PREVISIONI METEO 29 NOVEMBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani lunedì 29 novembre 2010

- La Redazione

Le previsioni meteo per il 29 novembre danno tempo migliore in via generale, con ancora nubi irregolari al Centro

Meteo_SimboliR400
Foto Fotolia

PREVISIONI METEO – Lunedì 29 novembre 2010 – Le previsioni meteo per il 29 novembre danno tempo migliore in via generale, con ancora nubi irregolari al Centro, basso Tirreno e al nord-est associate a deboli piogge sparse ma più localizzate e a locali fiocchi fino a bassa quota al nord-est. Peggiora con piogge in giornata sulla Sardegna. Più stabile e soleggiato sul resto dei settori. Nuovo peggioramento la sera-notte al centro-nord, con piogge diffuse forti su Toscana, Umbria, Marche, anche su Emilia Romagna e Lazio e altra neve a bassa quota o al piano su ovest Piemonte, in collina tra Liguria ed Emilia Romagna, a 600/800 metri su nord Toscana e nord Appennino. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno ampio soleggiamento in giornata un po’ ovunque salvo nubi e qualche addensamento con fiocchi a bassa quota sui rilievi di nord-est e, verso sera , su ovest Alpi , ovest Piemonte, anche qui con locali nuove nevicate in nottata, e in collina sul ponente ligure . Temperature in lieve aumento con massime sui 5/10° in pianura, più fredde sul Piemonte.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, al mattino ci saranno nubi irregolari tra Toscana, Lazio, Umbria, aree interne abruzzesi con qualche pioggia poi si fanno spazio maggiori schiarite in giornata su Toscana e meglio sin dal mattino sulle regioni adriatiche. Attenzione però la sera-notte perché torna a peggiorare in maniera più intensa da ovest con piogge e temporali diffusi, specie la notte, su Toscana, Lazio, Umbria e Marche, localmente anche aree interne abruzzesi. Neve inizialmente a 700/1200 metri, poi in ascesa su centro Appennino oltre i 1500/1700 metri, ancora sui 600/800 metri su nord Appennino, nord Toscana nella notte. Temperature in aumento con massime tra 10 e 14° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno nubi irregolari in mattinata tra ovest Campania e cosentino con locali piogge, poi migliora; più stabile e soleggiato sin dal mattino altrove salvo un po’ di nubi sparse e locali addensamenti. Temperature in aumento con massime sui 14/16° in pianura. In Sardegna tempo al mattino più asciutto e soleggiato, poi aumentano le nubi in giornata con tendenza a piogge sui settori centro-settentrionali, sassarese, Olbia-Tempio; nubi in aumento ma tempo più asciutto sulle aree meridionali fino a sera. Temperature in aumento con massime sui 13/15° in pianura. .

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

PREVISIONI METEO – Domenica 28 novembre 2010 – Le previsioni meteo per il 28 novembre indicano l’arrivo di un altro fronte perturbato da ovest con maltempo al Centro all’insegna di piogge e temporali ovunque forti tra Toscana, Umbria e Lazio, localmente anche su ovest e nord Campania; nubi raggiungono anche il Nord con neve fino in pianura tra Piemonte, Emilia, aree interne liguri, e settori pedemontani alpini, specie centro-orientali. Va meglio sul resto del Sud e su Sicilia con maggiore soleggiamento. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno molte nubi sin dal mattino tra Piemonte, aree interne ligure, ovest Emilia e su ovest e nord Lombardia, con neve fino a bassa quota o in pianura specie tra ovest Emilia e su centro-nord Lombardia, fino a Milano. Inizialmente andrà meglio al nord-est poi peggiora al pomeriggio con neve in collina o a bassa quota. Migliora in serata su Piemonte e Liguria. Freddo ovunque con minime intorno allo 0° in pianura e massime tra 2 e 7°, qualche grado in più su pianure orientali.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, ci sarà cielo molto nuvoloso o coperto ovunque con rovesci e temporali diffusi forti o violenti tra Toscana, Umbria, Lazio e aree interne di Abruzzo. Fenomeni più deboli su est Abruzzo e su est Molise. Neve sui rilievi a 1200/1400 metri, poi con quota neve in aumento tra Lazio e Abruzzo, neve forte, invece, dal pomeriggio su nord Toscana, nord Appennino a 700/900 metri. Temperature stazionarie o in lieve aumento sul Lazio, con massime tra 7 e 12° in pianura, fino a 16° a Roma.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno nubi e piogge in giornata su Campania, occasionali su foggiano e su nord cosentino, meglio sul resto dei settori con nubi irregolari , locali addensamenti ma senza fenomeni degni di nota e anche con spazi più soleggiati specie su Sicilia e area ionica. Temperature in aumento con massime sui 15/19° in pianura. Venti moderati di Scirocco con rinforzi sui bacini. In Sardegna cielo molto nuvoloso con piogge e rovesci diffusi più intensi sulle aree occidentali e settentrionali. Temperature in aumento con massime sui 14/16° in pianura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori