Claudio Baglioni/ Un’estate da vero Re, record nei concerti e…

- Jacopo D'Antuono

Claudio Baglioni, un’estate da protagonista con la sua musica senza tempo. “Tornare sul palco adesso è una emozione diversa dal solito perché è una ripresa”, ha spiegato

claudio baglioni 640x300
Claudio Baglioni (Verissimo Story, 2022)

Claudio Baglioni, il ritorno più emozionante di sempre sul palco: “Emozione diversa dal solito”

Claudio Baglioni non smette di stupire, di stupirsi e soprattutto di emozionare. Una vita intera sul palco e ancora tanta, tantissima voglia, di restarci ai massimi livelli. I numeri dicono che non deluderà le attese nei prossimi appuntamenti. E i record che sta frantumando, anno dopo anno, anche per uno come lui, così abituato ai successi e all’amore infinito del pubblico, non sono cosa da poco.

Specialmente in un periodo che segna definitivamente – si spera – il ritorno alla normalità. “E’ una emozione diversa dal solito perché è una ripresa”, ha spiegato Baglioni in una recente intervista a Sky, a proposito di concerti e del ritorno sul palco. “Da una parte c’è da vincere una lunga inattività, dall’altra riappropriarmi della manualità, della concentrazione che occorrono per un concerto di questo tipo“, aveva raccontato.

Claudio Baglioni, doppio appuntamento alla Reggia di Caserta

E così si spiegano i numeri da record che Claudio Baglioni sta registrando quest’estate, coi biglietti degli eventi in cui sarà protagonista che stanno andando a ruba. Ad esempio sono finiti in poche ore i tagliandi disponibili per il doppio concerto alla Reggia di Caserta, in programma il prossimo 17 e 18 settembre, dove appunto ci sarà Claudio Baglioni, accompagnato dall’Orchestra Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Salerno diretta da Geoff Westley. A ritmo di musica ripercorrerà cinquant’anni di grande passione e indimenticabili successi discografici. Insomma un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del ‘gentiluomo di Porta Portese’.







© RIPRODUZIONE RISERVATA