SCIOPERO BENZINAI/ Revocato lo sciopero dei distributori di benzina

- La Redazione

 Lo sciopero dei benzinai che avrebbe dovuto interessare strade, autostrade e tangenziali italiane dal 15 al 17 settembre è stato revocato.

Benzina_EuroR375
Foto Fotolia

Lo sciopero dei benzinai che avrebbe dovuto interessare strade, autostrade e tangenziali italiane dal 15 al 17 settembre è stato revocato.

Una buona notizia per gli automobilisti che, in questi giorni, si trovano costretti a subire l’ennesima impennata dei prezzi dei carburanti. Lo sciopero dei benzinai, previsto per il 15 il 16 il 17 settembre, che avrebbe interessato tutte le strade, le autostrade e le tangenziali d’Italia è stato sospeso. A quanto riferisce il Corriere della Sera, si è appreso del rinvio da fonti vicino alla trattativa in corso tra le parti e le il ministero dello Sviluppo economico.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
Nel corso della riunione pare che sia stato raggiunto un accordo con le sigle sindacali in rappresentanza degli operatori dei distributori di carburante. La base dell’accordo sarebbero state le proposte effettuate dal sottosegretario allo Sviluppo economico, con delega all’Energia, Stefano Saglia.

 

Leggi anche: TERREMOTO TRENTINO ALTO-ADIGE/ Scossa di magnitudo 2.6 in provincia di Trento

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori