CLAUDIO BAGLIONI ‘STAR IN THE STAR’, CHI E’? GLI INDIZI/ Giuria: “è Luca Laurenti”

- Matteo Fantozzi

Claudio Baglioni, Star in the star: chi è il vip che imita il cantante? Difficile anche solo fare delle ipotesi per la sua grande estensione vocale, i nomi più quotati Vernia a Scanu

claudio baglioni 2019 tv 640x300
Claudio Baglioni

Claudio Amendola con “Questo piccolo grande amore” emoziona tutta la giuria di Star in the Star. Andrea Pucci: “una interpretazione superlativa da parte di questo grande artista e poi non sottolineiamo mai la coreografia artistica di questi ballerini eccezionali”. Anche Marcella Bella si è emozionata: “mi sono ricordata che quell’anno lì, 1972, debuttai a Sanremo con ‘Montagne verdi’. Ho un doppio ricordo. Voglio fare tanti complimenti a chi sta sotto questa maschera di Baglioni che può considerarsi un sosia”.

Infine Claudio Amendola: “veramente una performance orribile. Non posso ripetermi, è stato talmente bravo, forte e figo. Questo personaggio più di altri piano piano sta adattando la sua maschera a se stesso”. Via col toto nomi: per tutti i giudici Amendola è Luca Laurenti. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Claudio Baglioni di Star in the Star, chi si nasconde sotto la maschera?

Mistero nella puntata del 23 settembre di Star in the Star, condotto da Ilary Blasi, chi imita Claudio Baglioni? Il settantenne cantante romano, infatti, che ancora calca in maniera intensa la scena televisiva e musicale italiana, ha allietato con la sua musica intere generazioni di ragazzi e ragazze, diventando l’idolo di un’intera schiera di giovani. L’artista misterioso si esibisce in “Amore Bello”, dando la possibilità quindi di ammirare la voce talentuosa di un personaggio che si lancia in una sfida ardua: imitare il cantante più amato d’Italia. Claudio Baglioni, infatti, è dotato di un’incredibile estensione vocale, da tre ottave, e di un’ottima ed intensa presenza scenica.

Chi è Claudio Baglioni di Star in the Star?

In questo caso l’identità misteriosa non è stata svelata: sono state fatte alcune ipotesi sulla base della fisicità dell’artista, alto 1,90 m: a partire da Luca Barbarossa, fino a Valerio Scanu, che però ha un fisico molto più esile. Di sicuro l’imitazione era già stata tentata a Tale e Quale Show, da Giovanni Vernia, che aveva anche vinto la puntata con un grande plauso di pubblico e giuria. Ma l’interrogativo rimane: chi avrà interpretato l’iconico cantante romano riscuotendo un grande successo e tenendo sul filo tutto il pubblico a casa e in studio di Star in the Star?

Claudio Baglioni, la sua carriera

La carriera di Claudio Baglioni inizia nei primi anni ’60: da campione di boxe a futuro prete, Claudio si avvicina in maniera totalmente casuale alla musica che lo renderà famoso in tutta Italia e nel mondo, con i suoi concerti oltreoceano. Dalla prima esibizione nel 1966 sul balcone di casa ai concerti, alla laurea in Architettura avvenuta nel 1967, alle partecipazioni a Sanremo come ospite e come concorrente, la sua storia attraversa l’intero panorama musicale italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA