nei confronti del pubblico che segue un artista da molti anni, unica chiave per raggiungere un’invidiabile longevità artistica come quella del cantautore romano: “Non credo che ci sia una formula. Sarebbe troppo facile. Tutti l’adotterebbero e tutti avrebbero successo. Quello che ho fatto, è stato cercare di rimanere me stesso. E, per farlo, non ho mai smesso di cambiare. Cambiare senza fingere, senza barare, senza bluffare, però. In questo mestiere, la falsità, prima o poi, si paga.” E anche in questo anno così turbolento Baglioni non ha voluto bluffare, preferendo attendere piuttosto che mantenere nell’incertezza i fans che avevano acquistato i biglietti per i suoi concerti-evento: rimborsabili, ma anche validi per chi vorrà aspettare l’inizio dell’estate 2021. Nel frattempo, questa performance ai Seat Music Awards sarà un antipasto valido per tutti i fans del mitico Claudio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA