Coach Amici 19 perchè non ci sono?/ Senza squadre, tutti contro tutti

- Matteo Fantozzi

Coach Amici 19 perchè non ci sono? Grandi novità nel talent di Maria De Filippi quest’anno senza squadre, in un lungo e appassionante tutti contro tutti

Maria De Filippi
Maria De Filippi alla conferenza stampa di Amici 2020

Perché non ci sono i coach ad Amici 19? Parte l’avventura serale del programma di Maria De Filippi con una grande novità rispetto alle ultime edizioni. Non ci saranno appunto i coach e nemmeno le squadre sarà un’avventura con un tutti contro tutti all’ultima nota, l’ultimo passo di danza. Sono dieci i concorrenti che sono arrivati a questa fase finale del programma e per conquistare il premio di vincitore finale dovranno confrontarsi con una giuria tecnica, un Var e il televoto del pubblico da casa. La giuria tecnica sarà formata da Gabry Ponte, Vanessa Incontrada e Loredana Berté, mentre in studio ci sarà come ospite speciale Tommaso Paradiso che però non voterà.

Il Var invece sarà gestito da Beppe Vessicchio e Luciano Cannito, una giuria tecnica che potrà scendere in campo in caso di incertezze. Nella conferenza stampa di presentazione dell’evento Maria De Filippi stessa è intervenuta per specificare: “La scelta è stata fatta in accordo tra tutte le parti. Tommaso Paradiso seguirà il programma e commenterà. Decideremo insieme piano piano se sarà presente a tutte le puntate di questo appuntamento serale”. Tra le novità c’è anche quella di partire al venerdì sera per anticipare la messa in onda durante la programmazione al sabato, serata abituale in cui veniva trasmesso il talent, di C’è Posta per te.

© RIPRODUZIONE RISERVATA