Incendio a Milano / Video, zona Baggio: a fuoco ex caserma Santa Barbara. Disagi e difficoltà per mezzi pubblici (ultime notizie oggi, 9 gennaio 2017)

- La Redazione

Incendio a Milano, news video: enorme nube nera in zona Baggio: a fuoco l’ex caserma militare Santa Barbara. Cause, possibili danni e ultime notizie in tempo reale 

discarica_incendio_disastro_ambiente_danni
Foto: LaPresse

L’incendio scoppiato a Milano in zona Baggio, dove è andata a fuoco l’ex caserma Santa Barbara, ha provocato disagi anche per i mezzi pubblici e il traffico. Gli autobus della linea 49, in direzione Lotto, e della linea 78, in via Govone, sono stati deviati a causa dell’incendio da via Forze Armate a via Venegoni, come annunciato dall’azienda ATM con un messaggio pubblicato su Twitter (clicca qui per visualizzare il tweet). L’incendio, inoltre, ha provocato un rallentamento del traffico in via Olivieri. Per fortuna siamo qui a rendervi conto di disagi, non a segnalarvi di feriti o intossicati: al momento, infatti, non ci sono segnalazioni di questo tipo. La cenere, però, sta coprendo le vie della zona interessata dall’incendio, quindi il consiglio per i residenti è di tenere chiuse le finestre fino a quando la situazione non tornerà alla normalità. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco. Clicca qui per un video amatoriale sull’incendio a Milano.

Enorme nube nera in cielo per l’incendio che a Milano sta tenendo col fiato sospeso centinaia di abitanti della zona Baggio, ad ovest della metropoli lombarda: attorno alle 13.30, secondo fonti raccolte da Milano Today, un enorme incendio è divampato all’interno della ex caserma militare Santa Barbara in via Alessio Oliveri, zona 7. Da qui momento, una enorme nube nera resta visibile nel cielo terso della bella giornata con sole: migliaia di segnalazioni, l’allerta per il brutto incendio resta per ora controllata visto che non sembrano esserci coinvolte né vittime né intossicati. Vigili del Fuoco al lavoro per spegnere l’incendio: secondo le prime informazioni che filtrano dal luogo del rogo, pare che le fiamme abbiano interessato una serie di rifiuti accumulati nella ex struttura militare. Non si segnalano feriti o intossicati e neanche pare provenire da una esplosione dolosa l’incendio che sta attraversando nei cieli di tutta la zona ovest di Milano. Nelle prossime ore tutti gli aggiornamenti sulle fiamme di Milano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori