INCIDENTI/ Corbetta, un’auto si scontra contro un autobus privato. Due bambini rimangono gravemente feriti

Un autobus privato e un’automobile si sono scontrati a Corbetta, nel Milanese. Nell’incidente sono rimaste ferite dodici persone, tra cui due bambini di 1 e 9 anni che si trovavano sull’auto

10.05.2010 - La Redazione
incidente-airbugR375
Foto d'archivio

Un autobus privato e un’automobile si sono scontrati a Corbetta, nel Milanese. Nell’incidente sono rimaste ferite dodici persone, tra cui due bambini di 1 e 9 anni che si trovavano sull’auto, una Fiat 600, assieme assieme alle loro madri. I bambini, in seguito allo scontro tra l’automobile e l’autobus privato, sono stati trasportati in elicottero e in automedica rispettivamente al San Raffaele e all’ospedale di Legnano. Entrambi hanno riportato traumi cranici e ferite al volto. I due sarebbero i feriti più gravi dell’incidente. Il bambino di un anno e mezzo, in particolare, è in prognosi riservata.

Le altre persone coinvolte nello scontro tra un autobus privato e un’automobile versano in condizioni meno gravi. Trasportati negli ospedali di Rho, Magenta e Abbiategrasso, per nessuno di loro sarebbe stato riscontrato il pericolo di vita.

Leggi anche: FRANCESCO FERRERI/ Assolti i quattro imputati nell’omicidio del 13enne di Enna

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

L’incidente sarebbe avvenuto a causa di un semaforo non funzionante. La Fiat 600 si sarebbe sporta all’incrocio per verificare l’arrivo di altre veicoli quando l’autobus l’ha centrata in pieno. L’auto è stata sbalzata contro la cinta di una casa, esattamente dove era stata scaraventata alcuni giorni fa un’altra auto con la stessa identica dinamica. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli elicotteri del 118 di Milano e Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori