TREVISO/ Fa uccidere il marito dai suoi “amanti” e assiste all’omicidio

- La Redazione

 Una donna, Laura De Nardo, di 61 anni, ha raccontato agli inquirenti di avere fatto uccidere il marito, Carmine Damiano, e di essere rimasta a guardare mentre i suoi «amanti» lo stavano soffocando.

poliziaR375

Una donna, Laura De Nardo, di 61 anni, ha raccontato agli inquirenti di avere fatto uccidere il marito, Carmine Damiano, e di essere rimasta a guardare mentre i suoi «amanti» lo stavano soffocando.

Lo ha fatto uccidere. Poi, ha raccontato i fatti come se stesse parlando di un film. «Un omicidio eseguito con modalità da far rabbrividire», ha spiegato il questore di Treviso Carmine Damiano a proposito dell’omicidio del marito commissionato da Laura De Nardo, di 61 anni. «Sono stata io, sì», ha detto. «L’ho fatto uccidere perché non ne potevo più di lui». E aggiunge: «L’ho chiesto ai miei vecchi amanti, in cambio gli avrei dato 200 mila euro. E sono stata a guardare la scena mentre lui moriva». Non solo. «Li ho guardati mentre lo ammazzavano», ha detto più volte la donna. «L’hanno prima stordito con un bavaglio imbevuto di solvente e poi l’hanno finito con un cuscino schiacciato in faccia».

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

Il marito della donna, Eliseo David, imprenditore in pensione di 71 anni, mentre dormiva, mercoledì, è stato narcotizzato nella sua villa di Campolongo, a Conegliano (Treviso). Poi all’1.30, la donna ha avvertito il 113: «C’è stata una rapina, hanno ucciso mio marito». La donna, nella prima versione, ha raccontato di esser stata legata e imbavagliata e di esser stata liberata, alla fine, dalla figlia avuta in prime nozze, Sally Tonon. Gli investigatori, non le credono. Non ci sono segni di effrazione, né oggetti fuori posto. La donna crolla e confessa. In maniera, tuttavia, contraddittoria e confusa. Soffre di disturbi mentali, ed è in cura al centro di salute mentale della Usl 7. Tuttavia, il suo racconto appare convincente. Tre dei quattro definisce amanti sono stati arrestati, anche se rimane da comprendere il loro effettivo rapporto con la donna.

 

Leggi anche: TERREMOTO UMBRIA/ Scossa di magnitudo 2.6 questa notte in provincia di Perugia

Leggi anche: PREVISIONI METEO 18 SETTEMBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani sabato 18 settembre 2010



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori